Piastrelle bagno moderno: nuove tendenze 2021
hackrea -

Piastrelle bagno moderno: nuove tendenze 2021

hackrea / Marzo 6, 2021 - visualizzazioni 1.359 - 1 mi piace

Se hai intenzione di rinnovare il tuo bagno il prossimo anno, conoscere le principali tendenze delle piastrelle del 2021 è d’obbligo. Un forte consiglio degli interior designer è che le piastrelle di ceramica è meglio sostituirli: loro hanno una preferenza speciale per il marmo, l’imitazione del legno e i colori naturali per il prossimo anno.

Nell’articolo seguente, veniamo in tuo aiuto con alcune idee e tendenze sulle piastrelle del bagno. Ci auguriamo che i nostri consigli sulle tendenze del 2021 ti ispirino e ti aiutino nel processo di ristrutturazione del tuo bagno.

Marmo nero

All’interno, il nero sembra elegante e lussuoso. Puoi combinare con successo il marmo con altri materiali di finitura. La maggior parte dei produttori offre oggi piastrelle di colore nero intenso. Per decorare un bagno, puoi scegliere non solo il marmo naturale ma anche la sua imitazione.

Il nero si adatta perfettamente ai concetti di design del bagno moderno. Tali piastrelle sono adatte per la decorazione se vuoi ottenere un interno raffinato e austero. È essenziale capire che l’abbondanza di nero può sopraffare gli interni, quindi il bagno dovrebbe essere riempito con l’arredamento in tonalità più chiare o combinato con altri materiali di finitura.

I principali vantaggi del marmo nero nel design:

  • rispettabilità;
  • praticità;
  • facilità di manutenzione.

Puoi usare piastrelle di marmo sul pavimento, sulle pareti e persino sul piano di lavoro. Molti designer consigliano di utilizzare due colori di piastrelle contrastanti all’interno. Pertanto, il nero spesso funge da complemento alla tonalità chiara. Questa opzione di design armonizza lo spazio e sembra elegante.

Le piastrelle nere sono un’opzione eccellente per decorare un box doccia. Può anche fungere da finitura a contrasto, un piccolo frammento o un mosaico. L’unica cosa che vale la pena ricordare è che non devi lavare tali piastrelle con agenti aggressivi.

Effetto 3D

Puoi creare l’illusione di uno spazio tridimensionale in una stanza con l’aiuto di un effetto 3D alla moda nel 2021. Questa opzione è adatta per una piccola area quando devi espandere visivamente le dimensioni. Nell’interno del bagno, i designer consigliano di combinare piastrelle 3D con colori solidi. In un piccolo bagno, un piccolo frammento separato con questo effetto avrà un bell’aspetto.

Le piastrelle volumetriche goffrate saranno un’ottima soluzione per decorare un pannello murale. Con un tale rivestimento, si può disporre un’immagine, che apparirà molto insolita all’interno. Se sei un aderente a uno stile moderno dinamico, le piastrelle volumetriche sono la scelta giusta.

Con l’aiuto della piastrella, puoi trasformare un bagno in un bellissimo oceano, una foresta fatata, un’isola tropicale. Le piastrelle sono prodotte utilizzando nuove tecnologie. Uno speciale strato di carbonio viene applicato sulla superficie del materiale. La tecnologia Microlens consente di simulare forme geometriche o immagini tridimensionale.

Imitazione del legno

L’imitazione del legno rimane all’apice della popolarità per molti anni. Tali piastrelle hanno una superficie strutturata, imitano perfettamente il legno naturale e sono ideali per decorare una cabina doccia, piani di lavoro e particolari aree interne.

Un pavimento fatto di piastrelle che imita il parquet o il mosaico in legno sembra molto impressionante in bagno. Questa opzione è ampiamente utilizzata in stile vintage. Il materiale è adatto anche per il rivestimento di pareti e la decorazione di lavelli.

Il rivestimento testurizzato consente di creare un interno originale con note estetiche di legno naturale. Un gran numero di produttori ha incluso l’imitazione del legno nelle loro collezioni. Per la decorazione del bagno, sarà perfetto:

  • legno con crepe e graffi;
  • legno grezzo;
  • parquet artistico.

I motivi legnosi sembrano appropriati negli stili country e rustici. La ceramica sarebbe adatta anche per uno stile etnico. L’imitazione consente di attrezzare un bagno alla maniera di una moderna sauna. Puoi combinare piastrelle in finto legno con pannelli di bambù e pietra naturale.

L’imitazione del legno crea un’atmosfera accogliente e piacevole. Il materiale può essere utilizzato per creare gli accenti necessari all’interno ed evidenziare le aree funzionali. Puoi decorare le aree rimanenti con piastrelle di colore neutro.

Motivo floreale

Pareti luminose con elementi di piante tropicali e fiori ti permetteranno di immergerti nel bellissimo mondo della flora. Il motivo floreale è una nuova tendenza nel 2021 che non tutti decidono di utilizzare all’interno del bagno.

Tuttavia, questo tipo di piastrella sembra impressionante e si adatta perfettamente a un unico pezzo. Usando un motivo floreale, puoi accentuare alcune aree. La piastrella con questo motivo sembra originale e rinfresca l’interno.

La botanica poliedrica ha molte linee sottili e colori ricchi che sembrano eleganti e sottili. Questa tendenza popolare conferisce al bagno un certo fascino e sottolinea ulteriormente la combinazione di colori di base.

L’ornamento floreale non si limita solo a linee semplici. I fiori su una piastrella possono avere una forma bizzarra e attirare l’attenzione con la loro luminosità.

Le piastrelle con motivo floreale sono un’opzione eccellente per un bagno senza finestre.

Tonalità luminose

Il colore brillante del bagno crea un’atmosfera unica e viene utilizzato per creare contrasti. Tale coraggio permetterà alla stanza di apparire straordinaria e audace.

Sono di moda combinazioni insolite di varie tonalità. Nel 2021, per il bagno, usa:

  • mandarino brillante;
  • ocra gialla;
  • ambra;
  • viola;
  • blu;
  • verde;
  • borgogna.

Il corretto posizionamento degli accenti di colore consente di creare zone succose che hanno un bell’aspetto nell’interno generale.

Piastrelle dai colori vivaci creano interni multicolori. È solo necessario scegliere la tavolozza corretta da utilizzare. Le tonalità acromatiche, fredde e calde sono di tendenza. Puoi trovare la tavolozza giusta nelle ultime collezioni di piastrelle di noti produttori.

Motivo di grandi dimensioni

L’imitazione di onde, ornamenti geometrici, quadri, zigzag, meandri sono di moda. Un motivo così ampio viene utilizzato nello stile patchwork che cattura l’occhio e crea un effetto eccitante. Questo ornamento è stato ampiamente utilizzato nel design degli interni per molti anni che i produttori hanno creato un’ampia varietà di design semplici e versatili.

Puoi combinare diversi grandi ornamenti all’interno del bagno. Tuttavia, è essenziale posizionare correttamente alcuni accenti. Se la monotonia dello spazio conferisce calma e serenità, il motivo di grandi dimensioni conferisce alla stanza austerità e crea un’atmosfera misteriosa.

La geometria consente di selezionare singole zone nello spazio ed è adatta per decorare pareti e pavimenti. Il motivo è costituito da elementi ripetuti. Il motivo a quadri è ampiamente utilizzato all’interno dei bagni.

Imitazione del metallo

Un’altra tendenza della stagione sono le piastrelle che assomigliano a un pannello di metallo. Questo rivestimento è ideale per lo stile loft. Molti produttori offrono piastrelle effetto ruggine. Le collezioni presentano anche campioni di rame ossidato.

Tonalità molto rilevanti:

  • platino;
  • oro bianco;
  • acciaio;
  • alluminio;
  • argento.

L’uso di tale rivestimento crea un design del bagno unico ed emozionante. Dopo la ristrutturazione, la stanza inizierà a colare con una fredda lucentezza metallica. Pareti, pavimenti, piani di lavoro, controsoffitti, piastrelle metalliche danno molto spazio all’immaginazione del design. Puoi sperimentare con il materiale in diversi modi.

La lucentezza metallica è adatta agli stili high-tech, industriale, minimalista e moderno. Il rivestimento è anche attraente in qualsiasi progetto urbano, interni vintage retrò.

Per l’arredamento del bagno, considera anche la combinazione delle piastrelle imitazione metallo con decorazioni e vari accessori.

Effetto cerato

Una tendenza relativamente nuova è la patina delle piastrelle. Le microfessure vengono applicate alla struttura della vernice, che fornisce l’effetto desiderato dell’invecchiamento del materiale. Di regola, il rivestimento non ha decorazioni aggiuntive.

Le piastrelle effetto cerato creano un interessante sfondo semplice nel bagno e agiscono come un accento espressivo indipendente. L’effetto cerato è adatto per stili retrò e design etnici.

L’impiallacciatura invecchiata artificialmente conserva la sua consistenza e tavolozza per molti anni. I designer sono sicuri che l’antichità alla moda non perderà la sua rilevanza per molte altre stagioni. La piastrella crea una leggera negligenza all’interno e aggiunge un tocco di stile country. L’atmosfera accogliente ti permetterà di rilassarti mentre prendi le procedure dell’acqua.

È meglio usare tonalità calde nel 2021:

  • verde chiaro;
  • blu fiordaliso;
  • sabbia;
  • giallo paglierino.

Gli interior designer non consigliano di utilizzare colori scuri e succosi per decorare un bagno in uno stile simile. In un interno insolito, dovresti prestare molta attenzione ai vari mezzitoni.

Mosaico

Il mosaico ceramico continua ad essere di tendenza nel 2021. Il rivestimento in mosaico consente di decorare una stanza dal sapore unico. Con tali piastrelle, il bagno sembra attraente, elegante e moderno.

È possibile utilizzare il mosaico sia in stanze piccole che in grandi spazi, e non è necessario piastrellare l’intera stanza con mosaici. Per un bagno patchwork, puoi scegliere un mosaico con un ornamento. La piastrella viene utilizzata per:

  • cornice dello specchio;
  • progettazione di archi;
  • decorazione murale.

Un grande mosaico consente di creare un effetto volume all’interno.

Piastrella esagonale

Per la decorazione del bagno, non sono adatte solo le piastrelle quadrate standard, ma anche quelle esagonali. Tali piastrelle creano un’imitazione di un nido d’ape, quindi è meglio scegliere un materiale monocolore senza stampa.

Le piastrelle esagonali nelle loro proprietà e consistenza non sono inferiori alle opzioni di rivestimento standard. Con il suo aiuto, puoi creare un interno accogliente unico che delizierà per molti anni e rimarrà rilevante nelle stagioni successive.

Le piastrelle esagonali bianche o blu staranno benissimo in uno stile classico, dove non ci sono dettagli inutili e pretenziosità.

Puoi utilizzare il nido d’ape per vari esperimenti di design e puoi essere certo che la piastrella apparirà elegante, ravviverà lo spazio della stanza e creerà comfort.

Conclusioni

Quando scegli le piastrelle per il bagno, dovresti concentrarti non solo sulle tendenze ma anche sulle preferenze personali. Non dovresti affrettarti a selezionare un’opzione, ma considera attentamente l’intero design del bagno. Una stanza ben arredata ti regalerà molti minuti piacevoli mentre fai la doccia o un bagno caldo.