Arredamento in stile costiero moderno
hackrea -

Arredamento in stile costiero moderno

hackrea / Marzo 6, 2021 - visualizzazioni 45 - 0 mi piace

Lo stile costiero difficilmente può essere definito un classico degli interni. Inoltre, molti, molto probabilmente, non hanno mai sentito parlare di questo stile. Tuttavia, chi ha la fortuna di vedere un design simile nelle foto o di visitare una casa arredata in questo modo si innamorerà seriamente e per molto tempo dell’atmosfera di freschezza, serenità, luce e relax. E se stai pensando a come progettare il tuo alloggio suburbano, assicurati di dare un’occhiata più da vicino allo stile costiero (tuttavia, questo stile non è affatto controindicato per un appartamento). E ti diremo come creare la sua caratteristica armonia e atmosfera scegliendo l’arredamento giusto.

Un po’ sullo stile costiero: le caratteristiche principali

Costiero: è così che nella seconda metà del 20 ° secolo, la gente ha iniziato a chiamare il modo dei ricchi americani di attrezzare e arredare le proprie case, acquistate da qualche parte vicino all’oceano o sulla riva di un lago. Tali alloggi sono stati acquistati per trovare un angolo tranquillo lontano dal trambusto della città, dove puoi stare da solo con te stesso e i tuoi cari e goderti la tranquillità naturale e paesaggi incantevoli. L’interno di una casa del genere era considerato un’oasi di comfort impeccabile, in cui la leggerezza delle trame e la freschezza della tavolozza naturale riecheggiavano l’individualità dei proprietari.

Chi non ha molta familiarità con lo stile Costiero spesso pensa che questo sia il secondo nome dello stile nautico, oggi più popolare. Tuttavia, questo non è del tutto vero: queste direzioni di arredamento sono correlate ma non identiche. Nell’interno “costiero” non ci sono sfumature scure profonde del blu caratteristico del “mare” e dei loro netti contrasti con il bianco, così come forti note di rosso d’accento.

Inoltre, c’è poco o nessun arredamento autentico, che abbonda nello stile nautico. Tutte queste casse e volanti in legno scuro, barometri e corde, lampade forgiate, ancore e campate di finestre a forma di oblò sembrano parlare di nostalgia per viaggi per mare e lunghi viaggi. La vita costiera è una storia completamente diversa: i suoi fan godono di una vita misurata e confortevole sulla costa, non hanno intenzione di intraprendere avventure rischiose sulle onde impetuose, al contrario, sono più vicini all’edonismo e alla pace. Sulla base di questa filosofia, si sono formate le principali caratteristiche del moderno litorale:

  • tavolozza delicata e leggera: beige, sabbia, tutto azzurro, turchese, così come corallo, verde pastello e giallo sole come accenti;
  • abbondanza di luce e aria, enormi finestre aperte;
  • materiali naturali con una trama leggera, comprese le tende di tessuti traslucidi;
  • arredamento vario che crea uno spazio accogliente e “avvolgente”.

In generale, gli interni in stile costiero sembrano smorzati, come se fossero leggermente sbiaditi sotto l’influenza del sole e del vento costanti. E questo conferisce loro un certo fascino: pace, stabilità e serenità.

Rivestimenti

I seguenti materiali possono essere utilizzati per la finitura delle superfici nelle case in stile costiero:

  • floors – almost always natural wood, painted, untreated, or with a brushing effect;
  • pavimenti – quasi sempre legno naturale, verniciato, non trattato o con effetto spazzolato;
  • pareti – pittura, intonaco, pannelli in legno, piastrelle opache o carta da parati, semplici o con un motivo piccolo e non contrastante;
  • soffitti – dipinti o intonacati, rifiniti con travi in legno o cassettoni.

Inoltre, tutti i materiali dovrebbero essere di colori eccezionalmente chiari – questo vale anche per gli elementi di design in legno non verniciato.

Mobili

L’arredamento della casa in stile costiero è vario e comprende elementi moderni e vintage. Tra le soluzioni più armoniose ci sono:

  • poltrone e divani dalle forme laconiche con imbottitura naturale chiara o sfoderabili;
  • sedie a dondolo in vimini con morbidi cuscini;
  • sedie in legno naturale con semplici schienali alti – nonché semi-sedie in legno di salice o rattan senza macchie o vernice scura;
  • tavolini bassi in legno – il più delle volte rettangolari o quadrati;
  • banchetti e pouf senza decorazioni e tappezzerie senza motivo;
  • panche, consolle e cassettiere in legno non trattato.

Per gli interni moderni costieri, sono preferibili mobili in legno dai colori chiari: dipinti, con facciate a telaio o persino persiane scorrevoli. Oggetti scheggiati, mobili con graffi, piccole crepe ed effetti dell’invecchiamento appariranno incredibilmente affascinanti: il fascino vintage è molto vicino a questo bellissimo stile.

Molta attenzione è dedicata alla ferramenta per mobili, mentre la preferenza è data agli stessi elementi vintage: maniglie in ottone e altri tipi di metallo, ceramica e vetro. I prodotti opachi e consumati hanno un aspetto migliore: lucentezza spettacolare, doratura e decorazioni pretenziose sono incompatibili con lo stile costiero.

Illuminazione

Uno scenario di illuminazione competente è di grande importanza per lo stile costiero. Quando lo si sviluppa, è essenziale trovare un equilibrio di soluzioni di stile e una tavolozza pertinente per questa direzione. Contemporaneamente, lampadari e lampade voluminosi e in legno scuro, caratteristici dello stile nautico, come presi da qualche vecchia nave, non vengono affatto utilizzati in quello costiero o vengono presi in quantità minime. Sono preferibili le seguenti opzioni:

  • lampadari realizzati con conchiglie di madreperla o con fili sottili di perle di vetro;
  • lampade a sospensione con base in metallo argento opaco;
  • lampade a sospensione e da tavolo con paralumi in vimini;
  • lampade da terra con base in legno e paralumi in tessuto opaco;
  • sospensioni sotto forma di eliche in legno.

Per quanto riguarda la tavolozza dei colori, i colori chiari sono ancora preferibili per le lampade, comprese le basi colorate delle lampade da tavolo. Per loro, il turchese chiaro, il blu e la perla sono più spesso usati.

Tessile

Il tessuto nell’arredamento degli interni in stile costiero è così essenziale che dovrebbe essere indicato come una sezione separata. Sono questi elementi che creano un’atmosfera accogliente e invitante, e quindi diventano obbligatori per la “casa in riva al mare”:

  • tende – lino dritto e cotone per finestre alte, traslucide e persiane per quelle piccole;
  • coperte in tessuto di tonalità chiare;
  • cuscini in lino o cashmere nei toni del blu, verde chiaro e corallo – monocromatici o con stampe a tema nautico;
  • tappeti senza pelucchi con effetto consumato o tappeti vintage tessuti a mano.

Accessori decorativi

Come accennato in precedenza, l’arredamento di una moderna casa costiera non è così deliberato come in un interno nautico. Tuttavia, era strano non vedere alcun riferimento all’ambiente naturale in esso, vale a dire la flora, la fauna e lo stile di vita sulla costa. Pertanto, puoi tranquillamente utilizzare i seguenti elementi decorativi:

  • decorazioni murali in legno, dipinti o poster con paesaggi marini, yacht e surfisti;
  • lanterne candelabri e vasi in ceramica;
  • specchi in cornici leggere ed eleganti;
  • bottiglie in vetro colorato;
  • statuette sotto forma di navi e fari;
  • elementi della fauna marina: coralli, conchiglie, stelle marine, pesci esotici essiccati.

Stile costiero: Conclusioni + Galleria fotografica

Lo stile costiero è la scelta delle nature amanti della libertà, che, tuttavia, sono innamorate della loro casa e vi trovano la vera armonia. Dando la preferenza a questo stile, puoi goderti l’atmosfera di sereno relax e di un’estate ricca di eventi tutto l’anno.