fr en it
Decorazione murale con carta da parati effetto legno
hackrea -

Decorazione murale con carta da parati effetto legno

hackrea / Gennaio 23, 2020 - visualizzazioni 273 - 0 mi piace

Sin dall’antichità, il legno è stato uno dei principali materiali utilizzati per la costruzione e la decorazione di case. Ma nel mondo moderno, non è necessario utilizzare questo materiale costoso per dare alla tua casa un’atmosfera e un fascino speciali. Basta prendere un’imitazione riuscita del legno.

Tappezzeria effetto legno

La carta da parati con l’imitazione del legno è un tipo di decorazione murale che sostituisce visivamente un materiale naturale. Può imitare una varietà di soggetti: struttura in legno, pile di legna da ardere, corteccia o assi, strutture in legno dipinto e molto altro, a seconda dello stile e della destinazione scelti.

Vedi alla fine dell’articolo tutte le foto con idee per la decorazione murale con carta da parati effetto legno.

Applicazione

Prima di tutto, decorare gli interni con carta da parati che imita i materiali naturali è più economico. Alcune specie di alberi sono molto rare ed è semplicemente impossibile ottenerle. E alcune varietà richiedono particolari condizioni di cura e manutenzione che non possono essere create in un appartamento in città o in una casa di campagna.

La carta da parati con un tema in legno è adatta per decorare il soggiorno, la cucina e la camera da letto. Nelle case private, puoi decorare salotti, sale giochi e verande coperte con carta effetto legno.

Se in un appartamento in una piccola città ti manca la vista della natura e l’ambiente rustico, puoi decorare un soggiorno o una camera da letto, decorando una delle pareti con un motivo già dipinto. E per gli amanti del camino, è possibile utilizzare in modo sicuro ed economico la carta da parati effetto legno.

E, naturalmente, l’imitazione del legno può essere un’aggiunta importante alla decorazione d’interni in uno stile ecologico, che sta guadagnando popolarità in tutto il mondo.

Tipi

Possono esserci molte classificazioni. Tutto dipende dall’attributo per cui i prodotti sono divisi:

  • A seconda della percezione dell’umidità, la carta da parati è divisa in tre tipi: ordinaria (non la sopporta affatto), resistente all’umidità e lavabile. Il primo tipo può essere lavato a secco, ad esempio con un aspirapolvere. Il secondo tipo di materiale può essere trattato con un panno umido. E quest’ultimo può essere pulito anche con particelle di grandi dimensioni.
  • A seconda della posizione della figura, i prodotti possono essere orizzontali, verticali, ad anelli e combinati. Può essere un’imitazione della corteccia di legno e dei pannelli di legno.
  • Per il soffitto, sono adatte carte da parati con linee orizzontali che imitano pannelli laccati in una tonalità saturata. Aggiungono originalità ai tuoi interni e, combinati con un’illuminazione tenue, creeranno un’atmosfera calda e romantica. Questo tipo di decorazione del soffitto è più redditizio delle assi naturali, non solo per il prezzo, ma anche perché è più facile da impilare. E la carta da parati, a differenza del legno, non richiede un substrato e una cornice, il che significa che non avranno un’altezza di pochi pollici.
  • Pitture murali che imitano il legno dipinto con vernice bianca – la soluzione perfetta per un design in stile provenzale.
  • Per tipo di strato superficiale, possono essere lisci e ruvidi. Il muro, decorato con murales di cataste di legna, integra perfettamente l’interno della stanza del camino. Nella camera da letto di un piccolo appartamento, la buona trama della carta da parati tangibile, che imita una parete rivestita con assi, darà l’impressione di essere in una casa di legno.

Materiali e motivi

Sono condivise le seguenti opzioni:

  • Carta da parati cellulare (carta): l’opzione più comune. Il tema dei disegni è vasto: fette e nodi, assi in una varietà di combinazioni. La tavolozza dei colori offre anche un’ampia scelta: dal rosa al bianco, compreso il marrone e il rosso. Il rivestimento di carta può essere monostrato, pur essendo relativamente poco costoso e poco pratico, e multistrato. Su diversi strati di materiale, è possibile ottenere trame con tutti i tipi di inclusioni e irregolarità, non peggio che sulla carta da parati in vinile.
  • I rivestimenti in tessuto non tessuto sembrano costosi, molto migliori e più resistenti della carta. Il tessuto non tessuto offre resistenza e la capacità di riprodurre diverse trame. Il suo rispetto per l’ambiente consente l’uso di tale carta da parati per la camera da letto.
  • Il vinile viene applicato su uno strato di carta o tessuto non tessuto, creando un diverso motivo volumetrico sulla carta da parati. Questo è il più vicino possibile all’originale. La finitura in vinile è resistente, consente di pulire la superficie dello sporco e offre una vasta scelta di colori e variazioni. Puoi trasmettere tutti i nodi, le ombre screpolate presenti in un albero naturale.
  • Le carte da parati liquidi non sono venduti in rotoli, ma in sacchetti e scatole. Di recente, l’interesse dei consumatori nei loro confronti è aumentato. Con loro puoi ottenere molti design. E a causa dell’uso di vari additivi, la trama può essere con scintille, rugosità e trabocco.
  • Carta da parati in legno naturale. Questa è ovviamente la composizione il più vicino possibile alla composizione naturale. Ce ne sono di diversi tipi:
  • Le carte da parati in sughero sono realizzate premendo il miele sulla corteccia di un legno di balsa, consentono alle pareti di respirare e hanno una trama interessante, si fondono bene con lo stile ecologico alla moda.
  • Carta da parati trucioli di legno.
  • Il rivestimento per impiallacciatura è costituito da una base di carta e sottili strisce di legno. Quindi, utilizzando vari additivi, pitture e vernici, viene dato un design vario: lucentezza, linee orizzontali e verticali, colori scuri o chiari. Il tipo di impiallacciatura dipende dalle specie di legno che lo compongono. Molto spesso vengono utilizzate specie preziose.

In alcuni casi, per creare collezioni esclusive e singoli ordini, il produttore può combinare diverse specie.

Struttura

Per ottenere la massima somiglianza con il legno naturale, è necessario utilizzare non solo colori e motivi simili, ma anche una trama eterogenea. Gli alberi veri in tutte le loro forme non saranno perfettamente lisci. Sulle imitazioni, i produttori usano immagini di legno di quercia, betulla, ontano e abete rosso.

La superficie di carta costosa, carta da parati in vinile e tessuto non tessuto può riprodurre esattamente tutti i dossi, la rugosità e la forma degli anelli dei tronchi naturali.

Un accento di tendenza può essere una copertura che ripete le sezioni e la corteccia di specie rare: locusta, wenge, merbau. Si trova in collezioni esclusive e il prezzo in questo caso è molto alto. Ma ottieni un interno quasi esclusivo.

Per ottenere la massima naturalezza, vicinanza alla natura e semplicità, è necessario utilizzare i toni marroni nella decorazione. Ma i colori più luminosi si rifletteranno anche in vari stili interni. Il rivestimento in legno bianco invecchiato della carta da parati si adatterà perfettamente al tema marino del soggiorno. Lo stile provenzale è anche rinfrescato con colori vivaci.

Il mogano troverà un’applicazione inaspettata in stile barocco e classico. I pannelli a parete rosa disposti verticalmente, illustrati sulla copertina, completano la camera da letto Shabby Chic.

La carta da parati opaca scura che imita la casa di tronchi aggiungerà un tocco favoloso agli interni. È come se fossi in una vecchia casa di villaggio. E le sue pareti portano l’impronta del tempo.

Interessanti soluzioni interne si possono trovare imitando una copertura del pavimento di legno. Ma in questo caso, è meglio lavorare in una combinazione di colori. Se il pavimento è fatto di assi scure o parquet lucido, è meglio rendere le pareti chiare e opache. E viceversa.

Altrimenti, ci sarà troppo lucentezza e colore. E ti stancherai rapidamente di un tale design.

Il moderno stile “loft” non può prescindere dall’imitazione del legno alle pareti. In questo caso, il motivo e la superficie dovrebbero essere il più vicino possibile a quelli naturali, potrebbero essere assi o una baita con una superficie ruvida.

Le carte da parati possono essere combinati con pannelli di plastica. Nel corridoio, la parte inferiore delle pareti, rivestita con pannelli di plastica, porterà praticità, mentre la parte superiore che imita il legno su una carta da parati ruvida darà naturalezza e un nuovo design.

Gli amanti dell’originalità possono guardare le tonalità meno comuni, più vivide e più artificiali del legno per la carta da parati. Una plancia viola o verde si adatta perfettamente agli interni d’avanguardia. In questo caso, i mobili devono essere scelti in colori rilassanti e utilizzare elementi decorativi di un colore simile a quello delle pareti (cuscini, pannelli, tende).

La carta da parati in sughero con la sua straordinaria trama conferirà agli interni un aspetto naturale.

Vantaggi e svantaggi

Gli interni in legno rendono l’atmosfera calda, confortevole e vicina alla natura. Se vuoi risparmiare sulla decorazione o semplicemente aggiornare la situazione abbastanza spesso, vale la pena scegliere le carte da parati. Sono i più economici, i disegni legnosi sono disponibili in tutti i tipi di forme e colori. Sono ecologici e permettono alle pareti di respirare. Ma dovresti scegliere una carta da parati duplex (due strati), è più forte, anche se più costosa.

Per i rivestimenti in vinile, la pulizia a umido rappresenta un enorme vantaggio. La loro trama sarà il più vicino possibile alla realtà e, grazie alla resistenza e agli urti, sarai in grado di nascondere le imperfezioni delle pareti.

Anche il tessuto non tessuto trasmette perfettamente motivi naturali sul legno, ma non tollera la pulizia con acqua e il suo prezzo è più alto. L’ecologia è un notevole vantaggio di questa finitura: puoi tranquillamente incollarla nel soggiorno e nella camera da letto, nonché nella stanza dei bambini.

La carte da parati fotografica e utile per il collage, poiché viene spesso venduto come una singola tela e non è necessario misurare o regolare nulla. E la scelta del effetto legno è ampia. Molto spesso, queste sono immagini di cumuli di legno, tagli di seghe e assi. I murales 3D trasmettono incredibilmente tutte le sottigliezze della struttura in legno.

La carta da parati liquida può anche assumere il colore e la struttura dell’albero, in modo che non differisca affatto dalla realtà. Sono ecologici, resistenti e flessibili. Poiché le carte da parati sono realizzati con ingredienti naturali, possono essere chiamate ipoallergenici.

Un enorme vantaggio di tale rivestimento è l’insonorizzazione e la capacità di trattenere il calore. Inoltre, non si sbiadiscono, grazie a componenti di alta qualità.

Se si desidera modificare o ripristinare tale rivestimento, è sufficiente eliminare l’area desiderata e applicare un nuovo livello. I confini non saranno evidenti.

Separatamente, vale la pena menzionare i vantaggi e gli svantaggi della carta da parati naturale. Il sughero può essere scelto per le persone in cattive condizioni di salute. Non assorbe la polvere e non può causare allergie. Questo materiale trattiene bene il calore, è insonorizzato, realizzato in plastica e, combinato con impregnazioni speciali, respinge l’umidità. A causa dello spesso strato, possono nascondere i difetti superficiali delle pareti.

Un motivo in rilievo unico lo distingue dagli altri tipi di carta da parati in legno artificiale. Anche la durabilità e l’assenza di esposizione a microrganismi e funghi sono importanti vantaggi, così come la sicurezza antincendio. Ma allo stesso tempo, la decorazione in sughero è piuttosto costosa e se hai bambini e animali a casa, possono rovinare rapidamente l’aspetto della carta da parati grazie alla loro flessibilità e alla loro superficie morbida. L’impiallacciatura ha le stesse qualità positive del sughero, ma è molto infiammabile ed economica (leggermente più della normale carta da parati).

Opzioni per stanze diverse

Il soggiorno originale e alla moda non può fare a meno dei motivi in legno. Una soluzione audace può essere incollata al soffitto con l’effetto di assi di legno scuro. Le pareti possono anche essere di qualsiasi tonalità naturale di legno. I motivi preverniciati con rivestimento in rilievo accentuarono piacevolmente le nicchie o i bordi, mentre il resto dello spazio deve essere neutro e monofonico.

La combinazione orizzontale di carte da parati stilizzate chiare e scure è vantaggiosa in una stanza a flusso ridotto. Un accento luminoso di colore insolito, ad esempio tavole blu invecchiate, non lascerà indifferenti i tuoi ospiti. In un interno verde, orientato verso il naturale, i motivi in legno dei toni del beige e del grigio con una discreta struttura opaca che ripete il naturale sembrano utili. Mucchi di tronchi e grandi tagli di sega si adattano bene come accento in stile rustico.

In camera da letto, è sempre meglio rinunciare a trame lucenti e sgargianti e favorire sfumature di luce naturali o bianche con un’imitazione di vernice. E se decidi di decorare una delle pareti con carta da parati effetto legno, è meglio scegliere quella che si trova dietro la testata del letto. In questa forma di realizzazione, può esserci qualsiasi variante dell’immagine e un colore molto diverso, compensato dalle tonalità pastello del resto dello spazio. Ma è meglio completare il tema naturale con accessori dello stesso stile (vasi, sottobicchieri, cuscini, dipinti).

In cucina, due posti sono adatti per decorare con motivi in legno: il muro al tavolo e dietro il set da cucina. La sala da pranzo può essere arricchita con murales e assi rialzati, case in tronchi o fette di diversi colori. I colori sbiancati si fondono perfettamente in uno stile minimalista o scandinavo.

La carta da parati lavabile dovrebbe essere preferita, ma è meglio rifiutare materiali naturali: sono in grado di assorbire gli odori.

Nella stanza dei bambini, la scelta dell’arredamento in legno non è probabilmente così ampia. I toni morbidi e naturali del legno su carta o carta da parati tessuto non tessuto possono diluire un discreto motivo marino, adesivi decorativi o iscrizioni. Un’opzione interessante qui può essere un’imitazione del legno della nave.

Il corridoio è il luogo ideale per combinare tonalità di legno chiaro sulle pareti e legno naturale o per simulare sul pavimento. Questo darà alla stanza una sensazione di spazio e comfort.

Altre due stanze, più caratteristiche di una casa di campagna, sono un ufficio e una biblioteca. Qui, le imitazioni del legno saranno molto adatte. E questo è il caso in cui puoi tranquillamente utilizzare i colori saturi scuri o luminosi della decorazione.

Come scegliere?

Qualunque sia il tipo di carta da parati effetto legno che ti piace, dovresti scegliere un prodotto di qualità per la decorazione d’interni della tua casa o appartamento. Evidenzia alcune cose a cui prestare attenzione:

  • Se si tratta di una carta da parati laminata, dovrà essere personalizzata per adattarla al modello. È necessario aumentare la quantità al momento dell’acquisto.
  • È necessario tenere conto della resistenza all’umidità della carta da parati per ciascuna delle stanze rinnovate.
  • È importante determinare l’attività di finitura interna. Il rispetto per l’ambiente e la sicurezza saranno garantiti da materiali naturali, mentre il tessuto non tessuto e il vinile nascondono gli svantaggi.
  • Prova a scegliere carte da parati in grandi rotoli. Saranno più facili da attaccare.
  • Prestare attenzione alla colla appropriata. Per ogni materiale è specializzato.
  • Per le piccole stanze, è meglio rimanere nei colori chiari.
  • Se hai optato per una carta da parati realizzata con materiali naturali, dovresti pensare chiaramente a dove nell’appartamento verranno incollati, non soffriranno di umidità, odori o stress meccanici.

Idee per l’applicazione di carta da parati effetto legno all’interno – Foto

Nella sala da pranzo, sarà appropriato un accento di un’imitazione scura del legno. Ciò aggiungerà solennità all’arredamento.

Nella camera da letto sulla parete centrale, una tavolozza di colori pastello sarà molto impressionante, anche con l’uso di un innaturale colore blu per il legno. Dona tenerezza interiore e leggerezza.

La scrivania o l’angolo di lavoro risplenderanno in modo nuovo se si preferisce una decorazione murale imitando un pannello verniciato e si completa l’interno con oggetti e mobili in stile vintage.

Le carte da parati in sughero creeranno uno sfondo di successo per un interno laconico e minimalista. I murales con l’immagine della catasta di legno saranno una scoperta alla moda per il soggiorno. I tuoi ospiti apprezzeranno questa soluzione.