fbpx

Pouf e poggiapiedi: tipi, dimensioni, colori, fai-da-te e idee d’arredamento

Pouf e poggiapiedi: tipi, dimensioni, colori, fai-da-te e idee d’arredamento

I pouf sono una sedia bassa senza schienale. È un complemento d’arredo sorprendentemente riuscito: è comodo su cui sedersi, non occupa molto spazio ed è stilizzato per adattarsi a qualsiasi interno. Un bellissimo prodotto morbido rende l’atmosfera varia e confortevole. L’industria del mobile produce una vasta gamma di pouf di vari design e forme. Per non commettere errori nell’acquisto, ti diremo quali tipi di pouf sono, da cosa sono fatti e come scegliere questo mobile.

Che cos’è?

La storia dei pouf è iniziata con l’Egitto, dove i faraoni utilizzavano un piccolo sgabello morbido. Tracce della sua presenza sono state trovate nell’antica Grecia e a Roma. Iniziarono ad usarlo con successo in Europa fino a quando lo stile gotico ascetico del Medioevo per qualche tempo portò fuori moda un comodo mobile.

Il Rinascimento riportò avidamente i pouf nell’atmosfera, dando loro una pompa speciale. I piccoli sgabelli sono stati realizzati con materiali costosi: legno, pelle, avorio, pelliccia e tessuti pregiati. Erano particolarmente amati dalle donne, i cui magnifici abiti non permettevano loro di sedersi su una sedia con schienale.

Oggi, i pouf sono rappresentati da diversi tipi, in vendita puoi trovare trendy, realizzati con materiali moderni e ricchi prodotti artistici che rendono omaggio al passato storico.

Caratteristiche di pouf

  • È basso, di piccole dimensioni e facile da trasportare ovunque nella stanza.
  • Nonostante la sua compattezza, l’articolo è molto comodo grazie alla sua seduta morbida.
  • I pouf possono essere facilmente integrati nello stile degli interni, ad esempio possono essere rivestiti con tessuti come tende, tovaglie o copriletti.
  • Un vasto assortimento ti permetterà di scegliere un modello secondo i tuoi gusti: con o senza gambe, con rivestimento in pelle, tessuto o pelliccia.
  • Le persone pratiche possono scegliere i trasformatori. All’interno del cubo, ulteriori sgabelli o una scatola per riporre oggetti che sono spesso nascosti.

Pouf: mobili con una ricca funzionalità, possono essere utilizzati in diversi luoghi e per diversi motivi.

  • Nei salotti vengono utilizzati per sedersi
  • Nella camera da letto, è spesso usato come comodino in modo che ci sia dove mettere un libro, occhiali, un telefono o un telecomando
  • Pouf bassi molto confortevoli per camerette. Sono stabili, sicuri, adatti ai bambini
  • È facile cambiare le scarpe nel corridoio con l’aiuto di un pouf
  • Il pouf può essere utilizzato come poggiapiedi mentre ci si rilassa su una poltrona o un divano.
  • Se il pouf è in pelle, puoi mettere un vassoio con una tazza di caffè e dolci su di esso, come un tavolino da tè.

Un oggetto così carino può essere utile in molti modi. E se lo accenti, è in grado di cambiare l’aspetto degli interni. Ad esempio, in una stanza bianca, introdurre due pouf rossi e una foto con i papaveri. Diluiranno la monotonia e daranno energia a un ambiente freddo. cold environment.

Pouf – Suggerimenti per la selezione

Poof si riferisce a piccoli mobili e non è troppo necessario, ma il suo effetto sull’interno formato sarà evidente. Sosterrà il tema della situazione o “la rovinerà” con uno sguardo incomprensibile.

Inoltre, un prodotto correttamente selezionato prenderà sempre il suo posto nell’anima del proprietario e col tempo diventerà indispensabile. Il proprietario metterà i piedi su di lui, siederà all’occorrenza e si metterà una tazza di tè, e si chiederà persino come farebbe senza una cosa così utile.

Prima di acquistare un modello, devi sapere dove sarà messo. I pouf sono piccoli, leggeri, dotati di rotelle, con maniglia per il trasporto, possono essere spostati in tutta la casa. Devi capire immediatamente per quale stanza vengono acquistati i pouf: in bagno, in soggiorno, in corridoio, in cucina o in veranda o balcone. Ciò dipenderà dalla scelta del materiale, delle dimensioni, dello stile e del colore dell’articolo.

