en it ru
Piastrelle effetto mattone: un modo semplice per dare alle tue pareti un aspetto mattone
hackrea -

Piastrelle effetto mattone: un modo semplice per dare alle tue pareti un aspetto mattone

hackrea / Marzo 6, 2021 - visualizzazioni 138 - 0 mi piace

Quando il design moderno va di pari passo con la natura

Le piastrelle decorative effetto mattone riflettono le caratteristiche essenziali del prototipo naturale. Sono ideali per accentuare singole pareti, nicchie, colonne e camini. Le piastrelle effetto mattone soddisfano le esigenze dei ambienti moderni perché compromettono la bellezza unica della natura e il design moderno. Grazie a loro, possiamo creare un arredamento alla moda, armoniosamente combinato con la nobiltà della pietra.

Mattone decorativo in diverse versioni

I mattoni delle pareti possono essere di diversi tipi di pietra. Consideriamo la pietra naturale la più durevole e sofisticata, facilmente adattabile al design degli interni. Un altro tipo è la pietra artificiale, a cui inoltre non possono essere negati diversi vantaggi. La pietra decorativa artificiale è principalmente più economica, motivo per cui la maggior parte delle persone la sceglie durante la ristrutturazione. Le piastrelle in gesso o cemento imitano la pietra naturale e sono adatte anche per l’isolamento termico interno.

Piastrella effetto mattone in bagno

Dopo una tale dose di teoria, è il momento di passare ad esempi specifici di utilizzo di mattoni decorativi sul muro. Prima di tutto, considera un bagno, che, per la sua specificità, richiede piastrelle a basso assorbimento d’acqua. In questo caso, è preferibile scegliere piastrelle effetto mattone in gres porcellanato, che doneranno agli interni una bellezza naturale pur mantenendo le proprietà di questo materiale. Il gres porcellanato è resistente e piacevole al tatto, quindi può essere utilizzato anche quando si organizza un’area situata accanto a una doccia o intorno a una vasca da bagno. Un’altra domanda è scegliere il colore giusto. La tonalità di grigio è senza dubbio la tonalità più trendy e più desiderata. Il suo carattere senza tempo e moderno parla di questo, anche se, ovviamente (come in ogni caso), è una questione di gusti e preferenze personali.

Piastrella effetto mattone in cucina

Le piastrelle in gres porcellanato, imitando il mattone, per i loro parametri operativi, sono adatte anche per la cucina. Possiamo tranquillamente utilizzare sia nella zona lavaggio che come paraschizzi dove resistono alle alte temperature e al vapore. Un vantaggio significativo delle piastrelle effetto mattone è la sua versatilità, grazie alla quale si adatterà perfettamente sia al carattere tradizionale della cucina che alla sua versione moderna. Se un carattere idilliaco domina la cucina, le tonalità del beige e del marrone sono scelte eccellenti. Consigliamo l’opzione tutto grigio per interni contemporanei, dove prevalgono le stesse tonalità di grigio o opzioni simili.

Piastrelle effetto mattone in camera da letto, soggiorno e sala da pranzo

I mattoni da parete sono una soluzione versatile adatta per spazi come soggiorni, sale da pranzo e persino camere da letto. C’è completa libertà nella scelta del materiale. Il colore del mattone, a sua volta, dipende dallo stile in cui hai decorato la stanza. Se nel soggiorno, nella sala da pranzo o nella camera da letto prevalgono accenti rustici o scandinavi, i mattoni bianchi o grigi saranno una scelta eccellente che conferirà agli interni un carattere unico. Una piastrella effetto mattone dai colori caldi in un loft, ad esempio marrone, beige o rame, sarà molto meglio.

Conclusioni + Galleria fotografica

Le piastrelle effetto mattone sono un materiale di finitura adatto grazie alla sua facilità di installazione, dimensioni e varietà in termini di colore appropriato. Vale la pena scegliere tali soluzioni non solo per motivi decorativi ma anche pratici. Il rivestimento durevole è una garanzia di soddisfazione per gli anni a venire.