fr en it

Pannelli decorativi: tipi ed idee decorazione murale

hackrea - Giugno 1, 2020 - 0 comments - visualizzazioni 57 - 0 mi piace

La decorazione murale è un passaggio essenziale nel processo di creazione di splendidi interni. Tra l’ampia varietà di materiali applicati negli interni di design, i pannelli murali per la decorazione d’interni occupano un posto speciale. Questo rivestimento consente di trasformare qualsiasi stanza in poche ore evitando la polvere da costruzione, lo sporco e gli odori chimici che invariabilmente accompagnano la pittura, la carta da parati o l’intonaco decorativo. L’elevata estetica e la durabilità dei pannelli li rendono un’opzione di design incantevole e consentono di tradurre in pratica qualsiasi idea artistica.

Grazie alle loro eccellenti prestazioni, i pannelli decorativi sono diventati estremamente popolari nel mercato delle costruzioni. Ti consentono di fare a meno della necessità di allineare i piani del muro nascondendo tutti i difetti e le comunicazioni. Può servire come finitura di base. L’installazione non richiede competenze professionali e viene eseguita in modo estremamente rapido. I pannelli decorativi per la decorazione delle pareti interne possono essere utilizzati in un’ampia varietà di ambienti. Grazie alle sue qualità estetiche, è possibile creare un interno di design nella propria casa. Il mercato offre una vasta gamma di prodotti di vari materiali. Quindi, considera i tipi principali.

Oltre alle opzioni standard (carta da parati e pittura semplice), ci sono pannelli a parete interessanti e piuttosto audaci. Sono stati a lungo parte dell’ufficio e degli edifici pubblici e sono stati utilizzati con forza come materiale di rivestimento per pareti in edifici residenziali (case private, appartamenti). Loro, come la carta da parati, variano in:

  • dimensione
  • forma;
  • materiale
  • metodo di montaggio;
  • funzioni svolte.

Pannelli da parete all’interno: questo è un ottimo modo per mascherare le aree problematiche delle pareti, cambiando radicalmente il design della stanza.

Cosa sono i pannelli murali decorativi?

I pannelli murali decorativi sono in materiale di rivestimento in lamiera, fissati al muro. Gli elementi vengono uniti o sovrapposti. Questo tipo di installazione nasconde facilmente i difetti iniziali della superficie: non è necessario intonacare il muro, ma in cambio, dovrai sacrificare qualche centimetro dello spazio della stanza. Alcuni tipi di pannelli sono incollati alla base con adesivi speciali.

La gamma di pannelli decorativi murali è vasta: molti colori, trame, rilievi, tra cui disegni e motivi voluminosi 3D. Una versione correntemente selezionata conferisce agli interni un aspetto moderno e originale, enfatizzando favorevolmente l’una o l’altra parte della stanza. I pannelli sembrano migliori in combinazione con altri tipi di finiture: carta da parati complementare in tonalità e trama, tinta unita, mattoni.

Vantaggi dei pannelli murali decorativi

Il materiale per la decorazione murale deve soddisfare tutti i requisiti. I vantaggi dei pannelli decorativi sono:

  • inutile preparare pareti per l’installazione;
  • grazie alle assi, le pareti ottengono una superficie perfettamente piana senza l’uso di intonaco;
  • migliorare l’isolamento termico e acustico della stanza;
  • la facilità di installazione dei pannelli consente di risparmiare notevolmente tempo;
  • caratterizzato come materiale resistente all’usura e durevole;
  • sotto le assi puoi nascondere fili, tubi; attrezzatura di montaggio integrata;
  • una vasta gamma di colori, trame e materiali ti permetterà di scegliere pannelli che si adattano al gusto e allo stile dei residenti.

Caratteristiche e vantaggi dei pannelli decorativi

Prima di scegliere il materiale per il rivestimento delle estensioni interne della casa, si consiglia di prestare attenzione ai vantaggi dei pannelli decorativi.

La funzionalità e il valore di ciò ha portato alla crescente popolarità del materiale di rivestimento.

Elenchiamo i principali vantaggi inerenti a questa opzione di decorazione:

  • Come accennato in precedenza, il vantaggio è che non è necessario preparare un muro per la decorazione. Il lavoro di intonacatura non viene eseguito;
  • A seconda del materiale, i pannelli murali decorativi garantiscono l’isolamento termico e acustico della stanza, oltre a far fronte alle variazioni di temperatura o umidità;
  • Risparmio di tempo grazie all’estrema facilità di installazione dei prodotti di rivestimento. L’uso di elementi di fissaggio convenzionali consente di installare eccezionalmente rapidamente;
  • I pannelli decorativi per pareti possono nascondere in modo sicuro le comunicazioni sotto di essi;
  • Una lunga durata caratterizza i prodotti grazie alla loro elevata resistenza alle sollecitazioni meccaniche;
  • La gamma più diffusa di modelli, la scelta del materiale per la fabbricazione di pannelli e un prezzo accessibile;
  • L’installazione può essere applicata in diverse direzioni (verticale, diagonale, ecc.);
  • I materiali artificiali imitano qualitativamente le loro controparti naturali..

I pannelli decorativi per la decorazione delle pareti interne possono essere classificati in base alla forma di rilascio e al tipo di materiale utilizzato.

Le principali forme di pannelli murali decorativi

Qui si distinguono tre tipi:

  • Piastrella. È un materiale abbastanza versatile, una forma classica rigorosa. Può essere utilizzato per decorare tutte le superfici delle pareti, senza eccezioni. Grazie alla ricca rappresentazione della decorazione esterna, i prodotti possono essere combinati con altri elementi. La lunghezza dei pannelli può raggiungere un metro; il diametro è fino a mezzo metro. Grazie alla scelta, ti permette di creare trame a mosaico;
  • Pannelli rettangolari. Questo tipo può essere realizzato con un’ampia varietà di materiali. La lunghezza dei pannelli rettangolari può raggiungere quasi 4 m, mentre la larghezza è di soli 0,3 m. L’installazione viene eseguita in qualsiasi direzione e i morsetti vengono utilizzati per nasconderlo. Poiché i prodotti non implicano una riduzione delle dimensioni della stanza, sono sicuri per le piccole stanze;
  • Stecche. Lo spessore dei pannelli non è superiore a 1 cm, mentre la lunghezza può raggiungere i 2,5 m. Per fissare questa forma di pannelli murali decorativi, è possibile utilizzare un legante adesivo. L’imitazione della trama superficiale naturale ti consente di prendere in considerazione qualsiasi versione dello stile della stanza. Questo vale per legno, metallo, pietra, ecc. I giunti sono nascosti. Come materiale di fabbricazione, vengono spesso utilizzati pannelli di fibra o truciolare con una trama eccitante.

La superficie della maggior parte dei materiali è rivestita con uno strato aggiuntivo.

Tipi di pannelli decorativi murali

I pannelli decorativi per pareti possono essere naturali o artificiali. Le moderne tecnologie e molti tipi di materie prime vengono utilizzate attivamente per la produzione di pannelli murali. Legno, steli di bambù, gesso, cellulosa, sughero, pelle e tessuto sono rivestimenti ecologici che possono essere raccomandati per l’uso in salotti, camere da letto o camerette. Ma i pannelli in poliuretano (PVC) sono più adatti per decorare il corridoio, la cucina e il bagno.

Si distinguono le seguenti varietà di prodotto:

Per capire cosa è cosa e quale materiale è meglio scegliere, prenderemo in considerazione le loro caratteristiche principali.

Pannelli murali decorativi in legno

Il rivestimento murale in legno naturale è caratterizzato da un’atmosfera unica di comfort. L’interno diventa immediatamente ricco e solido. Per ottenere un effetto simile nella tecnologia di produzione, vengono utilizzate matrici di specie di alberi nobili.

Come rivestimento di finitura, viene utilizzata un’impiallacciatura di varietà pregiate come noce elegante o ciliegio raffinato. Inoltre, vengono utilizzati vari inserti e strati.

Inoltre, il pathos dorato delle tonalità legnose è popolare. Dato che il legno è un elemento integrante del classico stile degli interni, questo arredamento è diventato una vera manna per i designer.

L’uso dei pannelli in legno è alquanto limitato a causa dell’impossibilità della loro installazione in ambienti umidi.

In altre stanze, si raccomanda inoltre di proteggere il materiale da sbalzi di temperatura o umidità e di mantenere l’ultimo al 60%. Altrimenti, possono verificarsi facilmente spiacevoli screpolature. Inoltre, tra gli svantaggi del legno naturale c’è il suo prezzo elevato.

Pannelli murali decorativi in MDF

Questo materiale viene utilizzato con successo per la decorazione d’interni poiché la tecnologia della sua produzione consente di escludere componenti non sicuri come la resina epossidica e il fenolo dannosi per la salute umana.

Ciò si ottiene mediante spremitura a caldo dei rifiuti di legno. Nella fase finale del processo produttivo, viene applicato un film decorativo con un motivo esclusivo. L’immagine può imitare la sua controparte in legno naturale, la bella trama del mattone. La scelta del personaggio implica anche la possibilità di una finitura opaca o lucida.

La cura dei pannelli decorativi in MDF non richiede alcuno sforzo poiché è possibile farlo con un normale asciugamano bagnato. La laminazione non dà la possibilità allo sporco di essere fissato su una superficie del muro.

I fogli in MDF sono facili da installare e il design di elementi di fissaggio e altri accessori dello stesso colore consente di risparmiare tempo. Lo stile rimane lo stesso per l’intera stanza.

Pannelli murali decorativi in fibra di legno

Le caratteristiche operative di questo materiale sono leggermente peggiori rispetto al precedente. Lo spessore dei prodotti può ridurre visivamente lo spazio della stanza.

Tuttavia, questo inconveniente è compensato dal costo del budget e da una vasta gamma di colori.

I rivestimenti in pelle e le impiallacciature in legni pregiati sono popolari.

Pannelli murali decorativi in truciolare

Il vantaggio principale di questo tipo è il suo prezzo economico. Ai fini estetici, è consuetudine coprire il materiale con impiallacciatura o plastica decorativa.

Pannelli murali decorativi in bambù

Nonostante la sua origine legnosa, i pannelli di bambù si distinguono come una specie separata. Ciò è dovuto principalmente alla loro maggiore resistenza all’umidità (rispetto alle varietà di legno tradizionali), nonché alla leggerezza del materiale. Viene spesso usato per decorare una stanza in stile etnico o nello stesso country.

Pannelli murali decorativi 3D

Grazie alla sua struttura a strati, è caratterizzato dalla sua illusione di volume.

Per la fabbricazione di una base di alta qualità, viene utilizzata una rete di rinforzo e per lo strato decorativo: il prodotto è coperto da un particolare film di polivinile (a volte viene utilizzato lo smalto).

I pannelli a parete 3D sono diventati così popolari a causa della loro vasta gamma che gli sviluppatori hanno dovuto prendere in considerazione la possibilità di decorare con loro qualsiasi altra superficie (mobili, soffitto).

Sono attivamente utilizzati come singolo elemento decorativo o come inserto nella finitura principale. Quest’ultimo consente di organizzare la suddivisione in zone funzionale dello spazio.

I professionisti raccomandano, insieme ai pannelli decorativi 3D, di acquistare apparecchi originali in grado di migliorare il risultato desiderato. Gli elementi in rilievo dopo aver inviato loro una luce soffusa garantiscono un incredibile effetto bianco e nero.

Pannelli murali decorativi in plastica

I pannelli decorativi in plastica sono facili da mantenere (è possibile utilizzare i normali prodotti chimici domestici) e hanno un costo accessibile. Possono fornire un isolamento acustico e termico affidabile della stanza.

