Velluto all’interno: una tendenza che ti piacerà

Pensi che il velluto sia obsoleto e non più di moda? Confutiamo questo e ti mostreremo in questo articolo splendidi interni moderni usando questo materiale.

Per un po’ di tempo un tale tessuto è andato fuori uso, ma non molto tempo fa è tornato negli interni. E questo deve essere usato, perché il velluto può diversificare e migliorare l’aspetto di qualsiasi stanza.

A cosa serve il velluto?

Questo denso tessuto di seta viene utilizzato per il rivestimento di mobili imbottiti e la creazione di decorazioni tessili: cuscini, tende e coperte. Il velluto rende gli interni più accoglienti, quindi ideali per la stagione fredda, ma è anche un materiale estetico e molto piacevole al tatto. Ad esempio, puoi trascorrere le serate nella classica poltrona con una tazza di cioccolata calda.

Grazie alla sua pila molto spessa, il velluto ha una profondità di colore speciale. Inoltre, è in grado di cambiare il suo colore a seconda dell’ora del giorno e dell’illuminazione. E assorbe perfettamente il rumore. Tende o tappeti di velluto denso fanno fronte a questa funzione.

Come non esagerare?

Usa il velluto con cura. È improbabile che sia adatto come materiale principale nella stanza, ma è buono per gli accenti. È meglio se in una stanza non ci saranno più di due oggetti nella tappezzeria di velluto, e lasciare che uno di essi sia piccolo. Ad esempio, una bella poltrona alla moda in tonalità viola e morbido tappeto geometrico.

In una piccola stanza è meglio non usare questo tessuto – riduce visivamente lo spazio.

Per quali stili è adatto?

C’è un mito secondo cui il velluto è adatto solo per interni chic come i classici o l’impero, ma non è così. Viene anche aggiunto al loft per ammorbidire leggermente il carattere audace e brutale dello stile. E in interni scandinavi minimalisti e luminosi per aggiungere intimità. Naturalmente, il velluto è appropriato in stili luminosi come il boho o l’eclettismo. Ma sicuramente non sarà adatto allo stile degli interni in stile country o provenzale.

Quale combinazione di colori scegliere?

I designer usano spesso colori audaci, profondi e nobili come smeraldo, viola, blu o bordeaux. Non è facile selezionare tali sfumature, è necessario basarsi sulla combinazione di colori generale della stanza.

Se hai paura di andare troppo lontano con il colore, scegli delicate tonalità pastello di beige, blu o rosa polveroso.

Con cosa combinare il velluto?

Con soffici tappeti e cuscini decorativi, rame, ottone e sullo sfondo del tavolino in marmo.

Non è necessario scegliere prodotti dallo stesso tessuto del velluto. Ad esempio, accanto a un divano in velluto, una sedia opaca e un pouf con base in metallo avranno un bell’aspetto.

Mobili in velluto e tende

Divani in velluto

Puoi mettere un divano nel rivestimento in velluto nella stanza. Apparirà più originale del solito tessuto e persino pelle. Sarà molto bello rilassarsi. E metti una lampada separata su questo divano – sotto luci diverse, il velluto può cambiare leggermente il suo colore.

Combina un divano in velluto bordeaux con una carta da parati verde scuro per creare un ambiente tranquillo e lussuoso nel soggiorno con colori tenui. Ma usa il bordeaux solo in una grande stanza, perché a causa della profondità del colore, il velluto scuro restringe visivamente lo spazio.

Il velluto si abbina bene a pellicce e materiali soffici, soprattutto se si sceglie la tavolozza giusta. Ad esempio, un divano in velluto grigio scuro è elegante quando combinato con un tappeto in pile bianco.

Un’ottima idea è quella di combinare mobili in velluto lucido con mobili in tessuto realizzati con materiali più semplici. Il design della stanza diventerà più confortevole grazie all’abbondanza di tessuto morbido. E il velluto si distingue brillantemente dal resto dei mobili, aggiungendo alla variegatura interna.

Il velluto si fonde con tessuto e decorazioni in pizzo. Questa è un’opzione economica, per non spendere soldi per materiali più costosi vicino al velluto. Inoltre, il pizzo conferirà semplicità e familiarità agli interni e i mobili in velluto aggiungeranno il proprio highlight.

Poltrone e pouf in velluto

Il vantaggio di una poltrone di velluto davanti a un divano: grazie alle sue dimensioni ridotte, non occupa molto spazio e non attira tutta l’attenzione su se stesso. Anche se può ancora diventare il principale accento luminoso di un interno leggero, se scegli un colore ricco.

Puoi adattare una poltrone di velluto all’interno senza evidenziarla. Per fare ciò, selezionare il colore appropriato per l’area in cui si desidera inserirlo. I rivestimenti in grigio scuro non attireranno molta attenzione, ma aggiungeranno comunque lusso al soggiorno, anche se decorato con un design moderno.

A proposito, una poltrona in velluto starà bene non solo nel soggiorno, ma anche nella spaziosa camera da letto. Soprattutto se lo metti su un tappeto soffice e accanto alla lampada in modo che il materiale luccichi magnificamente sotto l’illuminazione artificiale.

Insieme a una poltrona, puoi usare un pouf in velluto o una panca. E non solo per la seduta, ma anche come tavolo: ottieni una composizione originale che decorano l’interno. Scegli materiale colorato, come il giallo, per massimizzare ed evidenziare questo accogliente angolo del salotto o della camera da letto.

Il velluto contrasta magnificamente con un design loft.

La lunga sedia in velluto si adatta bene al corridoio classico, soprattutto in combinazione con un tappeto soffice di una tonalità simile. Interpreterà il ruolo di un dettaglio decorativo, che non occupa molto spazio e allo stesso tempo enfatizza la ricchezza e la grazia degli interni.

Per un interno moderno combinato, eclettismo o kitsch, scegli un pouf pulito di colore brillante in modo che la superficie in velluto sia combinata con una base in legno o oro. Ciò migliorerà il contrasto generale.

Sedie in velluto

Anche le sedie imbottite in velluto sono di moda. Tali sedie possono essere posizionate nella sala da pranzo o addirittura in cucina, aggiungendo un po’ di fascino ed eleganza agli interni. Il design della stanza non deve essere classico: il velluto si adatta agli interni moderni. Se lo sfondo è chiaro, prendi i colori vivaci delle sedie che servono come accenti.

Nella sala da pranzo puoi mettere un intero set di sedie con rivestimento in velluto. E combinali con un design minimalista in legno e un ricco lampadario per ottenere interni eclettici contrastanti.

Puoi usare gli arredi in velluto anche in un moderno salotto bianco e nero – ancora una volta per ottenere accenti colorati. Ad esempio, mettere sedie in coperte di velluto rosa in una stanza del genere: porterà luminosità, ma allo stesso tempo non renderà la situazione troppo eccentrica.

Tende di velluto

Le tende in velluto sono molto massicce, non lasciano entrare la luce e nemmeno il suono, ma splendono meravigliosamente al sole e creano un interno originale. Per un appartamento dal design moderno, sono adatti toni più freddi e insoliti, ad esempio acquamarina.

Per un interno più austero, puoi scegliere tende semplici. Non si distinguerà per il colore, ma diventerà comunque evidente grazie alla sua lucentezza caratteristica. Quindi il velluto in ogni caso non andrà perso sullo sfondo dell’intero interno.

Puoi prendere le tende del velluto dello stesso colore delle pareti della stanza. Il materiale risalterà comunque sullo sfondo della carta da parati o della vernice e la tavolozza del soggiorno diventerà più saturata e luminosa.

Come prendersi cura del velluto?

Il velluto è molto estroso da curare: raccoglie facilmente polvere e peli di animali domestici. Allo stesso tempo, è abbastanza difficile rimuovere le macchie da esso, è impossibile pulire con detergenti aggressivi, lavare e aspirare.

Mobili e decorazioni in velluto – Galleria fotografica

Negli anni sessanta del ventesimo secolo, il velluto era all’apice della moda e recentemente è tornato a essere una tendenza. Quindi, per essere sicuri delle tue scelte, trova sotto una serie di foto per l’ispirazione.

Come scegliere un divano angolare per piccoli spazi: consigli pratici e idee originali salvaspazio
Mobili
Come scegliere un divano angolare per piccoli spazi: consigli pratici e idee originali salvaspazio

I divani angolari sono una perfetta possibilità per riempire una stanza di funzionalità e stile, aggiungendo comfort e una nuova…

Mobili di tendenza 2022: colori, materiali e design per un risultato moderno
IdeeMobiliTendenze
Mobili di tendenza 2022: colori, materiali e design per un risultato moderno

I mobili giocano un ruolo importante nell’interior design come qualsiasi altro elemento della stanza. Va notato che le tendenze in…

Divani tendenza 2022: colori, modelli e stili popolari e moderni
IdeeMobiliTendenze
Divani tendenza 2022: colori, modelli e stili popolari e moderni

Il divano è il centro del soggiorno o di qualsiasi altra stanza si trovi. Inoltre, influenza il modo in cui…