Arredamento in stile barocco: caratteristiche, colori e idee

hackrea - Dicembre 28, 2020 - 0 comments - visualizzazioni 24 - 0 mi piace

Lo stile barocco può essere tranquillamente definito uno dei più complessi e ambigui nella storia dell’arte. Combina diverse tendenze artistiche storiche e regionali del XVII-XVIII secolo, le ultime fasi del fiorire di altri stili, l’atteggiamento espressivo e romantico e un certo squilibrio delle forme.

I principi fondamentali dell arredamento in stile barocco:

  • La scala dello spazio, curvilinearità e complessità delle forme;
  • Raffinazione degli elementi interni, ricerca del lusso;
  • Dinamismo e contrasto di immagini nei dettagli dell’architettura, mescolanza di illusione e realtà;
  • La simmetria insita nello stile classico è anche una caratteristica del barocco;
  • Motivi barocchi variegati su carta da parati, tappezzeria, cornici di specchi, pareti, piatti, soffitti. Molto spesso si tratta di vari riccioli e motivi floristici sotto forma di rose, piante, frutti esotici;
  • Molte dorature. Vari elementi decorativi, mobili intagliati, modanature in stucco sulle pareti e sul soffitto possono essere dorati. Anche marmo, argento, rame, avorio e legni preziosi vengono utilizzati attivamente.

Pareti, pavimento e soffitto: tutte le complessità di creare uno spazio lussuoso

Particolare attenzione è riservata al rivestimento delle pareti dell’interno barocco. Per la decorazione, viene utilizzata carta da parati con stampa serigrafica, motivi e goffratura efficace. Spesso sono combinati con intonaco decorato con modanature, affreschi, inserti di specchi, modanature in stucco. Insieme al pavimento e al soffitto, le pareti dovrebbero essere decorate secondo lo stesso principio, creando un’unica armonia di spazio.

Diverse tecniche di decorazione murale di successo:

  • Il contorno del muro è decorato con modanature in stucco dorato e specchi sono fissati in punti incorniciati da modanature. L’obiettivo principale è sui contrasti di due colori.
  • Un muro ben intonacato è ricoperto di vernice beige o bianca. Le modanature in stucco con specchi in cornici lussuose sono usate come decorazioni. La parte superiore del muro è decorata da una cornice figurata modanata.
  • Il design bianco su bianco assume una carta da parati spettacolare in rilievo all’interno di rettangoli o quadrati incorniciati da cornici in stucco. Il resto della superficie è ricoperto di vernice bianca opaca e le parti modellate sono d’oro. I portali sono decorati con sculture bianche.

I pavimenti sono in armonia con le pareti e altri elementi interni. Completano con successo l’atmosfera generale di splendore ma non attirano tutta l’attenzione su se stessi. Come pavimento, laminato che imita il legno, parquet, marmo, granito o piastrelle di ceramica che imitano il marmo. Puoi coprire i pavimenti con tappeti densi con bellissimi motivi e disegni.

La maestosità dello stile barocco è sottolineata dagli alti soffitti dipinti, decorati con affreschi, dipinti o modanature in stucco. Possono essere austere diritte, a volta o ammalianti sferiche. Lussuosi lampadari in cristallo con sospensioni completano perfettamente il concetto di stile. I soffitti negli interni barocchi sono caratterizzati da:

  • Motivi a stucco ornati, che si muovono dolcemente dalle pareti;
  • Affreschi o dipinti;
  • Rosoni in stucco che decorano lampadari;
  • Cerchi con dettagli dorati e affreschi.

La tavolozza dei colori perfetta per creare un interno reale

Le combinazioni di colori più popolari e riconoscibili negli interni barocchi sono:

  • Lussuoso duetto di bianco e oro: sembra sempre maestoso e insuperabile, sottolinea lo status degli interni. I colori pastello (beige, crema, sabbia) sono spesso usati in alternativa al bianco.
  • Un contrasto sorprendente di bianco e marrone – popolare nel design del soffitto e delle pareti combinato con lo stucco dorato.

I designer moderni usano spesso combinazioni più audaci che sembrano sempre fantastiche in uno stile regale:

  • Verde calmo e marrone cioccolato;
  • Blu velluto e vino;
  • Ecru e nero;
  • Malachite e beige dorato;
  • Rosa cenere e marrone;
  • Doratura, moka e perla;
  • Blu, bianco, blu in combinazione con decorazioni in argento.

La più varia tavolozza di toni caldi e freddi viene utilizzata per la tappezzeria, combinata con la decorazione della parete. Non è raro vedere lo stesso tessuto su pareti e mobili.

Eleganza, chic e bellezza dei mobili barocchi

Dovresti prestare particolare attenzione alla scelta dei mobili per gli interni barocchi. La soluzione ideale sarebbe creare i mobili su misura in base alle sue preferenze. Se preferisci comunque acquistare un prodotto finito, devi essere sicuro della sua qualità. I mobili in stile barocco a priori non possono essere economici. I seguenti elementi decorativi lo caratterizzano:

  • La curvatura delle forme;
  • Tappezzeria in seta o velluto;
  • Pittura e ricamo a mano;
  • Dettagli intagliati con doratura;
  • Utilizzo di specie legnose pregiate;
  • Decorazione con pietre costose;
  • Lussuosi letti a baldacchino.

Mobili di grandi dimensioni possono essere integrati con piccoli pouf, divani. Sono anche rivestiti con materiale costoso con fili d’oro, integrati con bellissimi inserti artistici.

Tessuti nobili

Tendaggi lussureggianti, nappe, sospensioni, frange sono dettagli tessili necessari in un interno barocco, che danno una sensazione di lusso e costo elevato. Le tende sono cucite in velluto, seta, raso, broccato, spesso decorate con fili d’oro. Di regola, c’è un magnifico lambrequin decorato con bellissime applicazioni e ricami pomposi.

In precedenza, le tende degli interni barocchi erano cucite con tessuti di rivestimento in colori contrastanti. Inoltre, i portali erano decorati con gli stessi tessuti usati per le finestre. Oggi i decoratori usano materiali che imitano le strutture naturali, come marmo, onice, malachite, ecc.

Un’abbondanza di decorazioni ed accessori di valore

È essenziale scegliere elementi decorativi per inserirsi armoniosamente e con gusto nel concetto di stile generale. In nessun caso dovrebbero essere persi sullo sfondo di finiture costose e dorature lussuose. Gli accessori si possono trovare letteralmente in ogni stanza della casa. Il caratteristico barocco è:

  • Grandi candelieri nobili;
  • Lussuosi vasi da terra in porcellana, decorati con motivi floreali;
  • Servizi da tè e piatti in porcellana dipinta;
  • Scatole eleganti;
  • Affreschi, arazzi;
  • Spettacolari specchi con cornici dorate intagliate;
  • Statuine uniche, sculture, orologi a pendolo, candelabri;
  • Riproduzioni di quadri famosi con paesaggi, ritratti, interni di palazzi, decorati con cornici dorate;
  • Dettagli adorabili nello spirito dell’epoca, come un ombrello da donna, un ventaglio, una sciarpa con bellissimi ricami, bellissimi mazzi di fiori in vasi di design.

Inoltre, questo stile assume una ricca decorazione di porte e finestre. Le porte a due battenti in legno di faggio o rovere naturale sono la soluzione ideale in spirito barocco. Possono essere decorati con inserti in tessuto o vetro colorato, accessori pomposi, dorature, intagli, vetrate colorate e integrati con colonne, stemmi, pilastri e frontoni.

Le finestre in stile palazzo sono, prima di tutto, linee curve, originalità delle forme, graziose maniglie e aperture tali che i raggi del sole illuminano l’intero spazio. Le finestre sono decorate con lussuosi bastoni per tende di forme complesse, tende francesi con ricami, lambrequins.

L’illuminazione è un tocco essenziale nella creazione di un design accattivante

I pomposi lampadari in bronzo conferivano lo squisito lusso degli interni barocchi con pendenti in cristallo a forma di goccia o foglia, oltre a candelabri. Oggi, tali lampadari possono essere abbinati a lampadine di forma adeguata.

Per creare lo scenario di illuminazione ideale in una grande stanza, l’illuminazione è formata in modo zonale e basato sull’altezza. Quindi, nelle stanze con soffitti alti, il lampadario centrale completerà le lampade da terra, applique situate sotto. In una sala spaziosa, è consigliabile disporre in modo uniforme diversi lampadari con dieci o più bracci. Sono decorate con modanature in stucco e rosette.

La luce dovrebbe essere diffusa e morbida; un’illuminazione troppo intensa non è gradita. Un leggero crepuscolo porterà nello spazio un mistero particolare e un’atmosfera unica. I paralumi multicolori aiuteranno a ridurre la luce.

Tendenze barocco moderno

Lo stile barocco in un interno moderno con un approccio competente può occupare un posto speciale tra le altre direzioni di arredamento. Questo tipo di disposizione degli interni è sempre audace, non banale e unico. Allora cosa rappresenta il barocco moderno?

  • Imitazione dei camini decorati con intonaco e stucco scolpito;
  • Pannelli in tessuto invece di un affresco a tutta parete;
  • Mobili belli, inerenti allo stile, con funzionalità utili;
  • Armonia tra gli elementi, leggera curvatura dei contorni dei mobili, porte, pareti e soffitti;
  • Arredamento moderato (applicazione di disegni floreali minimalisti, ornamenti insoliti);
  • Illuminazione soffusa multilivello;
  • Invece di tappeti a motivi geometrici, questi sono semplici o con motivi luminosi ed eleganti.
  • Come pavimento vengono utilizzati parquet, marmo, laminato o piastrelle. Il principio fondamentale è la perfetta combinazione con la decorazione murale e, in generale, con il concetto di interni.

Stile barocco all’interno: Conclusioni + Galleria fotografica

Un interno barocco, se progettato correttamente, sembra sempre maestoso, lussuoso ed elegante. Sottolinea favorevolmente lo stato del proprietario ma richiede un gusto delicato, materiale di alta qualità e molto spazio.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *