Rubinetti in vetro: un tocco di lusso all’interno

hackrea - Dicembre 18, 2020 - 0 comments - visualizzazioni 21 - 0 mi piace

La varietà di rubinetti per bagno e cucina può essere mozzafiato a volte. Oggi i produttori offrono una varietà di soluzioni, da quelle economiche e semplici a quelle incredibilmente stravaganti. E questo vale non solo per il design ma anche per i materiali. Vediamo rubinetti in acciaio già come qualcosa di ordinario. La rubinetteria in ottone è bellissima, ma non sembra essere qualcosa di soprannaturale. E anche i modelli in ceramica, che sembrano estremamente impressionanti, non suscitano un entusiasmo così tempestoso. Forse è per questo che i designer hanno deciso di fare una mossa come i rubinetti in vetro: una soluzione unica e, allo stesso tempo, pratica a modo suo.

Per alcuni, i rubinetti in vetro sono diventati una vera scoperta solo di recente, mentre altri li hanno già visti prima – tuttavia, è sicuro dire che nessuno di loro è rimasto indifferente. Ciascuno di questi pezzi è come un’opera d’arte, che conferisce agli interni del bagno una vera esclusività. Se sei interessato a rubinetti in vetro, vale la pena saperne di più su questo – forse ti sei perso solo un tocco del genere per un design perfetto.

Rubinetti in vetro: caratteristiche e vantaggi

Oggi, i modelli in vetro sono classificati come articoli premium. E questo non sorprende: nella loro produzione vengono utilizzati materiali e tecnologie unici, che forniscono ai rubinetti caratteristiche e vantaggi unici:

  • Aspetto insolito. I prodotti in vetro sembrano straordinari e invariabilmente attirano l’attenzione. Se preferisci soluzioni originali, un tale rubinetto sarà per te una preziosa scoperta.
  • Materiali di nuovo livello. Il vetro per rubinetteria deve soddisfare non solo la nostra estetica ma anche fornire i necessari requisiti di sicurezza e igiene. Ecco perché i produttori sono alla costante ricerca di nuove formulazioni e tecnologie. Così Zero Gravity Creations offre maniglie e beccucci in cristallo senza piombo, che ha proprietà antibatteriche e repellenti allo sporco, e Magma Build ha introdotto una linea di rubinetti antiurto Tapology unici in grado di resistere alla pressione di un piccolo camion. Durabilità, resistenza ai graffi, igiene: secondo questi criteri, il vetro per sanitari non è più inferiore ai metalli.
  • Varietà di soluzioni. Durante il processo di scultura, il vetro ha una flessibilità fantastica e la capacità di assumere qualsiasi forma. Questa proprietà viene utilizzata dai designer, offrendo modelli per tutti i gusti, da quelli tradizionali a quelli incredibilmente creativi. Questo vale anche per il colore: puoi scegliere tra un materiale trasparente o un vetro, la cui tonalità si adatta perfettamente alla tavolozza del tuo bagno.
  • Individualità. I rubinetti in vetro sono spesso realizzati su ordinazione, completi di una curva e maniglie, che consente di trasformare il rubinetto in un insieme di design unico per un interno diverso da qualsiasi altro.

Sono le caratteristiche di cui sopra che influenzano il prezzo di tali prodotti. È davvero piuttosto alto, ma bisogna ammetterlo: rubinetti che uniscono bellezza, praticità, originalità ne valgono la pena.

Tipi di rubinetti in vetro

Come accennato in precedenza, le proprietà del materiale consentono di creare un’ampia varietà di beccucci e maniglie. Negli interni moderni, i seguenti sono per lo più richiesti:

  • Tradizionale. Il beccuccio alto e curvo e le classiche maniglie di questo design assumono un design completamente nuovo e hanno un aspetto più impressionante, principalmente se utilizzato con vetro colorato.
  • Con beccuccio aperto. I corsi d’acqua che scorrono nei “banchi di vetro” sono una soluzione incredibilmente moderna ed elegante. Il getto che scorre liberamente lungo la scanalatura trasparente sembra rivitalizzare la rubinetteria stessa e ha una sorta di effetto calmante.
  • Beccuccio ampio. L’acqua che scorre dal rubinetto rettangolare trasparente crea un’associazione duratura con una sorgente che sgorga dalla roccia, che sembra ipnotizzante – e tali prodotti sono facili da usare. Ciò include anche rubinetti monocomando con beccuccio a forma di disco rotondo: il loro design è incondizionatamente futuristico.
  • Rubinetti scultorei. Il materiale ti consente di creare le forme più bizzarre e i progettisti di rubinetteria sono felici di utilizzare tali opportunità. Cardini ricurvi e conchiglie combinate con un doppio beccuccio, abitanti del mare e mazzi di fiori, piante selvatiche e intrecci sorprendenti: la loro immaginazione sembra inesauribile.

Tuttavia, il design dei rubinetti in vetro non si limita esclusivamente alla forma e agli accessori, e anche i loro creatori utilizzano una tecnica così straordinaria in questo caso come l’illuminazione. Grazie a questo, il rubinetto sembra davvero favoloso.

Rubinetti in vetro: in quale interno utilizzarli?

Rubinetteria in vetro: l’attrezzatura è un prodotto specifico e pertanto richiede un ambiente appropriato. Non dovresti spendere soldi per tali prodotti se stai facendo ristrutturazioni economiche o preferisci classici rigorosi o minimalismo: in tutti questi casi, sembreranno alieni e perderanno la loro affascinante attrattiva. Allo stesso tempo, il rubinetto e le maniglie in vetro saranno un’ottima soluzione per i bagni decorati nei seguenti stili:

  • Contemporaneo. Dopo aver scelto la forma e la funzionalità necessarie, puoi rendere l’interno della stanza memorabile e non troppo pretenzioso.
  • Art Deco. Un beccuccio tradizionale e maniglie splendidamente curve aggiungono il lusso di cui hai bisogno. I rubinetti in vetro nero e materiale trasparente con una patina d’oro sono alla moda.
  • Moderno ed eclettico. Vetro colorato e forme stravaganti sono ciò di cui hai bisogno per creare un accento pratico e luminoso.
  • High Tech. Un rubinetto con beccuccio largo rettangolare o aperto in vetro trasparente, abbinato a illuminazione e sensore, è un vero must have per lo stile high-tech.

Rubinetteria in vetro: conclusioni + Galleria fotografica

Inoltre, è necessario curare la compatibilità di tale rubinetto con i materiali di finitura e i lavelli e la corretta selezione degli accessori per il bagno. Solo in questo caso, il potenziale decorativo dei prodotti in vetro sarà completamente rivelato e l’interno ti delizierà invariabilmente.

Articoli correlati

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *