Piano di lavoro cucina in granito bianco: tipi, caratteristiche e idee d’arredo

Piano di lavoro cucina in granito bianco: tipi, caratteristiche e idee d’arredo

hackrea - Aprile 14, 2021 - visualizzazioni 8 - 0 mi piace

I piani di lavoro per la cucina in pietra naturale sono rilevanti oggi. Un piano di lavoro in granito: trendy e utile. Un piano di lavoro in granito bianco è elegante, spettacolare e lussuoso. Le proprietà decorative di questa straordinaria roccia sono note da molto tempo – non è senza ragione che rimane un attributo di finitura esclusiva per oltre un decennio. Il design incredibile, creato dalla natura stessa, e le caratteristiche di resistenza quasi ineguagliate rendono il granito bianco un materiale ideale per realizzare una superficie di lavoro, sala da pranzo o bancone in cucina.

In linea di principio, il granito conquista con una varietà di sfumature, ma sono le varietà bianche che hanno raggiunto l’apice della popolarità negli ultimi anni. Ciò è dovuto principalmente alla domanda di stili interni e tendenze laconici e sobri per una tavolozza leggera. Tuttavia, anche se ignoriamo le tendenze, il top in granito bianco adornerà qualsiasi cucina. Qual è il segreto del suo magnetismo, perché vale la pena pensare a una tale soluzione di design e con ciò che tali superfici possono essere combinate – parliamo più in dettaglio.

Piani cucina in granito bianco: pro e contro

Il motivo principale che ispira l’installazione di superfici in granito bianco rimane la fantastica bellezza delle lastre di pietra. Una varietà di sfumature di bianco e una venatura unica in ogni caso rendono facile creare un design esclusivo per la cucina. Tuttavia, le lastre di granito hanno molti altri vantaggi:

  • Ottima compatibilità. I top in granito bianco possono essere installati in quasi tutte le cucine, combinati con vari mobili e materiali per il paraschizzi: basta scegliere la tonalità e il grado giusti.
  • Durabilità impressionante. Le superfici in granito non si graffiano e sono insensibili all’acqua e alle alte temperature, cosa particolarmente importante per gli appassionati di cucina.
  • Praticità. Sulla pietra con un motivo ricco, polvere, striature e sporco leggero sono invisibili, consentendo al piano di lavoro di apparire pulito e facilitare la pulizia del piano di lavoro o del tavolo.
  • Igiene. Il granito è estremamente inadatto per batteri e muffe. Inoltre la superficie liscia permette di rimuovere completamente lo sporco senza temere che rimangano segni indelebili.

Con tutti i suoi vantaggi, i piani di lavoro in pietra bianca presenta anche alcuni svantaggi. Sebbene in alcuni casi non siano critici, comprenderli può aiutare a evitare delusioni. Nel caso del granito, ce ne sono solo due: questa è una porosità relativamente elevata di alcune varietà e la tendenza di alcuni tipi ad ossidarsi ad alta umidità a causa del loro contenuto di ferro. Ecco perché vale la pena acquistare materiali da fornitori fidati che lavorano da molto tempo e hanno una solida reputazione.

Granito bianco: varietà e proprietà

Il granito bianco è raro in natura. Oggi, la maggior parte si trova in Brasile e il resto nelle varie regioni dell’India. Da questi due paesi, granito e lastre per la finitura vengono esportati negli Stati Uniti e in Europa, e in ciascuno di essi si trovano solo alcune varietà.

Prima di parlare delle varietà di granito bianco, vale la pena menzionare un fatto significativo. Se ti aspetti da questa pietra la levigatezza candida del marmo statuario o la purezza calda e uniforme del Calacatta, rimarrai deluso. Il granito bianco non sarà mai bianco impeccabile a causa dell’enorme quantità di inclusioni di vari tipi di longheroni, quarzo e mica, e non ha mai un colore uniforme per lo stesso motivo. Se l’ambiguità della struttura del colore ti attrae, allora è il momento di conoscere le varietà di granito bianco, che ora è ampiamente richiesto nella produzione di piani da cucina.

Alaska Bianco (Alaska White)

Questa varietà è granito con uno sfondo bianco e macchie marroni, grigie e nere. Contrariamente al nome, questa famosa varietà viene estratta tutta nello stesso Brasile. Tuttavia, la straordinaria miscela di colori freddi e caldi di questa pietra, tra cui argento gelido, bianco gelido, cacao ricco e onice profondo, ricorda lo spettacolare paesaggio settentrionale. Variazioni moderate di tono, venature e motivi assicurano che Alaska White si armonizzi perfettamente con i frontali delle cucine scuri, chiari e in legno.

Alpi bianche (Alps White)

Un’altra varietà brasiliana è uno studio a contrasto composto da cristalli bianchi scintillanti, macchie di cenere e nero brillante, il tutto su uno sfondo bianco caldo. Questa tonalità sofisticata si adatterà organicamente all’interno di qualsiasi cucina, sia tradizionale che moderna. In termini di prezzo, un piano di lavoro realizzato con questo granito non costerà troppo: le sue lastre appartengono alla fascia di prezzo medio.

Andino Bianco (Andino White)

Il granito brasiliano Andino White affascina con morbidi toni grigio-bianchi con accenti beige e antracite, mentre lo sfondo è ragionevolmente uniforme e può variare da più luminoso a più tenue. I top in pietra di questo tipo si combinano perfettamente con i toni chiari e scuri dei frontali delle cucine, dell’acciaio inossidabile e del rovere naturale e, allo stesso tempo, i piani in granito bianco Andino non sono troppo costosi.

Coloniale Bianco (Colonial White)

Colonial White è un granito bianco proveniente dall’India con uno sfondo cremoso morbido con riflessi neri e accenti argento fumé. Se prevedi di installare un piano di lavoro in granito bianco ma scegli una tavolozza più calda, il bianco coloniale è la soluzione migliore. I designer consigliano di combinarlo con mobili di colore chiaro per creare uno spazio accogliente e arioso.

New River Bianco (New River White)

New River White è un’altra delle poche varietà raccolte in India. Questo scenico granito di colore chiaro è composto da roccia alabastro adornata da piccole macchie cremisi e venature argentee. Sembra eccellente con mobili e paraschizzi chiari, ma è più spesso abbinato ad ambienti scuri grazie alla sua capacità di creare un contrasto estremamente efficace.

Luna Bianca (Moon White)

Granito bianco indiano in una tonalità brillante, accattivante con eccezionale uniformità di colore. I designer lo vedono come una delle varietà più sofisticate, con avorio, grigio argento e nero audace che creano un motivo unico. La relativa convenienza e compatibilità con un’ampia varietà di tonalità e materiali – da molto leggeri a neutri, dalle piastrelle smaltate su un paraschizzi all’acciaio inossidabile – sono altri vantaggi significativi di questo tipo.

Primavera Mistica (Mystic Spring)

Mystic Spring è un granito proveniente dal Brasile con un motivo di venature espressive e ricche transizioni di colore. Accattivante grazie alla sua sottile e complessa combinazione di grigi e bianchi, sfumati con motivi antracite. La versatilità è il segno distintivo di questa varietà; si abbina perfettamente a molti materiali pregiati, dal gres porcellanato al mosaico. I top realizzati con questo tipo di granito hanno un bell’aspetto negli interni tradizionali e, in combinazione con facciate più scure, acquisiscono un tono caldo sofisticato.

Salinas Bianco (Salinas White)

Salinas White è una varietà brasiliana di prezzo medio. Questa pietra bianco crema presenta densi grappoli di macchie color onice con accenti meno contrastanti di peltro chiaro e marrone fumo. I designer adorano questa varietà per il suo delicato luccichio, la stabilità del motivo e la versatilità. Le superfici realizzate con tale granito si adattano organicamente a qualsiasi interno e ambiente, ma sono particolarmente belle su uno sfondo di legno scuro.

Bianco ghiaccio (White Ice)

Una tonalità lussuosa originaria del Brasile, accattivante con una lucentezza nevosa, accentuata da venature grigio-blu a contrasto. Questa varietà viene spesso scelta per cucine moderne decorate con toni freddi chiari e scuri ed è eccezionalmente ben combinata con elementi e superfici metalliche.

White Valley

Una delle varietà brasiliane relativamente nuove nel design. Vene laconiche e sorprendentemente uniformi fanno risaltare il suo affascinante sfondo bianco. La moderazione e la profondità della tavolozza conferiscono a questa varietà di ripiani in granito un’estetica unica caratterizzata da uno stile classico autentico.

Ornamentale Bianco (White Ornamental)

White Ornamental è un granito brasiliano leggero e relativamente economico che combina sfumature morbide di bianco, crema e grigio-marrone. Questa simbiosi crea una texture cromatica estremamente sofisticata e delicata che si integra perfettamente nell’ambiente monocromatico. Tali piani in granito bianco non sembrano meno impressionanti con mobili a contrasto e accenti di colore vivaci.

Primavera Bianca (White Spring)

White Spring è uno dei graniti più costosi del Brasile con una base di cristallo bianco, completata da macchie bianche, grigie e cremisi, che possono rendere lo sfondo più scuro o più chiaro a seconda della loro frequenza e densità. I frontali dei mobili in ciliegio e mogano accentuano ampi accenti rossi sulla superficie del granito, mentre i bianchi creano un contrasto sorprendente.

Bianco Romano

Lussuoso granito bianco dalla texture incredibilmente simile al famoso marmo di Carrara con venature grigio argentee. Allo stesso tempo, è più vicino alla cosiddetta varietà Carrara Dark con un motivo molto denso e frequente: una pietra simile al marmo bianco puro con una percentuale minima di inclusioni non si trova in natura. I ripiani in granito di questo tipo completano perfettamente gli interni classici esclusivi.

Piani di lavoro in granito bianco: abbinamento al colore dei mobili

Il granito bianco è un materiale squisito e piuttosto costoso ma versatile. L’area prioritaria del suo utilizzo rimane il design classico. Tuttavia, in un ambiente moderno, non è meno organico. In questo caso, l’essenziale è scegliere il tipo e la consistenza giusta della lastra per il tuo piano di lavoro. Poiché gli armadi e il paraschizzi si trovano più vicini ad esso, devi considerare le loro sfumature quando scegli una varietà di granito bianco.

Armadi chiari

Poiché il granito bianco puro e monocromatico semplicemente non esiste, puoi facilmente scegliere un’opzione per abbinare qualsiasi mobile con tonalità chiare, concentrandoti sul suo tono: caldo o freddo. Se vuoi cavartela con accenti di colore più piccoli, guarda le varietà con meno variegatura e densità di venature: White Ice, White Valley e Bianco Romano sono perfette. Per soluzioni contrastanti, i progettisti consigliano di utilizzare lastre di granito bianco con venature scure espressive, ad esempio White Alps e Andino White.

Armadi scuri

Un piano di lavoro in granito bianco in una cucina con armadi scuri ti aiuterà a evitare l’oscurità inutile. Per fare ciò, consigliamo di scegliere varietà con un colore di base da chiaro a medio senza alcun motivo intricato. La soluzione ottimale sarebbe varietà come Salinas White e Moon White.

Armadi brillanti

Le facciate colorate moderne sono raramente integrate con ripiani in granito bianco a causa della differenza nella qualità della struttura. Tuttavia, se ancora non riesci a rinunciare all’idea di installare una superficie del genere nella tua cucina, rinuncia a varietà eccessivamente sature di transizioni di colore, preferendo uno sfondo caldo uniforme e un motivo chiaro e uniforme.

Frontali dei mobili in ciliegio e mogano

Ciliegio e mogano sono legni costosi che deliziano l’occhio con squisiti toni rosso scuro. Granito bianco crema o granito bianco tenero con venature marroni. Le calde note di Colonial White e le inclusioni rossastre di New River White creano una combinazione eccellente per interni in stile classico o americano o country nobile.

Paraschizzi per un piano di lavoro in granito bianco

I piani in granito, in particolare quelli in pietra bianca, richiedono un’aggiunta organica, pertanto è essenziale avvicinarsi alla selezione dei materiali per un paraschizzi con grande cura. Puoi usare piastrelle opache, mosaici e piastrelle in gres porcellanato, ma la cosa più importante è abbinare il colore. A questo proposito, concentrati sul tono di fondo e sulle sfumature delle venature. Tuttavia, ornamenti espressivi e vivaci e paraschizzi stampati dovrebbero essere evitati poiché inevitabilmente sopraffanno la bellezza naturale del granito.

Piani di lavoro in granito bianco: Conclusioni + Galleria fotografica

Il piano di lavoro in granito bianco è un segno di lusso discreto e gusto impeccabile. Integrando in modo intelligente il materiale negli interni della tua cucina o della tua sala da pranzo, farai un altro passo verso un interno esclusivo e memorabile.