Pavimento scuro – pareti scure o chiare? Come abbinare correttamente?
hackrea -

Pavimento scuro – pareti scure o chiare? Come abbinare correttamente?

hackrea / Aprile 20, 2021 - visualizzazioni 223 - 0 mi piace

I pavimenti in tonalità scure sono una soluzione di tendenza e molto elegante per interni di qualsiasi stile. Questi rivestimenti esaltano perfettamente le linee e il colore di mobili e decorazioni e fanno giocare in modo nuovo le trame dei materiali di finitura.

Allo stesso tempo, viene in primo piano il problema della scelta del tono delle pareti. La maggior parte oscilla tra i colori chiari e scuri, ma la scelta delle soluzioni è molto più ampia. Diamo un’occhiata più da vicino alle regole per combinare rivestimenti per pavimenti simili in toni profondi con diverse tonalità di parete e opzioni per l’utilizzo di tali combinazioni per interni in determinati stili.

Pavimenti di colore scuro: vantaggi e caratteristiche

Oggi i produttori offrono vari materiali per pavimenti in colori scuri: dal parquet e laminato al vinile, dal linoleum al gres porcellanato di grande formato. Indipendentemente dal materiale che preferisci, questa tavolozza ti delizierà con diversi vantaggi:

  • l’aspetto nobile e rispettabile della stanza;
  • la sensazione di durabilità e affidabilità del pavimento;
  • opportunità per creare contrasti espressivi e costosi quando si utilizzano mobili e accessori di tonalità diametralmente opposte.

Naturalmente, il pavimento scuro ha anche caratteristiche a cui dovresti prestare attenzione per non essere deluso in futuro. In primo luogo, è essenziale sapere che la tonalità sbagliata del rivestimento per una piccola stanza può ridurla visivamente. E, in secondo luogo, tali superfici non sono molto pratiche: polvere, sporco, capelli e lana, nonché ammaccature o graffi, sono visibili su di esse. Questo è il motivo per cui non dovresti posare tali pavimenti in aree ad alto traffico (corridoi), così come nelle camere dei bambini. Se hai una famiglia numerosa, prenditi cura dei tappeti, dei contrasti o degli abbinamenti.

Tonalità popolari e richieste di pavimenti scuri

La scelta della tonalità per i pavimenti scuri è limitata a pochi colori. Da un lato, non devi perdere troppo tempo a cercare il tono desiderato, ma dall’altro il loro spettro è ancora abbastanza ampio. Se sei di tendenza, considera le seguenti opzioni:

  • Marrone. Uno dei colori dei pavimenti più apprezzati e un vero classico. Oggi sono le tonalità scure che sono diventate di moda: se prima diventavano spesso giallo-marrone, nocciola e terroso, oggi vengono alla ribalta caffè scuro, mogano, marrone-oliva e, naturalmente, wenge.
  • Grigio. Un altro colore molto richiesto è misterioso, calmo e si integra perfettamente con interni moderni e sobri. Oggi, le sue sfumature profonde e complesse sono di tendenza: ardesia, antracite, ferro, cemento, terra, quarzo e già proclamato dai designer come il grigio fienile più alla moda.
  • Nero. Un colore abbastanza audace per il pavimento, che richiede un’attenta selezione di accessori e mobili, ma allo stesso tempo contrasta perfettamente con i colori chiari. Gli esperti consigliano di dare un’occhiata più da vicino alle tonalità opache, profonde e ambigue: ebano, onice, pelle, metallo e wengé scuro.
  • Blu. Un pavimento del genere è una soluzione in qualche modo non standard e, allo stesso tempo, può rendere l’interno indimenticabile. Le tonalità che sono al culmine della popolarità oggi – blu marino, acciaio, blu di Prussia, madreperla notturna e capri – creano un’atmosfera di disinvoltura e freschezza.
  • Verde. Un’ottima opzione di design per il pavimento, che, tuttavia, può essere utilizzata come piano d’accento in un design minimalista. Naturalmente, non stiamo parlando di variazioni eccessivamente luminose, preferibilmente di qualcosa di profondo e sobrio come smeraldo, conifere o grigio-verde.

