Pannelli in PVC per rivestimento del bagno (pareti e soffitto): tipi, vantaggi e consigli
hackrea -

Pannelli in PVC per rivestimento del bagno (pareti e soffitto): tipi, vantaggi e consigli

hackrea / Marzo 6, 2021 - visualizzazioni 991 - 0 mi piace

Anche se la plastica è meno popolare delle piastrelle, presenta diversi vantaggi significativi, grazie ai quali è molto richiesta. Come ogni altro materiale di finitura, il rivestimento del bagno con panneli ha i suoi vantaggi e svantaggi. Consideriamoli in dettaglio.

Vantaggi e svantaggi di pannelli a parete in PVC per il rivestimento del bagno

Un vantaggio essenziale del materiale è il suo basso costo. Ciò consente di effettuare ristrutturazioni economiche e rinfrescare un bagno di qualsiasi dimensione. Inoltre, tra i vantaggi ci sono i seguenti:

  • resistenza all’umidità;
  • mancanza di un odore sgradevole (il materiale di alta qualità non lo emette né lo assorbe);
  • facilità di manutenzione (non è necessario utilizzare prodotti speciali per rimuovere lo sporco);
  • velocità di installazione (un esperto, se l’area del bagno è piccola, affronta il lavoro in un giorno);
  • durante la decorazione con l’aiuto di pannelli a parete in PVC, è possibile nascondere con successo varie comunicazioni ingegneristiche;
  • è disponibile un’ampia selezione di colori e design, che consente di scegliere pannelli che si adattano agli interni in qualsiasi stile.

Ma nonostante i numerosi vantaggi, nella scelta dei pannelli di rivestimento del bagno è necessario considerare anche alcuni svantaggi. Questi includono:

  • la fragilità del materiale (i pannelli delle pareti possono essere facilmente danneggiati con oggetti appuntiti o un forte colpo o anche premendo un dito, di conseguenza, possono comparire fori o crepe sulla loro superficie);
  • i prodotti in plastica di alta qualità non emettono tossine, ma i prodotti in PVC difficilmente possono essere definiti rispettosi dell’ambiente;
  • si possono formare condensa e muffa se non viene fornita un’adeguata ventilazione durante l’installazione dei pannelli a parete.

Tipi di pannelli per il rivestimento del bagno

Per la produzione di materiale di finitura, viene utilizzato il cloruro di polivinile. Viene spremuto in uno stampo allo stato semiliquido. I pannelli finiti sono decorati con un motivo. Di solito, viene prima stampato su pellicola, quindi incollato su un pannello e laminato. Questa tecnologia garantisce a lungo la brillantezza dei colori.

C’è anche una tecnologia di produzione economica. In questo caso, il disegno viene applicato direttamente sulla plastica, quindi coperto con diversi strati di vernice. Ma tali pannelli per pareti del bagno non mantengono il loro aspetto attraente per molto tempo.

Secondo la classificazione per scopo, il materiale di finitura è destinato a soffitti e pareti. Lo spessore dei pannelli per soffitto non supera i 5 mm e le loro partizioni sono più sottili. I pannelli per pareti del bagno possono avere uno spessore massimo di 10 mm.

Raccomandazioni per la scelta dei pannelli per rivestimento del bagno

La prima cosa a cui devi prestare attenzione quando scegli i pannelli è il motivo e il colore. Ma non solo questi parametri sono la chiave. Per evitare possibili difficoltà durante l’installazione, è necessario tenere conto di altre importanti caratteristiche.

È imperativo prestare attenzione al taglio del pannello in PVC. Per una finitura durevole, gli architravi e gli strati di polimero (sia anteriore che posteriore) devono essere il più spessi possibile. Il peso può essere usato come guida. Qui si applica una semplice regola: più pesante è il materiale, più è spesso.

Il pannello dovrebbe avere uno spessore uniforme (non dovrebbero esserci punti sottili o rigonfiamenti). In caso contrario, i prodotti sono classificati come di bassa qualità.

La geometria non può essere ignorata. I pannelli per pareti di qualità hanno i bordi uniformi e le celle non sono spiegazzate. Se i pannelli vengono acquistati in un negozio, piuttosto che online, puoi chiedere al venditore di aprire il pacchetto per verificare queste caratteristiche.

Quando si ispeziona la superficie frontale, è necessario assicurarsi che il motivo sia uniforme e preciso, non ci siano strisce.

