Mobili moderni, di design: le ultime tendenze per il 2021

hackrea - Ottobre 21, 2020 - 0 comments - visualizzazioni 17 - 0 mi piace

Le tendenze del design dei mobili non cambiano così spesso come, ad esempio, la moda dell’abbigliamento. Tuttavia, anche in quest’area conservatrice, si stanno gradualmente verificando sottili cambiamenti. Nel 2021, gli esperti raccomandano di tenere un corso per le seguenti caratteristiche:

  • naturalezza e rispetto per l’ambiente;
  • forme insolite;
  • colori naturali;
  • praticità e funzionalità;
  • attenzione ai dettagli.

Non è necessario combinare tutto questo in un interno; un paio delle caratteristiche che ti piacciono di più saranno sufficienti.

5 tendenze chiave per i mobili in 2021

Nel 2021, gli esperti raccomandano di tenere un corso per le seguenti caratteristiche:

Eclettismo nel design

Nel 2021, la libertà e la personalizzazione dell’interior design vengono prima di tutto. Ciò significa che puoi selezionare i mobili in base ai tuoi desideri, esigenze e preferenze. Ad esempio, è del tutto possibile combinare una poltrona minimalista e una cassettiera vintage. Così, i gusti di diverse generazioni si riflettono nell’atmosfera, che le conferisce vivacità e originalità.

Vicinanza alla natura

Tutto naturale andrà di moda. In particolare, i tavoli e le sedie in legno lavorato a maglia ruvida diventeranno una delle caratteristiche più interessanti degli interni moderni. La stessa direzione si rifletterà nei colori del rivestimento. I toni naturali si adattano perfettamente alle esigenze degli stilisti di semplicità e funzionalità nel 2021.

Combinazioni di materiali insolite

Nel 2021, gli articoli per interni con diverse strutture e sfumature saranno molto richiesti. Ad esempio, il vetro sembra molto elegante accanto al metallo. I produttori moderni offrono non solo armadi di questo tipo, ma anche sedie e tavoli. Devi capire che il vetro temperato viene solitamente utilizzato per i mobili, che ha un’elevata resistenza. Tali materiali sono ideali per lo stile high-tech, ma ora possono essere utilizzati in quasi tutte le direzioni nell’arredamento d’interni.

Tessuti piacevoli al tatto

Le superfici spinose, fredde e ruvide stanno rapidamente ritirandosi nel passato. I tessuti morbidi, delicati e setosi stanno guadagnando popolarità: ciniglia, velluto, ecc. Pertanto, le persone che preferiscono circondarsi di mobili comodi e accoglienti potranno nel 2021 trovare rapidamente l’opzione che soddisferà maggiormente le loro esigenze.

Orientamento verso l’antichità

In nessun caso, non buttare via la sedia di tuo nonno: nel 2021 potrà modernizzare e arredare i tuoi interni nel modo più inaspettato. La moda per l’antichità irrompe nei minimi dettagli e sorprende con una scala sempre più ampia. Ora le cose con la storia e il carattere dovrebbero essere nella stanza. Più un mobile antico è unico e insolito, più è apprezzato.

Non è necessario combinare le tendenze elencate in un interno; un paio delle caratteristiche che ti piacciono di più saranno sufficienti.

Tendenze colore mobili 2021

Nel 2021, le tonalità della terra, della vegetazione e delle verdure diventeranno particolarmente popolari:

  • Terracotta. Questa tonalità di mattoni mescolata con arancio, rosso e ocra sembra molto impressionante in mobili e accessori. È ampiamente utilizzato per decorare morbidi divani, poltrone e tavolini.
  • Menta verde. Questo colore può sostituire con successo i tradizionali toni del bianco nei mobili. Ha un bell’aspetto con tonalità sabbia, caffè e ocra. Se preferisci una gamma di colori più fredda, puoi combinare il verde menta con un ricco smeraldo o grigio-blu.
  • Verde bottiglia. Questo colore si trova spesso nel design di mobili di alta qualità. Sembra insolitamente elegante e fresco e si adatta perfettamente al minimalismo e agli stili loft.
  • Mostarda. Questa tonalità di una tavolozza calda è associata alla terra e al sole. Il suo utilizzo nel rivestimento dei mobili conferisce alla stanza aristocrazia e originalità: accenti di grigio, bianco o cioccolato all’interno aiutano a smorzare leggermente la luminosità del tono.
  • Blu grigio. Questo colore combina la moderazione del grigio e il fascino del blu. Tali mobili attirano inevitabilmente l’occhio poiché sono percepiti come molto ariosi e raffinati. Per renderlo ancora più vantaggioso, puoi aggiungere legno scuro o sfumature rosa fredde alla decorazione dell’ambiente.

Materiali di tendenza per mobili 2021

Le persone urbane moderne a volte sperimentano un desiderio irresistibile di fondersi con la natura e di essere nutrite dal suo potere. In parte, questo spiega il desiderio dei designer di realizzare mobili principalmente con materiali naturali:

  • legno;
  • bambù e rattan;
  • pietra;
  • pelle, ecc.

La combinazione di più materiali in un oggetto conferisce una particolare attrattiva e originalità agli interni. Anche il vetro sembra molto elegante nel design della stanza. Gli inserti a specchio sono ancora spesso utilizzati in armadi e controsoffitti. Rendono lo spazio più elegante e ampliano visivamente i loro confini. Una particolarità chic degli ultimi tempi sono gli schienali in legno e i braccioli dei divani. Per comodità, puoi posizionare morbidi cuscini su di essi.

Gli specialisti utilizzano attivamente e parti metalliche. Decorano i mobili con oro, ottone, bronzo, acciaio o nichel. Tuttavia, il rame sta diventando il più popolare nel 2021. Questo metallo è bellissimo grazie alla sua tonalità calda e alla capacità di conferire un’atmosfera festosa alla stanza. Sarà appropriato negli interni di diversi stili e colori.

Tessuti tappezzeria di tendenza per mobili 2021

Poiché i materiali naturali sono più richiesti nel 2021, i tessuti solidi vengono sempre più scelti per la tappezzeria. Deve avere una consistenza espressiva e di alta qualità. Vale la pena notare che i mobili nello spirito degli anni ’50 stanno gradualmente tornando alla moda. Il motivo su di esso può essere sotto forma di un piccolo quadretto, “pied de poule”, increspature contenute. Sono accettabili anche delicati motivi floreali o etnici.

I designer offrono opzioni con tappezzeria soft-touch associata a un lusso discreto. Quindi, velluto, bouclé e tweed stanno diventando popolari. Il vicinato di tessuti di diversa consistenza sembra molto impressionante. Ad esempio, il velluto si sposa bene con la pelle, la seta o il lino.

Ad alcuni può sembrare che il design dei mobili moderni appaia inutilmente ordinario e noioso. Dettagli eleganti appena percettibili aiutano a evitare una tale sensazione: bordi attraenti, cuciture rivolte verso l’esterno, una fila di bottoni dall’aspetto civettuolo abbinati al tessuto, ecc.

Tendenze mobili per esterni 2021

In contrasto con i mobili per la casa, i mobili per esterni stanno acquisendo sfumature più luminose ed espressive nel 2021. I designer ritengono che dovrebbe distinguersi dallo sfondo generale e non fondersi con gli alberi o il verde dei prati. Se hai acquistato i mobili in colori sobri, puoi “ravvivarli” con cuscini, materassi e coperte dai toni ricchi e succosi.

La forma dei mobili da giardino dovrebbe essere sottolineata, rigorosa o volutamente arrotondata. Queste due direzioni di progettazione esistono in parallelo e ci forniscono ampie opportunità di sperimentazione. Ad esempio, tavoli cubici e divani rettangolari sono molto rilevanti nel 2021. Tuttavia, puoi anche installare un’accogliente sedia a dondolo a forma di poltrona cocoon sulla terrazza. Tra i materiali, dovresti dare la preferenza alle seguenti opzioni:

  • legno: questo materiale è un classico senza tempo; sembra bello e affidabile e ti consente di incarnare le fantasie più non standard grazie alla sua plasticità e consistenza espressiva; di solito, tavoli, sedie e panche sono in legno;
  • pietra: la loro originalità e durabilità contraddistinguono le panchine da giardino in pietra; le aiuole incorporate sembrano molto originali;
  • metallo – tavoli, sedie e panche in ferro battuto diventeranno senza dubbio una vera decorazione della trama personale; sono squisiti e allo stesso tempo resistenti alle condizioni meteorologiche avverse (se li ricopri con uno speciale composto anticorrosione);
  • tessuto – questo materiale è rilevante per divani morbidi, lettini, sedie a dondolo e poltrone.

Supponiamo però di considerarti un sostenitore della massima leggerezza e di non volerti caricare inutilmente delle responsabilità di prendersi cura dei mobili da esterno. In tal caso, ti consigliamo di optare per strutture in plastica senza pretese e mobili.

Qualunque sia il materiale che preferisci, assicurati che fornisca ai mobili la praticità e l’attrattiva necessarie e per te il livello di comfort richiesto.

Verniciare i mobili, un altra tendenza per il 2021

A volte capita che i mobili si usurino inutilmente nel tempo e non abbiano un aspetto esteticamente gradevole. In nessun caso, non affrettarti a separartene! Le tendenze del design moderno consentono di realizzare una cosa molto alla moda da una rarità, che porterà un’atmosfera unica di comfort all’interno. L’opzione più adatta per la colorazione, in questo caso, sarebbe la vernice patinata o craquelure. Una cassettiera, un tavolo, una sedia o un armadio rivestito con queste composizioni acquisirà un affascinante aspetto vintage.

Anche la vernice bianca pura può enfatizzare l’espressività della superficie in legno. Una tale soluzione di design starà benissimo in un interno in stile country. Nel 2021, stanno diventando molto popolari anche i mobili con l’effetto del vecchio strato di vernice che si vede attraverso. Devi applicare un colore diverso alla superficie e poi carteggiare con carta vetrata se vuoi ottenerlo. Puoi anche usare la cera scura per pulire le aree più spesso toccate dalla mano. Quindi i mobili sembreranno già usati da molte generazioni.

Mobili moderni 2021: risultati e raccomandazioni principali

Il design del mobile nel 2021 avrà la stessa importanza di prima. Le tendenze principali sono rimaste invariate, quindi non affrettarti ad aggiornare radicalmente i tuoi interni. Tuttavia, non farà male dargli un po’ di gusto, il che aggiungerà rilevanza. Per fare ciò, puoi tranquillamente utilizzare:

  • interessanti dettagli non standard – i mobili possono essere decorati con inserti spettacolari di tessuti di diverse trame, cuciture insolite e altri trucchi che non catturano immediatamente l’attenzione ma suggeriscono lo “stato” della cosa a un esame più attento;
  • l’effetto di una superficie invecchiata – se l’aspetto dei mobili ha smesso di adattarsi a te, allora è in tuo potere cambiarne il design in meglio; se necessario, puoi sempre rivolgerti a professionisti per chiedere aiuto;
  • colori alla moda – per questo, non è affatto necessario acquistare nuovi mobili: sarà sufficiente acquistare copriletti o dei cuscini delle tonalità desiderati.

Vi auguriamo ricerche creative di successo nell’arredamento degli interni!

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *