en it
Pareti a righe: idee per ogni ambiente della tua casa (foto)
hackrea -

Pareti a righe: idee per ogni ambiente della tua casa (foto)

hackrea / Ottobre 28, 2021 - visualizzazioni 1 - 0 mi piace

Non è una sorpresa che le righe siano uno dei motivi più comuni quando si tratta di design delle pareti, poiché esiste una serie di varianti che possono essere adattate a qualsiasi interno. Anche sotto questo aspetto esistono vari design che presentano caratteristiche particolari, a cominciare dalla loro tipologia: verticale o orizzontale; numero: una striscia, due o più strisce; e raggiungendo la categoria dei colori: monocromo, due o più colori. Sia che tu preferisci una striscia audace su uno sfondo neutro o che copra l’intera parete con strisce di diverse tonalità, la tua stanza avrà sicuramente un nuovo aspetto che arricchirebbe l’atmosfera.

Tutto facile e divertente finché non ti diciamo che una cosa è dipingere strisce sul muro, un’altra è scegliere la variazione appropriata che si adatti alle tue preferenze e all’arredamento. Certo, se inizi dalle pareti, sei libero di prendere decisioni coraggiose in questo senso. Se invece hai già altri elementi decorativi per una stanza in particolare, ma hai deciso di dare un tocco di freschezza alle pareti, dovrai abbinarli a quello che già possiedi. Ad ogni modo, sei venuto qui per i design delle pareti a strisce, e questo è ciò che ti forniremo.

Vai audace con una striscia

Se vuoi qualcosa di speciale ma allo stesso tempo rimanere semplice, ti suggeriamo di considerare una grande striscia orizzontale proprio al centro della tua parete. Questo design andrà bene, specialmente nella tua camera da letto. Inoltre, dovrebbero appartenere alla categoria dei neutri i due colori coinvolti che possono essere tonalità dello stesso colore o di colori diversi. In questo modo, le pareti fungeranno da sfondo per gli altri elementi decorativi e non da principale punto di interesse.

Parete a righe verticali

Vincerai in due modi se scegli le righe verticali per le pareti. Prima di tutto, darai alla tua stanza un nuovo aspetto interessante. In secondo luogo, le strisce verticali faranno sembrare il tuo soffitto più alto. Pertanto, questa è una variante perfetta per le stanze che devono essere modellate un po’. Va notato che l’effetto più forte di queste strisce si ottiene quando sono più sottili. Tutto quello che devi fare è scegliere un determinato numero di colori, ma non esagerare in questo senso e combinarli in modo appropriato sulla parete. Assicurati che questi colori si trovino in altri elementi della stanza, o almeno li abbini bene. C’è un’altra cosa da considerare: se scegli le righe verticali, specialmente usando un numero particolare di colori, considera di dipingere solo una parete in questo modo. Le altre pareti possono essere tinteggiate in una tonalità di colore, meglio neutra per enfatizzare la parete a righe verticali e non affaticare gli occhi.

Parete a righe orizzontali

Il tipo più comune di righe è quello orizzontale. Perché è il più popolare? Non è così difficile dipingere strisce orizzontali. Inoltre, c’è un bonus da loro. Fanno sembrare la stanza più grande. Chi non lo vorrebbe? Potresti percorrere strade diverse in questo senso. Puoi dipingere l’intera parete con strisce enormi in due o più colori uno dopo l’altro o considerare strisce più piccole di colori diversi. Un tale design sarebbe perfetto per una camera da letto o un soggiorno, o per qualsiasi stanza tu scelga. Allo stesso tempo, ti suggeriamo di scegliere di dipingere in questo modo solo una parete e di scegliere uno sfondo neutro per le altre.

Righe monocolore

Se desideri sottolineare lo stile minimalista della tua stanza ma optare comunque per un design audace per le pareti, ti suggeriamo di considerare strisce verticali di piccola larghezza dello stesso colore ma in diverse tonalità. Offriranno alla parete un tocco di freschezza facendo da sfondo agli elementi costitutivi dell’interior design. Come nei casi precedenti, ti suggeriamo di scegliere questo design solo per una parete, solitamente quella dove si trova il letto se si tratta di una camera da letto o il divano se si tratta di un soggiorno. Considera inoltre lo stesso colore per le altre pareti, ma in una tonalità leggermente più chiara.

Strisce per l’equilibrio

Non c’è dubbio che queste linee rette possono aggiungere un po’ di stabilità a una stanza. Ecco come puoi farlo: presta attenzione all’amalgama di colori che sono presenti nella tua stanza e usali per dipingere strisce orizzontali di diverse larghezze su una parete. Questa tecnica bilancerà l’immagine, specialmente se c’è un numero enorme di colori. Questo non è tutto. Scegli uno di questi colori, meglio se neutro, e dipingi con esso le altre pareti.

Righe a zig zag

Chi ha detto che puoi dipingere le tue pareti solo con strisce orizzontali o verticali? Ti suggeriamo di considerare quelli a zigzag. Andrà bene, soprattutto nella stanza di tuo figlio. Ecco come funziona: scegli una particolare combinazione di colori, e usala per dipingere le pareti a strisce parallele di diverse dimensioni. In una particolare parte della parete, continua il tuo dipinto formando uno zigzag con gli stessi colori. Offrirà alla stanza un nuovo punto di accento. Certo, questo tipo di design per una parete a strisce non è così facile da fare, ma se disegni in anticipo le linee, tutto ciò che dovrai fare in seguito è giocare con il pennello secondo le cornici stabilite.

Righe luminose

Ti abbiamo detto in precedenza che dovresti optare per colori rilassanti poiché le righe stesse sono un design complesso per le pareti. Tuttavia, ci sono casi in cui potresti optare per colori più audaci. Ad esempio, se gli altri elementi della stanza sono di un colore neutro, potresti prendere in considerazione colori più luminosi per le strisce. Inoltre, quando il processo di verniciatura è terminato, ti suggeriamo di aggiungere alcuni piccoli elementi decorativi degli stessi colori vivaci per stabilire un equilibrio all’interno della stanza. Se si tratta di una camera da letto o di un soggiorno, potresti optare per dei cuscini dai colori vivaci.

Righe pastello

In contrasto con l’esempio precedente, qui si parla di colori rilassanti. Ti suggeriamo di optare per strisce orizzontali in colori rilassanti che differiscono leggermente l’uno dall’altro. Va notato che questo servirebbe come sfondo perfetto per un numero maggiore di elementi decorativi di colori più luminosi nella stanza. Cosa intendiamo con questo? Cerca di non integrare un parete a righe così in una stanza completamente neutra per non perdere il contrasto e l’equilibrio tra gli elementi costitutivi.

Righe dappertutto

Questo è il caso esatto in cui potresti optare per le strisce su tutte le pareti. Certo, ci sono cose da considerare. Prima di tutto, puoi fare righe dappertutto se la tua stanza è piccola e vuoi farla sembrare più grande. In secondo luogo, considera le righe orizzontali, che possono essere di diverse larghezze, ma è obbligatorio che non ci siano più di due colori, e meglio se neutre. Questo design andrebbe bene per una piccola camera da letto.

Righe musicali

Se opti per un design semplice, ma speciale, abbiamo un’opzione per te. Ti consigliamo di dipingere le pareti di bianco e di aggiungere sottili strisce nere su una delle pareti. Non affrettarti a coprire l’intera parete con strisce. Ti consigliamo di distanziarli come un pentagramma. Aggiungerà sicuramente un nuovo scintillio alla stanza e anche in modo originale.

Righe tortora e bianco

Se desideri aggiungere delle strisce alla tua parete ma mantenerla, allo stesso tempo, minimalista, abbiamo un suggerimento per te. Considera strisce verticali di larghezza inferiore in due tonalità: tortora e bianco. In un design del genere e con la giusta quantità di luce diurna, queste linee bicolori giocheranno con la tua immaginazione e sembreranno una sorta di ombre nella tua stanza.

Aggiungi una cornice

Le strisce stesse sono un modo interessante per offrire un nuovo scintillio alla tua stanza. Ciò non significa che non possano essere accompagnati anche da altri elementi. Ti suggeriamo di scegliere grandi righe orizzontali in due colori a contrasto e di aggiungere una cornice al centro, che deve essere colorata con la tonalità più intensa di quelle usate per le righe. Inoltre, potresti usare questo spazio per enfatizzare un particolare pezzo d’arte che vorresti mettere sulla parete.

Come punto finale, vorremmo aggiungere che, indipendentemente dal design che scegli, le linee e i colori opportunamente disposti porteranno a un risultato perfetto. Gioca in modo appropriato con i contrasti, tenendo conto dell’immagine generale e opta per una disposizione equilibrata delle tue strisce dipinte. Mantieni le cose semplici quando necessario e fai un passo audace, se possibile, per adattarlo allo stile e ottenere l’effetto desiderato.