Quando si combinano pannelli dello stesso colore, ma di confezioni diverse, è necessario verificare l’identità delle loro tonalità. La resa del colore può differire in diversi lotti di materiale.

Decorazione murale con pannelli a parete in PVC

Come accennato in precedenza, l’installazione dei pannelli sulle pareti del bagno richiede un tempo minimo. Di solito, non ci vogliono più di due giorni per completare tutto il lavoro.

L’installazione di pannelli a parete in PVC viene eseguita su una struttura, per la cui fabbricazione è possibile utilizzare:

  • Pannelli in legno. Sono pretrattati con composti antisettici, nonché impregnazioni che prevengono la formazione di muffe. Per fissare i pannelli a tali strisce, vengono utilizzate speciali viti autofilettanti e chiodi con una testa larga.
  • Profili metallici. Per il bagno si consiglia di utilizzare una versione zincata. Il fissaggio viene effettuato con viti autofilettanti per metallo. Ma una tale struttura ha un inconveniente: occupa molto spazio.
  • Strisce e tacchette di montaggio in plastica. Questo tipo di fissaggio è più adatto per i pannelli in PVC. Il lavoro non richiede molto tempo: con l’aiuto di elementi di fissaggio, la plastica scatta nella scanalatura che si trova sul profilo. Se necessario, la struttura può essere facilmente smontata. Questa opzione di struttura occupa uno spazio minimo.

Pannelli in PVC per il rivestimento del soffitto

Il soffitto rifinito con pannelli in PVC può essere di due tipi: sospeso e incollato. Il secondo metodo è adatto per superfici piane del soffitto, nonché per stanze con un’area limitata (troppo stretta). In tutti gli altri casi, viene utilizzato il metodo sospeso.

Il lavoro viene svolto per fasi:

  • Preparazione. È necessario pulire a fondo la superficie rimuovendo il vecchio rivestimento di finitura, ruggine, muffe, ecc. Il soffitto viene livellato e primerizzato. Viene eseguito l’isolamento acustico e termico.
  • Installazione della struttura. Questi lavori vengono eseguiti per creare una cornice sospesa. Come quando si lavora con le pareti, è possibile realizzare la struttura da pannelli in legno o profili metallici.
  • Installazione del rivestimento sul soffitto. Come elementi di fissaggio vengono utilizzate viti, clip o viti autofilettanti. Quando si utilizzano pannelli in legno, sono adatte anche graffette. Quando si installano pannelli di plastica sulla colla, l’intero processo è veloce. Per questo, è fondamentale preparare correttamente la miscela di colla secondo le istruzioni.
  • Trattamento di finitura. Include l’installazione di battiscopa che coprono le fessure e fungono da elementi decorativi. I giunti vengono necessariamente trattate. Per questo, viene utilizzato un sigillante acrilico. Il momento cruciale è il posizionamento delle lampade con la loro successiva connessione alla rete.

Rivestimento del bagno con pannelli in PVC: quali stili di arredamento sono adatti

Quando si sceglie il rivestimento del bagno, è necessario concentrarsi sul suo design generale. Ad esempio, negli interni classici, tale materiale sarà inappropriato. Lo stesso vale per l’Art Déco o gli stili country. I materiali naturali sono più in armonia con loro.

Ma per un design in stile minimalista o moderno, sono adatti i pannelli a parete in PVC. L’aspetto dei pannelli è molto vario. I produttori moderni offrono diverse opzioni di design che imitano piastrelle di ceramica, pietra, legno naturale. Puoi anche trovare pannelli decorati con un ornamento, che ricorda visivamente la carta da parati o uno spettacolare pannello con stampa fotografica. Dato il vasto assortimento, se lo desideri, puoi tradurre in realtà le idee di design più creative. Inoltre, il rivestimento con pannelli in PVC si sposa bene con i vari materiali utilizzati nella decorazione del bagno.

Ci sono diverse opzioni per una combinazione armoniosa. Sembra elegante e moderno il bagno, le cui pareti sono decorate con pannelli con motivi, combinati in una sequenza specifica. Nella zona doccia e intorno allo specchio, è possibile installare il rivestimento del bagno con motivi e il resto della stanza rimane monocromatico.

Spesso, tre tipi di rivestimento del bagno si alternano tra loro. Inoltre, i pannelli hanno diverse trame e stampe. Questa opzione di design è più adatta per bagni spaziosi con soffitti bassi.

Idee di rivestimento del bagno con pannelli in PVC – Galleria fotografica