Il modello progettato per il corridoio dovrebbe avere più funzionalità e poiché i corridoi soffrono di un deficit di spazio libero, è meglio avere un pouf con funzionalità aggiuntiva: una scatola o ripiani per le scarpe.

Nell’ampio soggiorno puoi mettere un modello di grandi dimensioni su cui puoi rilassarti non solo seduto ma sdraiato o mezzo seduto.

Nella camera da letto sui pouf, puoi cucire una bellissima copertina in tessuto che si abbina a tende, cuscini o copriletti.

Il modello per la camera dei bambini dovrebbe essere stabile e sicuro, realizzato con materiali ecologici. Puoi scegliere un design luminoso, ma allo stesso tempo prendere in considerazione i desideri e il gusto del bambino.

Nel bagno, sulla veranda o sul balcone, il pouf è selezionato con imbottitura impermeabile, con sedute non troppo morbide, in modo che possa essere utilizzato come tavolo.

Pouf – Forme e dimensioni

Nella versione classica, i pouf sono considerati piccoli sgabelli morbidi, ma in ogni caso ci sono alcune eccezioni alle regole. In vendita, puoi trovare un’ampia varietà di forme e dimensioni di questi articoli.

Grandi pouf

Un grande pouf può essere un comodo cassetto per riporre molte cose. Grandi pouf correggono l’atmosfera e creano comfort in ambienti spaziosi. Le loro dimensioni consentono non solo di sedersi comodamente, ma anche di sdraiarsi, rilassarsi con un libro o guardare la TV. Grandi oggetti includono pouf rotondi o ovali, sedili imbottiti nel corridoio.

Mini pouf

I modelli sono di dimensioni compatte e vengono spesso utilizzati come poggiapiedi. Sedersi su piccoli oggetti bassi è conveniente solo per i bambini. In minuscoli pouf, il sedile è in realtà vicino al pavimento, situato sulla base di qualche centimetri di altezza, e i pouf sono completamente privi di fondamenta. Ci sono mini pouf con gambe corte e ricci.

I pouf possono essere trovati in qualsiasi forma geometrica, ricci (a forma di animali, fiori) e persino completamente informi. Una varietà di aspetti consente di sceglierli per qualsiasi ambiente. Ad esempio, vengono creati interni in cui vengono prese le linee morbide come base e prodotti rotondi o ovali sono adatti a loro. Per uno stile classico, è meglio scegliere un modello quadrato o rettangolare.

Pouf quadrati o cubici

Tali pouf appartengono alla forma classica di modelli e sono realizzati sotto forma di un cubo morbido su gambe quasi invisibili. Sono realizzati in pelle, pelle sostitutiva e tessuto, molto spesso usano un massetto a carrello. I pouf cubici sono a cornice e senza cornice. Il secondo contiene una varietà di riempitivo, può sedersi su entrambi i lati, poiché non ci sono gambe. I modelli a cornice contengono spesso un ampio cassetto per le cose.

Poggiapiedi e pouf rettangolari

I poggiapiedi rettangolari differiscono dai modelli quadrati solo in una forma allungata. Sono inoltre dotati di cassetti e possono essere molto bassi o più alti, con o senza comodi posti a sedere. I pouf rettangolari vengono spesso acquistati per i corridoi, puoi sederti su di essi per cambiare le scarpe e mettere le scarpe all’interno.

Pouf rotondi, ovali, cilindrici

I pouf rotondi sono classici, in quanto sono amati da molti. In vendita, puoi trovare opzioni di diverse altezze con cornice e senza cornice, con e senza cassetti. I pouf rotondi si adattano a stili morbidi. Ma a volte gli interni rettilinei angolari richiedono di ammorbidire le linee, in questi casi ricorrono all’aiuto di pouf rotondi, ovali e cilindrici.

Riccio

I pouf modulari possono essere definiti ricci. Sono costituiti da parti diverse in un unico insieme. In forma disassemblata, ogni sezione non ha sempre una forma geometrica rigorosa. I moduli con linee irregolari sono chiamati ricci.

Tipi di pouf

Nonostante il fatto che i pouf non siano l’oggetto interno più necessario, i designer li hanno trattati con amore speciale, creando un gran numero di tipi che si differenziano per stile, forma e scopi.

Non tutti i pouf sono morbidi, ci sono anche quelli duri i cui sedili sono realizzati in legno di balsa o tessendo viti, rattan e altra vegetazione adatta. Tali pouf sono dotati di una cornice o senza cornice. Ci sono viste aperte e chiuse sulle gambe, che sono sotto forma di cubi sul pavimento. In vendita puoi trovare pouf-scarpe, cuscini-pouf.

Wire-frame

La maggior parte dei modelli sono correlati ai pouf a cornice. Tale oggetto ha una struttura rigida che regge il peso di un adulto e una sede morbida con una molla o altro materiale da otturazione. Possono avere forme diverse: quadrate, rotonde, ovali o rettangolari. Possono essere aperti o chiusi, montati su gambe o su una base appena percettibile.

Bean bags

Tali tipi sono chiamati bean bags, che significa “un sacco di fagioli”. Il contenuto può essere artificiale – polipropilene, polistirolo espanso o naturale. I sacchi di fagioli, sebbene non abbiano una cornice, contengono la forma riconoscibile di una palla, pera, triangolo, rettangolo.

Il bean bag non danneggia la colonna vertebrale, poiché ripetono completamente la forma di una persona seduta, con un riempitivo ortopedico sono persino utili.

Trasformatori

Per coloro che amano fare un uso razionale dello spazio, è adatto un pouf o un modello scorrevole / pieghevole con meccanismo di sollevamento. La funzionalità e la compattezza dei prodotti li rendono ideali per piccoli appartamenti, stili high-tech, minimalismo. A seconda dello scopo, i modelli possono essere di dimensioni ridotte o impressionanti.

Il pouf sulle gambe, forse meno affidabile, ma più stravagante. Può essere alto riccio, gambe intagliate o piccolo tozzo, ma molto resistente. Tali modelli sembrano più eleganti, si adattano allo stile imperiale, al barocco, al classicismo.

Su ruote

Il pouf è già conveniente in ogni modo e se lo metti sui rulli, non dovrai portarlo, ma semplicemente rotolalo. Alcuni modelli sono dotati di impugnature morbide a forma di anello, per le quali sono facili da spostare.

Gonfiabile

Tutti conoscono i materassi ad aria utilizzati durante il viaggio. I pouf sono realizzati allo stesso modo, hanno una camera, che viene riempita d’aria con una pompa. Ma a differenza dei materassi, i pouf morbidi sono dotati di fodere rimovibili con cerniere e possono essere rimossi e lavati in qualsiasi momento.

Materiali

In vendita puoi trovare molte varietà di pouf: tessuto, pelle, forgiato, rattan, juta. L’immaginazione delle persone è ancora più ricca di quella dei produttori di mobili. Gli artigiani domestici realizzano prodotti con pneumatici per auto, bottiglie di plastica e persino dal cestello di una vecchia lavatrice.

Pouf in pelle

Per prodotti costosi, usa la vera pelle, sembra impressionante, presentabile e sottolinea lo stato del proprietario. Pelle ecologica, hanno prezzi più fedeli. Tali pouf sono facili da lavare, non assorbono l’umidità e possono trovarsi in qualsiasi stanza, anche in cucina.

Tra le carenze, va notato la complessità del loro restauro: se la pelle si strappa accidentalmente, dovrai cambiare l’intero rivestimento.

Tessitura

Qui si possono usare materiali diversi, ma il più delle volte è la vite, il bambù e il rattan. I pouf in tessitura naturale sono originali e rispettosi dell’ambiente, ma non possono essere lasciati fuori sotto la pioggia o per tutte le stagioni, possono gonfiarsi o rompersi. Il rattan artificiale è ideale sotto questo aspetto: se lo lasci sulla terrazza, non si seccherà in estate e non si congelerà in inverno. Deve essere lavato periodicamente poiché la polvere è intasata nella trama ruvida.

Per i pouf vengono utilizzati anche materiali a trama morbida. Il sedile può essere lavorato a maglia con filato o tessuto da juta – fibra vegetale, progettato per la fabbricazione di borse e corde.

Forgiatura

Spesso un pouf aperto è installato su una base forgiata. Il prodotto è robusto, affidabile e resistente e può resistere a pesi massimi. Una panca forgiata è insolitamente bella, può essere su gambe eleganti intrecciate, con un cuscino in tessuto o una seduta in pelle.

Di legno

Il legno ha un aspetto organico in qualsiasi design di mobili ed è adatto a tutti gli interni. I pouf su gambe ricce e aggraziate o sotto forma di cassapanche in legno drappeggiate in pelle sembrano romantici e accoglienti.

Plastica

I pouf in plastica lucida sono preziosi per gli interni moderni. Questa non è una vecchia plastica primitiva del secolo scorso, ma un materiale lucido resistente con una struttura perfettamente liscia.

Se mettiamo da parte l’approccio tradizionale alla creazione di mobili, ci si potrebbe chiedere quali materiali siano utilizzati nell’arte popolare, quanto sia ricca l’immaginazione degli artigiani domestici.

Combinazioni di colori

Il colore dei mobili imbottiti non obbedisce a regole chiare e può avere una gamma infinita di colori: rosa, giallo, turchese, arancio o nero. Questo può essere visto guardando esempi di diversi modelli.

  • Piccoli pouf ordinati con cassetti, tasche, mensole sono presentati in diversi colori: verde, viola, beige, blu
  • Splendidi pouf aristocratici color crema
  • Spettacolari pouf monocromatici con diverse tonalità di marrone
  • Pouf-scarpe beige è in grado di ospitare un gran numero di paia di scarpe da donna
  • Pouf lilla delicati a forma di gonna da donna
  • Bellissimi pouf realizzati in tessuto variegato e treccia
  • Pouf retrò in tecnica patchwork
  • Pouf in raso bianco per la piccola principessa
  • Un piccolo pouf nero
  • I pouf in velluto rosso si adattano all’orientamento storico degli interni

Pouf per ambienti diversi

I pouf sono considerati un accessorio universale perché possono adattarsi a diversi ambienti. Molto spesso sono collocati nel corridoio e nella camera da letto. È in queste parti della casa che tali mobili non solo sono belli ma anche pratici.

Pouf e poggiapiedi nel corridoio

L’atrio nella maggior parte delle case e degli appartamenti è una stanza con una piccola area in cui non possono essere contemporaneamente molte persone. Pertanto, i mobili al suo interno dovrebbero essere pratici, ma allo stesso tempo occupare poco spazio.

Pouf in camera da letto

I pouf per la camera da letto sono di diversi tipi, a seconda dei casi d’uso:

  • panchine;
  • comodino – di solito venduto completo di un letto o altri mobili della camera da letto, il loro stile e design dipende dal design dell’intera stanza;
  • trasformatori: modelli complessi che possono essere decomposti trasformandoli in un divano, un letto aggiuntivo;
  • senza cornice – adatto per camere da letto dei giovani, utilizzato come luogo di lavoro su un laptop, guardare la TV;
  • decorativo – non inteso per sedersi o dormire su di essi; sono usati esclusivamente come dettaglio interno.

Prendi in considerazione la composizione e lo stile generali. Ci sono molte opzioni per realizzare pouf per dormire con le tue mani. La cosa principale da scegliere è il materiale per la cornice, il rivestimento, il tessuto per la decorazione.

Pouf nella stanza dei bambini

Inoltre, è un mobile funzionale e sicuro. Spesso agisce come un accento nella stanza. Il colore può sovrapporsi ad altri elementi del decoro, inoltre è conveniente posizionare giocattoli e libri su di esso.

Pouf in diversi stili interni

Infine, potete vedere come appaiono i pouf negli interni di diversi stili.

  • Barocco
  • Stile marocchino
  • Loft
  • Minimalismo
  • Provenza
  • Classicismo
  • Country
  • Asiatico

Pouf: come un oggetto preferito dell’arredamento, dovrebbe essere bello, elegante, morbido, allo stesso tempo indispensabile e funzionale, compiendo la sua missione al 100%.

Pouf fai-da-te

Perché dovresti prestare attenzione al problema dei pouf fatti in casa? Nei negozi puoi trovare un vasto assortimento di questo tipo di arredamento, sembra che tra la varietà di opzioni, ognuno troverà ciò che gli piace. Tuttavia, la questione del valore gioca un ruolo importante.

Il costo dei mobili fai-da-te è un ordine di grandezza inferiore al prezzo di acquisto. Per farlo, puoi usare i materiali a portata di mano, che probabilmente sono a casa tua. Se devi comprare qualcosa, allora in piccola quantità. Un altro vantaggio è l’originalità di tali mobili.

Come cucire i morbidi pouf?

Un accessorio morbido non sarà solo un buon complemento per l’arredamento, come un posto per sedersi, ma piacerà sicuramente anche a te e ai tuoi ospiti.

Il modello di sgabello imbottito morbido più semplice è composto da tre parti: due cerchi della stessa dimensione e una lunga striscia. Per calcolare la lunghezza della striscia, è necessario aggiungere i diametri dei cerchi. Tutte le parti vengono ritagliate e cucite insieme, lasciando spazio per il riempitivo in cima.

Suggerimenti

Utilizzare qualsiasi materiale disponibile come riempitivo; le sfere in polistirene espanso leggero sono riconosciute come le più popolari: economiche, pratiche, convenienti.

Per cucire una versione più complessa, devi preparare otto parti di una forma esagonale. Su uno di essi, pieghiamo le estremità per ottenere un buco per il ripieno. Durante la cucitura, colleghiamo prima due parti (fianco a fianco), quindi quattro e così via, fino a quando tutti e otto gli esagoni vengono cuciti insieme.

Dalle bottiglie

Il prodotto dalle bottiglie è realizzato semplicemente, non richiede dispositivi speciali, materiali. Avrai bisogno di circa 40 pezzi, è importante che le bottiglie siano tutte uguali per dimensioni e volume. È meglio prendere contenitori da la stessa bevanda.

Le istruzioni di produzione sono semplici:

  • prendiamo le bottiglie, avvitiamo saldamente i coperchi su di loro, li esponiamo strettamente in un cerchio;
  • in modo che la base tenga saldamente, leghiamo i pouf con un ampio nastro adesivo;
  • prendiamo cartone, preferibilmente a due o tre strati, tagliamo due cerchi in modo che abbiano un diametro corrispondente al diametro del cerchio formato dalle bottiglie;
  • mettiamo un cerchio di cartone sotto le bottiglie, il secondo – sopra, colleghiamo la struttura con un ampio nastro adesivo;
  • dall winterizer sintetico tagliare due cerchi e una striscia la cui altezza è uguale all’altezza delle bottiglie;
  • colleghiamo tutti i dettagli, cucendoli con un ago e un filo.

Un articolo di questo tipo è adatto per sedersi su di esso o come comodino. Non puoi arrampicarti su di esso con le gambe, saltare, mettere oggetti pesanti in cima. Una copertina è messa in cima, può anche essere fatta indipendentemente.

Dal legno

È necessario intraprendere la fabbricazione di mobili in legno le persone che abbiano almeno le competenze iniziali nel lavorare con tale materiale. Per la costruzione delle parti principali, avrai bisogno di truciolare laminato. Crea un cerchio e quattro rettangoli da esso – se la dimensione del cerchio è di 30 cm, i rettangoli dovrebbero essere di circa 40 * 33 cm.

Prendi fogli di truciolare, collegali sotto forma di una scatola, alle giunture li trattiamo con la colla. Negli angoli inferiori posizioniamo le barre, fissiamo con colla e viti. Il coperchio è anche fissato con viti autofilettanti e colla, di conseguenza otteniamo il telaio finito del prodotto.

Per i rivestimenti, è molto pratico utilizzare tessuti per mobili, sono resistenti, facili da pulire. Per rendere il coperchio morbido, il materiale espanso viene posizionato sotto il materiale di finitura.

Conclusione + Galleria fotografica: idee di arredamento d’interni con pouf

I pouf sono oggetti interni versatili che possono essere utilizzati sia per la decorazione che per l’uso pratico. I loro vantaggi sono universalità, assortimento, capacità di produrre il modello originale. Tra le carenze, si può individuare la complessità: il prodotto è difficile da realizzare con le proprie mani, soprattutto senza esperienza, costi dei materiali e fragilità.

progettazione e arredamento d'interni online
Dai un nuovo look alla tua stanza con il nostro servizio professionista di progettazione e arredamento d'interni online
Come scegliere un divano angolare per piccoli spazi: consigli pratici e idee originali salvaspazio
Mobili
Come scegliere un divano angolare per piccoli spazi: consigli pratici e idee originali salvaspazio

I divani angolari sono una perfetta possibilità per riempire una stanza di funzionalità e stile, aggiungendo comfort e una nuova…

Mobili di tendenza 2022: colori, materiali e design per un risultato moderno
IdeeMobiliTendenze
Mobili di tendenza 2022: colori, materiali e design per un risultato moderno

I mobili giocano un ruolo importante nell’interior design come qualsiasi altro elemento della stanza. Va notato che le tendenze in…

Divani tendenza 2022: colori, modelli e stili popolari e moderni
IdeeMobiliTendenze
Divani tendenza 2022: colori, modelli e stili popolari e moderni

Il divano è il centro del soggiorno o di qualsiasi altra stanza si trovi. Inoltre, influenza il modo in cui…