A causa della resistenza all’umidità, dell’attitudine neutrale alle differenze di temperatura e di alcune proprietà igieniche, possono essere utilizzati in bagni o locali non riscaldati. Tuttavia, questo tipo di pannello decorativo non differisce nella sua resistenza alle sollecitazioni meccaniche.

Dopo alcuni anni, il colore può essere influenzato negativamente dalla luce solare.

Un altro svantaggio di questo tipo è il divieto di utilizzare il materiale nella stanza dei bambini. Per lo stesso motivo, si consiglia di utilizzare pannelli di plastica esclusivamente per uso esterno.

Pannelli murali decorativi in vetro

La richiesta di questo tipo è dovuta a specifiche proprietà funzionali.

La durabilità della loro esistenza caratterizza tali pannelli. Ecco perché l’uso di pannelli decorativi in vetro in cucina non sorprende nessuno.

L’arredamento sul tema culinario nell’area di lavoro dei locali aumenta invariabilmente l’umore della casalinga laboriosa.

Pannello murale decorativo impiallacciato in pietra

Molte qualità utili lo caratterizzano. La trama naturale della pietra selvaggia si combina armoniosamente con la sua leggerezza.

Oltre all’immagine, la rugosità insita nelle creazioni di pietra in natura può essere percepita tattilmente. Lo spessore delle piastre non supera alcuni mm, il che rende semplice l’installazione su superfici murali.

Pannelli murali decorativi morbidi

I pannelli morbidi sono realizzati allo stesso modo, ad esempio, della testata dei letti. Il materiale è posizionato sulla base di fibra di legno o compensato – un sottile strato di gommapiuma, sintetico o feltro, che viene poi rivestito con tessuto o pelle (a volte in similpelle). All’interno, tali soluzioni sembrano insolitamente originali e costose. Tuttavia, un pannello morbido di solito decora solo un’area nella stanza: l’area dietro il letto o la parete sopra il divano nel soggiorno. Molto appropriato, questo tipo di decorazione si presenta nel lounge bar e in altri luoghi di relax serale.

Come scegliere i pannelli murali decorativi

Oltre alle proprietà estetiche, che di solito sono il fattore determinante quando si acquistano piatti murali decorativi, è essenziale tener conto delle loro caratteristiche operative. In particolare, la tossicità, l’infiammabilità, la combustibilità e il fumo sono considerati parametri significativi. Il più sicuro per i materiali naturali per la salute – legno, bambù, vetro, gesso, ma con poliuretano, vinile e strutture morbide, è necessario prestare molta attenzione.

Se la decorazione sarà composta da un certo numero di elementi, è consigliabile acquistare un set di un lotto o serie; è possibile con un margine poiché, in diverse questioni, a volte compaiono differenze insignificanti nelle tonalità o nei motivi.

La reputazione del negozio e dell’azienda produttrice può dire molto sulla qualità dei prodotti, quindi non fa mai male leggere le recensioni su Internet o tenere conto dell’esperienza di altre persone. Il materiale stesso, anche prima della sua acquisizione, deve essere ispezionato per verificare la presenza di scheggiature, graffi, gonfiori e sporco. Giunti e elementi di fissaggio dovrebbero adattarsi idealmente tra loro e i disegni su di essi dovrebbero coincidere in linee e colori.

Pannelli murali decorativi in diverse stanze

Pannelli decorativi in soggiorno

Pannelli decorativi in camera da letto

Pannelli decorativi in stanza dei bambini

Pannelli decorativi in cucina

Pannelli decorativi in bagno

Pannelli decorativi in corridoio

Conclusione + galleria fotografica

Il più vasto assortimento di pannelli decorativi ha portato alla loro forte domanda per le pareti interne della casa. L’uso di materiali con varie proprietà operative, nonché la disponibilità dei prezzi per loro, hanno svolto un ruolo essenziale nella distribuzione diffusa dei prodotti.

Related posts

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *