fr en it
Cucina in stile scandinavo, per chi preferisce il minimalismo e il comfort senza compromessi
hackrea -

Cucina in stile scandinavo, per chi preferisce il minimalismo e il comfort senza compromessi

hackrea / Febbraio 18, 2020 - visualizzazioni 193 - 0 mi piace

Di recente, lo stile scandinavo ha iniziato a godere di una particolare popolarità nel design di interni ed esterni. La società di mobili Ikea, che ha origini svedesi, ha svolto un ruolo importante nella sua promozione. Inizialmente, tutti i mobili di questa azienda avevano il design più popolare in Svezia, Danimarca e altri paesi scandinavi. È questo design di mobili semplice e laconico che ha iniziato a chiamarsi scandinavo in tutto il mondo. Lo stile di decorare la stanza e l’uso di questi mobili così come la tavolozza dei colori inerente ai paesi nordici sono ora noti come scandinavi.

La cucina in stile scandinavo è un’opzione recentemente diventata particolarmente popolare. Molta luce naturale, la presenza al suo interno di idee progettuali originali che risuonano di comfort e ottima decorazione – tutto ciò rende lo stile indimenticabile e unico, e il soggiorno degli ospiti in una cucina del genere sarà confortevole e ricco di momenti piacevoli. Questi locali sono molto pratici e minimalisti, particolarmente apprezzati durante lo sviluppo di appartamenti urbani.

Funzionalità di stile

Lo stile scandinavo del design degli interni si distingue per un particolare desiderio di naturalezza per le persone del Nord. Di conseguenza, tutti i materiali di finitura e costruzione utilizzati sono naturali. L’uso del legno naturale, che può essere presente nella decorazione di mobili, pavimenti e pareti, occupa un posto speciale all’interno scandinavo.

Se guardi le immagini di diversi elementi e oggetti realizzati con la soluzione scandinava, noterai che presenta enormi differenze rispetto ad altri stili.

  • Convenienza, funzionalità. Queste sono le caratteristiche principali che caratterizzano questo stile. Il design gioca un ruolo secondario qui, la cosa principale è sapere quali funzioni vengono eseguite in una direzione o nell’altra.
  • Lo sfondo bianco è tradizionalmente la principale differenza tra lo stile considerato. Per dare un contrasto alla stanza, vengono utilizzati dettagli luminosi, decorazioni o mobili.
  • Rispetto per le forme che sono sia semplici che rigorose, tenendo conto delle proporzioni individuali.
  • Il costo relativamente elevato, anche nelle piccole cose. Infatti, nel decorare le stanze rispettando gli standard di questo stile, viene data priorità ai materiali rigorosamente naturali. Una grande specie di legno viene utilizzata in grandi quantità: aghi, larici.
  • Lo stile è molto simile al minimalismo: ci sono pochi dettagli. L’unica cosa che conta è la luce. L’illuminazione naturale e artificiale consente di ingrandire visivamente lo spazio della stanza e la suddivisione in zone in più mini-stanze.

Pertanto, il design della cucina in stile scandinavo non è solo un omaggio alla moda, ma a qualcosa di bello. Utilizzando abilmente i dettagli, è possibile ottenere un notevole effetto e ottenere un’immagine eccellente nel suo insieme.

Idee – Immagini di design di cucine scandinave

Materiali per pavimento, soffitto e pareti

Per il rivestimento del pavimento, vengono scelte piastrelle di ceramica o una tavola di legno chiaro (sbiancato). La piastrella può essere bianca, grigia, nera e bianca-nera.

Matériaux pour sols, plafonds et murs cuisine style scandinave

Per le pareti delle cucine scandinave, vengono spesso utilizzati mattoni o la sua imitazione di alta qualità. C’è una piccola traccia di un certo fascino nello stile del loft, tuttavia, non dovrebbero esserci tubi o fili aperti, radiatori di riscaldamento non nascosti.

Per progettare un paraschizzi, le piastrelle sono spesso utilizzate in muratura. Può essere utilizzato anche in mattoni di rivestimento marrone, verniciato bianco e pannello di legno, raramente mosaico e vetro.

Il soffitto della cucina scandinava deve essere bianco e liscio. Nel caso di installazione di strutture per controsoffitti, si consiglia di utilizzare vernici bianche lucide o specchiate.

Per quanto riguarda il design delle aperture delle finestre nella cucina scandinava, molto spesso vengono lasciati senza tende. Se non puoi farne a meno, preferisci tende romane traslucide, facili da rimuovere.

Idee – Foto di materiali utilizzati nelle cucine in stile scandinavo

Tavolozza di colori e mobili da cucina scandinavi

I colori principali per decorare le pareti in stile scandinavo sono bianco e blu. Curiosamente, ma nonostante il clima freddo e la mancanza di sole in questi paesi del nord, i colori caldi non si trovano quasi nell’interno scandinavo. Pertanto, nel design delle pareti della cucina scandinava non è possibile utilizzare giallo, beige e arancione.

Anche il colore principale dei mobili della cucina è bianco, mentre i frontali degli armadietti della cucina di solito hanno una superficie lucida che riflette la luce e ne aumenta la quantità.

Couleurs et meubles cuisine style scandinave

Se decidi di utilizzare i dettagli in stile scandinavo, il numero di mobili in cucina dovrebbe essere minimo, anche se lo spazio in cucina ti consente di posizionare molti più oggetti. Lo stile scandinavo è caratterizzato dall’ampiezza e dalla multifunzionalità dei mobili. Il requisito principale che il pezzo deve soddisfare è la pertinenza e la semplicità in tutte le aree, fino ai dettagli.

Le cucine in stile scandinavo sono spesso costituite solo da moduli inferiori più scuri. In questo caso, negli astucci vengono installati armadietti chiusi e la maggior parte dello spazio sopra i tavoli nell’area di lavoro rimane aperta.

Per quanto riguarda gli elettrodomestici da cucina, quasi tutto è integrato. La preferenza è data agli aiuti di cottura, di colore metallico. Se la cucina non può vantare dimensioni impressionanti, la sala da pranzo ha spesso un bancone bar o un tavolo da parete pieghevole in miniatura per la colazione.

Come materiale per l’arredamento, dovresti scegliere solo il legno naturale perché ha un aspetto nobile, non è dannoso per la salute e consente agli ospiti e ai proprietari di un tale spazio di sentirsi a proprio agio, creando un’atmosfera confortevole. Gli elementi metallici o di vimini che esaltano lo stile generale e gli conferiscono una certa concentrazione possono essere utilizzati come elementi decorativi per l’arredamento.

Meubles bois naturel cuisine style scandinave

Quando si sceglie la forma dei mobili, si dovrebbero preferire i giusti prodotti rettangolari. Ad esempio, il legno naturale ha un bell’aspetto nei toni del marrone chiaro o cognac.

Idee – Colori e mobili nella cucina scandinava

Cucina in stile scandinavo: elementi decorativi

Se l’arredamento è accompagnato dalla semplicità dei dettagli e dal loro minimo, la decorazione è esattamente l’opposto. Dopotutto, durante la sua attuazione, viene prestata particolare attenzione alla luminosità, concentrandosi sui singoli dettagli.

È grazie al successo della decorazione che il design del Nord, leggermente noioso, acquisisce un sapore particolare e diventa più malizioso. Ad esempio, nulla ti impedisce di aggiungere alcuni poster colorati alla decorazione della parete e di posizionare un tappeto di colori vivaci sul pavimento.

Allo stesso tempo, non dobbiamo dimenticare i tessuti, che sono così piacevoli sia per il corpo che per la mente. Usando asciugamani, grembiuli e presine insoliti nel design della tua cucina, puoi creare uno stile bellissimo con una varietà di toni bianchi.

Cuisine de style scandinave: éléments décoratifs

Inoltre, una piccola cucina in stile scandinavo prevede la fusione di alcuni dettagli e la loro interazione in aree completamente diverse: puoi usare piccoli cuscini dello stesso colore e ritagliare per decorare, tappeti in diverse parti della stanza, ecc. Non dimenticare per appendere l’orologio al muro e posizionare vasi di piante sui davanzali.

Pertanto, l’esecuzione della cucina e i suoi dettagli in questo stile sono un’eccellente opportunità per creare un’atmosfera e impostare il tono della stanza. Se vuoi che la direzione dello stile si fonda perfettamente con il freddo o, al contrario, con il calore di altri stili, devi fare di tutto per creare la tua caratteristica “gusto” della tua cucina. Per coloro che apprezzano l’eleganza, la tendenza scandinava è caduta sotto l’incantesimo della sua versatilità: è l’ideale anche per una piccola cucina, risparmiando spazio.

L’illuminazione

Una tecnica decorativa molto comune nella decorazione della cucina scandinava è quella di posizionare le lampade in piccoli gruppi. In un gruppo possono esserci da due a cinque plafoniere identiche sospese al soffitto.

éclairage cuisine style scandinave

Queste lampade di gruppo si trovano direttamente sopra le aree da pranzo e di lavoro. Devono essere estremamente bassi perché la loro posizione è uno dei tratti distintivi di questo stile. Per quanto riguarda il design degli apparecchi, dovrebbero essere estremamente concisi e il loro colore spesso brillante.

Idee per decorare – Foto di decorazioni per cucine in cucina scandinava moderna e contemporanea