Pavimento scuro e tonalità per pareti: combinazioni di stile

Ogni stile degli interni implica una specifica tavolozza di colori, all’interno della quale si propone di agire nel processo di sviluppo del design. Vediamo come funziona questo con i pavimenti scuri.

Classico

Parquet e laminato nei toni del marrone sono un vero must per decorare i pavimenti di interni dove il lusso e l’eleganza sono apprezzati soprattutto. Inoltre, questo pavimento sembra molto impressionante in combinazione con le pareti dei classici toni chiari: bianco, crema e caffè pallido.

Moderno

Le pareti delle stanze in stile moderno possono essere neutre, sature o scure – in ogni caso, i pavimenti in nero, grigio e blu scuro sono in perfetta armonia con loro, aprendo ampie opportunità per sperimentare le trame.

Industriale

I pavimenti in legno scuro invecchiato o cemento consumato dal tempo hanno un aspetto organico sia con pareti intonacate chiare che con superfici di mattoni rossi o pannelli in legno.

Rustico

Lo stile rustico suggerisce di combinare pavimenti marrone scuro o nero vintage con pareti dello stesso colore. Per evitare che l’interno sia cupo, i designer usano accessori autentici, mobili antichi e tessuti colorati, compresi quelli con la tecnica del patchwork.

Hi-tech

Il pavimento scuro negli interni high-tech diventa uno sfondo eccellente per pareti chiare lisce e un’abbondanza di cromo, vetro e plastica leggera. Inoltre, l’hi-tech è praticamente l’unica direzione in cui una finitura lucida sembra molto organica.

Le pareti del design per un pavimento scuro: consigli di design

Quindi, quali opzioni per il rivestimento di pareti dovrebbero essere selezionate per i pavimenti in colori scuri? Naturalmente, ogni interno è individuale, ma tutti obbediscono a regole specifiche di cui dovresti prendere nota:

  • Non aver paura di motivi e disegni. Pareti rivestite con carta da parati dai colori chiari e neutri con motivi geometrici o floreali sono in perfetta armonia con questo pavimento. Questa combinazione è bilanciata al meglio da mobili monocromatici chiari.
  • Prova i toni ricchi della parete. Non limitare la tua scelta a tonalità esclusivamente morbide o, al contrario, scure. I colori profondi sembrano abbastanza impressionanti e creano bellissime combinazioni con pavimenti neri e grigi. Non dimenticare di aggiungere colori chiari in modo che l’interno non appaia cupo.
  • Considera la configurazione della stanza. Se la stanza con una base scura è stretta, devi dare la preferenza ai toni chiari delle pareti e un soffitto bianco. Visivamente, il muro di accento contribuirà a rendere lo spazio più confortevole, anche più chiaro della tonalità principale – “corto” (se si desidera rendere la stanza più ampia) o “lungo” (se è necessario ridurre visivamente l’altezza dei soffitti ).
  • Presta attenzione al gradiente. Un trucco di design di tendenza che cambia le tonalità da chiare a scure da parete a parete è un’ottima idea da combinare con un pavimento scuro. Quindi, la stanza sembrerà più ampia e interessante, anche senza disegni, ornamenti e molti decori.
  • Prova a connetterlo con un soffitto scuro. Dovrebbe essere uno o due toni più chiari del pavimento, ma dello stesso colore. Quando si utilizza una combinazione di colori molto chiari per pareti e mobili, questa soluzione sembra eccezionalmente elegante.

Abbinare i pareti con i pavimenti scuri? Conclusioni + Galleria fotografica

La progettazione, lo stile e le preferenze personali sono i tre criteri principali per la scelta del colore per i pareti in una stanza con pavimento scuro. Eppure, qualunque opzione tu scelga, assicurati di sentirti a tuo agio in un tale interno. Solo in questo caso possiamo parlare della decisione corretta e dell’armonia assoluta.