fbpx
Scroll to top
Condividi
© 2020, Hacrea, Per i creatori
fr en it

Mobili e arredamento scandinavo: un’accogliente grazia nordica


hackrea - Giugno 1, 2020 - 0 comments - visualizzazioni 29

Oggi, i mobili in stile scandinavo sono famosi in tutto il mondo. Questa direzione di design degli interni è caratterizzata da semplicità, funzionalità, comfort. La base dello stile è costituita da oggetti per interni realizzati con materiali naturali dai colori pastello chiari. L’arredamento di design è molto confortevole, funzionale, semplice.

Caratteristiche distintive dello stile Scandi

I seguenti punti caratterizzano lo stile scandinavo nordico:

  • Molto spazio libero;
  • Un gran numero di sorgenti luminose;
  • I materiali sono utilizzati principalmente di origine naturale;
  • Tessuto leggero;
  • Nei salotti potrebbe esserci un accogliente caminetto;
  • Gli elementi decorativi e la decorazione domestica sono semplici, concisi.

Il clima in Scandinavia è rigida, quindi i designer hanno cercato di trasmettere l’atmosfera di libertà, leggerezza e purezza. Lo stile scandinavo prevede il riempimento dello spazio con luce naturale. Lampade da terra, appliques, lampadari aiutano a illuminare la stanza.

I telai delle finestre in legno chiaro sono tipici dello stile, ma la plastica viene utilizzata nel mondo moderno.

Le tende sono usate raramente. A volte ci sono tende di colori vivaci e ariose che trasmettono bene la luce naturale. Materiali come lo chiffon e la seta sono più adatti a loro: è il prodotto più semplice e conciso, senza fronzoli, fiocchi e scintillii. La lunghezza delle tende può essere diversa. Inoltre, ci sono tende e tapparelle.

Questo stile ci è venuto dalla Scandinavia e ha unito la disponibilità di ogni dettaglio e la loro razionalità.

I mobili in stile scandinavo sono realizzati in legno in combinazione con metallo, vetro e tessitura. Di solito, come combinazione di colori dei mobili, vengono utilizzate tonalità tenui, ad esempio bianco latte, beige, sabbia, marrone chiaro.

Le tonalità complesse si armonizzano bene con questo design di mobili. Un’opzione ideale sarebbe quella di includere il turchese brillante o l’ambra nel quadro generale. Ma il bianco in stile scandinavo rimane il principale.

Lo stile scandinavo dei mobili si forma non solo in base al colore e al materiale, ma anche sotto forma di oggetti. Questo di solito è un design rettangolare.

Tutti i mobili scandinavi sono molto spaziosi e funzionali. Di solito, grazie alla sua praticità, i mobili creano l’opportunità di usarlo facilmente.

Lo stile scandinavo incarna la libertà e la semplicità, quindi dovresti abbandonare ingombranti armadi e divani a favore di quelli più leggeri. L’opzione migliore per un appartamento sarà l’arredamento modulare o pieghevole, che contribuirà ad aumentare lo spazio abitativo e preservare la versatilità della stanza.

Importante! Per riporre piccoli oggetti, puoi installare varie nicchie, cassetti e mensole nella stanza.

Prima di eseguire gli interni in stile scandinavo, vale la pena considerare se è necessario cambiare radicalmente i mobili. Se la casa ha già elementi realizzati in colori vivaci, ad esempio sedie con tappezzerie colorate, sarebbe più opportuno sostituire la tappezzeria con uno stile scandinavo più adatto. Pertanto, puoi ottenere il design giusto e risparmiare un importo significativo. Ma devi ricordare che il cambio della tappezzeria è affidato solo a un professionista che abbia l’esperienza pertinente.

Inoltre, i mobili possono essere restaurati. Basta carteggiare la vecchia cassettiera, strofinarli e ricoprirli con vernice leggera o vernice incolore. Le rarità sembrano straordinariamente squisite in un simile interno.

La scelta di colori e materiali

Per quanto riguarda la combinazione di colori dei mobili scandinavi, il più comune è il bianco in diverse tonalità. È associato a purezza, perfezione, completezza, benessere.

Oltre al bianco, gli scandinavi nei mobili usano tutti i colori pastello:

  • Tonalità calde e fredde di rosa;
  • Blu pastello e turchese;
  • Morbido giallo, marrone, arancione;
  • Tonalità calde e fredde di verde.

Spesso ci sono elementi decorativi o mobili in colori vivaci: rosso, blu, verde. Questa tecnica viene utilizzata dai designer per concentrarsi su un oggetto specifico o semplicemente per rinfrescare la luce e l’atmosfera fredda della stanza.

Il pavimento in una stanza in stile scandinavo è solitamente in legno. Le tavole sono dipinte con colori vivaci o rivestite con un materiale protettivo attraverso il quale è visibile la struttura del legno. Tappeti con motivi etnici e pelli in pelliccia artificiale o naturale sono usati come decorazioni. Un’opzione più accettabile e allo stesso tempo conveniente per la pavimentazione sarà un laminato bianco, marrone chiaro o giallo pallido.

Le pareti sono laconiche, spesso semplicemente intonacate o dipinte. La combinazione di colori è chiara: beige, crema, avorio, grigio, giallo pallido o blu. A volte c’è una decorazione murale con pannelli di legno.

Lo stile scandinavo all’interno prevede l’uso di materiali principalmente nei seguenti colori:

  • Bianco;
  • Grigio;
  • Marrone;
  • Blu.

Accenti di colori vivaci sono usati per diluire l’interno freddo. Può essere un tappeto colorato, cuscini decorativi, dipinti. L’opzione migliore sarebbe oggetti decorati con ornamenti etnici.

Gli oggetti interni sono realizzati in legno, metallo, compensato. Inoltre, plastica, vetro, specchio sono utilizzati per l’arredamento. I mobili imbottiti in stile scandinavo sono un esempio di comfort. Riempie la stanza di intimità, qui si desidera riposare e rilassarsi su uno dei comodi divani. Per il rivestimento di articoli morbidi, vengono scelti materiali piacevoli al tatto. Principalmente si usa velluto. I mobili da gabinetto sono caratterizzati da rigorose forme rettangolari, senza eccessi architettonici.

Varietà di mobili

Gli oggetti interni scelgono solo i più necessari per non ingombrare il design degli interni.

Tavoli e sedie scandinavi

Il tavolo da pranzo è selezionato in modo massiccio, preferibilmente in legno naturale – simboleggerà solidità, affidabilità. Allo stesso tempo, non dovrebbe oscurare tutti gli altri oggetti interni.

I tavoli sono realizzati principalmente con colori vivaci. Per maggiore praticità, può essere integrato con cassetti, mensole. Il tavolo non deve essere ingombrante; è preferita una forma rettangolare. Un tavolino basso è anche lui tipico degli interni in stile scandinavo. Può essere realizzato in legno naturale di colore chiaro o scuro, con un piano di lavoro in legno o vetro. Ci sono anche tavoli i cui supporti sono in metallo.

Divani e poltrone scandinavi

Il divano è al centro del soggiorno, di solito è grande, rettangolare. I suoi braccioli sono spesso in legno, ma è molto comodo e morbido. Uno o più divani piccoli possono essere collocati nella stanza, spesso la composizione è completata da poltrone, pouf.

Le poltrone hanno anche un design laconico. Sono accoglienti; i colori sono calmi, luminosi. Vengono utilizzate tutte le tonalità pastello, molto spesso grigio, bianco, blu e marrone. Le poltrone sono disponibili con e senza braccioli. Spesso sono integrati con cuscini, che è molto comodo e bello.

Armadi scandinavi

Gli armadi in stile scandinavo non sono ingombranti. Spesso, i sistemi di stoccaggio convenzionali sostituiscono comò e comodini. Tutto ciò è necessario per lasciare più spazio libero possibile.

Sono popolari semplici armadi bianchi con una, due o più ante. Ci sono anche prodotti in legno naturale che ne sottolineano la struttura. Sono su gambe o senza. La forma è rettangolare, il design è conciso, senza accenti di colori vivaci. Vengono utilizzate una biblioteca, armadi con vetri o sezioni aperte. I disegni di colore bianco con una superficie lucida sembrano belli. Sembrano chic, eleganti e senza peso.

Letti scandinavi

Un letto in questo stile è sempre al centro della camera da letto. A volte è installato sul podio, in cui ci sono scatole per riporre biancheria da letto e altre cose. Ci sono mensole o comodini sospesi vicino al letto.

Per rendere la stanza più confortevole, i materiali sono scelti di colori naturali, morbidi e piacevoli. Il letto è spesso bianco lucido. Ci sono prodotti di colore scuro, ma i tessuti e l’arredamento dovrebbero essere chiari a contrasto.

Mobili a seconda della funzionalità della stanza

Per creare la giusta immagine di un appartamento in stile scandinavo, vale la pena considerare le caratteristiche dei mobili per ciascuna stanza.

Mobili scandinavi nel soggiorno

Di solito, gli amici o la famiglia si riuniscono nel soggiorno in serate tranquille, quindi questa stanza dovrebbe essere il più accogliente e calma possibile per creare un’atmosfera di comfort.

Vantaggi di un soggiorno scandinavo:

  • La durabilità dei mobili
  • Un sacco di spazio libero, che aiuterà ad accogliere anche un gran numero di ospiti in una stanza
  • L’uso di piccoli divani e sedie pieghevoli ti consente di usarli come letti supplementari.

Non vengono utilizzate tende e tulle alle finestre. Il soggiorno in stile scandinavo è una camera spaziosa e luminosa con piccoli divani e poltrone, completata da tavolini da caffè. Le piante in vasi adatti vengono utilizzate come decorazione.

Piccoli cornici possono occupare le pareti. Ma non raggrupparli, sarà sufficiente installare fotografie all’interno della cornice e alcune figurine di porcellana. Danno alla casa nuove funzionalità, un aspetto fresco e vivace.

È fantastico se prendi mobili con superfici lucide. Nei giorni invernali e autunnali, il tuo appartamento non sarà buio o noioso, soprattutto se organizzi correttamente l’arredamento allegro. Un piccolo interno scandinavo in ciliegio o arancione è abbastanza accettabile.

I mobili imbottiti per soggiorni in stile scandinavo sono realizzati con tappezzerie strutturate, di solito modeste, meno spesso con un semplice motivo geometrico. I divani in stile scandinavo possono anche essere in una gabbia discreta – bianco con blu, marrone chiaro, meno spesso verde.

Consigli! Le prestazioni scandinave sono facili da sostituire con alcune altre se sono noiose. È sufficiente introdurre altri tessuti e accessori, che porteranno a un cambiamento radicale nel design.

Mobili scandinavi in camera da letto

La camera da letto non è molto diversa dal soggiorno scandinavo sopra descritto. Viene anche eseguito in tonalità chiare con un set minimo di mobili. L’elemento principale all’interno della camera da letto è il letto. Può essere coperto con un plaid di colori vivaci per risaltare sullo sfondo generale.

Come sistemi di stoccaggio, qui non vengono utilizzati armadi di grandi dimensioni. Il loro posto è preso da comodini e cassettiere ordinate. Per conservare piccoli oggetti o libri su una parete è necessario un rack.

La completezza del design scandinavo supporterà la presenza di scatole di diverse dimensioni in nero, giallo o marrone. Articoli da toeletta e biancheria sono collocati idealmente in essi. Sono adatti anche per riporre oggetti di grandi dimensioni, come cuscini e coperte, ma nel caso in cui si trovino lungo il muro e abbiano dimensioni elevate.

Consigli! Un’alternativa all’armadio può essere un appendiabiti da terra su ruote, su cui è possibile mettere i vestiti degli abitanti della casa.

Ma con il stoccaggio all’aperto delle cose, è necessario mantenere continuamente l’ordine, poiché queste sono le regole di base di questo stile. Se, tuttavia, è presente la necessità dell’armadio, il suo design può essere mascherato da una delle pareti posizionandolo in una nicchia.

Mobili scandinavi nella stanza dei bambini

Creare una cameretta per bambini in stile scandinavo è un’opzione versatile che ti permetterà di non cambiarne l’aspetto quando un bambino sta crescendo o di farlo parzialmente. Ad esempio, la presenza di una mensola con orsi o automobili può essere cambiata in un muro sigillato con manifesti che rappresentano un idolo o altri interessi del bambino.

Dal momento che è impossibile utilizzare solo toni tenui dei mobili in una stanza per i bambini, puoi creare punti di colori vivaci in tutta la stanza. Può trattarsi di facciate di cassetti, moquette, copriletti, cornici e foto e altri elementi. Ma il punto forte rimane comunque con la struttura in legno naturale che forma il letto e l’arredamento principale della stanza.

Poiché lo spazio nella stanza dei bambini svolge un ruolo vitale, si consiglia di installare strutture a soffitta con un’area di lavoro nella parte inferiore come letto. Il sistema di stoccaggio nella stanza scandinava è un piccolo armadio, che sarebbe anche idealmente cambiato come una parete e una cassettiera.

Mobili scandinavi in cucina

Nella cucina in stile scandinavo, è implicita la creazione di un contrasto di tonalità chiare e scure. Inoltre, devono essere naturali. Vale la pena prestare attenzione se la stanza della cucina ha dimensioni modeste, i mobili in essa contenuti sono solo in legno chiaro.

Un piccolo kit da cucina che si combina perfettamente con il colore delle pareti o con alcuni toni più scuri di quanto sembrerà ideale. Nella sala da pranzo non c’è posto per seggioloni con schienale; solo gli sgabelli o le panche possono essere posizionati qui se lo spazio è sufficiente.

Le tonalità scure completano l’accendino nel design del pavimento, il grembiule dell’area di lavoro, i tessuti e gli accessori. Sarà utile creare uno scaffale aperto per i piatti, dove possano essere posizionati gli utensili da cucina, ma solo in perfetto ordine e armonia.

L’arredamento scandinavo per cucine moderne è leggero e molto confortevole. In una piccola cucina, dove non c’è abbastanza spazio per una zona pranzo completa, puoi posizionare un tavolo a muro pieghevole e due sedie pieghevoli accanto ad esso. Un tale modo di arredare può essere spesso visto nelle foto degli interni scandinavi.

In conclusione, i mobili bianchi in stile scandinavo sono completati da accessori ed elementi decorativi realizzati con materiali naturali che completeranno questa immagine luminosa. Ceramiche leggere, lampade da terra chiare su gambe, candele in candelieri, tessuti morbidi aggiungeranno un tocco finale e l’eleganza dei mobili sarà enfatizzata.

Conclusione + galleria fotografica

I mobili in stile scandinavo diventano un elemento essenziale per creare un’atmosfera elegante nella casa. È linee concise e semplici in modo che possa essere fatto anche da oggetti restaurati. La cosa principale è di adattare correttamente i mobili al design della stanza in modo che diventi davvero confortevole e adatto alla vita.

Related posts

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *