Soffitto a specchio: idee per ogni ambiente

hackrea - Dicembre 24, 2020 - 0 comments - visualizzazioni 28 - 0 mi piace

Nel periodo del minimalismo sobrio, che continua a essere la tendenza più influente nell’arredamento, il desiderio di soluzioni eleganti con note chic è sempre più sentito. Tuttavia, i decoratori raccolgono questa nostalgia di massa e offrono modi molto insoliti per diversificare gli interni. Il più sorprendente di questi è il soffitto a specchio: la superficie riflettente sopra la tua testa sembra insolita e crea effetti ottici sorprendenti.

Se decidi di decorare il soffitto con materiali a specchio, ti aspettano un numero incredibile di scoperte e idee stimolanti. Oggi, vari materiali e tecnologie consentono di creare strati davvero unici nella loro esclusività. Per rendere gradevole alla vista l’arredamento ed enfatizzare favorevolmente l’armonia del decoro e dell’arredamento, vale la pena imparare un po’ di più sui modi di integrarlo nei vari ambienti della casa, oltre ai relativi accessori che consentono di realizzare il proprio design sbalorditivo.

Come creare una superficie a specchio: materiali del soffitto

Certo, specchi come quelli che di solito guardiamo non sono l’opzione migliore per soffitti: sono troppo fragili, è difficile fissarli e se cadono possono causare seri danni non solo agli oggetti interni ma anche alla tua vita e salute. Tuttavia, non ha senso considerarli in linea di principio, poiché oggi i produttori offrono materiali creati appositamente per tali scopi.

  • Vetri a specchio. Un materiale quasi autentico che affascina con le sue eccellenti proprietà riflettenti e una varietà di soluzioni. Grazie alle moderne tecnologie, i decoratori offrono molte opzioni per le piastrelle a specchio: colorate, goffrate e con un motivo, che può anche essere ordinato per un progetto specifico. Tuttavia, presenta anche degli svantaggi: fragilità, prezzo elevato e sistemi di fissaggio complessi.
  • Soffitto teso. Oggi puoi ordinare un foglio a specchio realizzato con pellicola in PVC. Il materiale ti consente di creare un tessuto senza cuciture perfettamente piatto e con il modello di cui hai bisogno. Allo stesso tempo, il soffitto teso è abbastanza facile da danneggiare. Inoltre, in alcuni casi, dovrai occuparti di una ventilazione aggiuntiva: le tele in PVC possono ostacolare la libera circolazione dell’aria nella stanza.
  • Pannelli in alluminio. Un materiale leggero con una lucentezza caratteristica, che conferisce agli interni un aspetto straordinariamente elegante. Consente di creare uno schema spettacolare e di aggiungere individualità a un ambiente creato secondo principi di alta tecnologia o minimalismo moderno. Non ci sono troppe opzioni di design con tali pannelli; tuttavia, quelli esistenti sono sufficienti per un aggiornamento di tendenza.
  • Piastrelle in plastica. La base leggera, incollata con una pellicola a specchio, non solo piace a un prezzo accessibile, ma anche con la semplicità e l’affidabilità del fissaggio: la piastrella viene fissata senza problemi utilizzando uno speciale strato adesivo sul retro o una normale colla per carta da parati. Allo stesso tempo, può essere progettato solo con una superficie perfettamente piana e prepararsi per la sostituzione del rivestimento in 2-3 anni poiché il film si sbiadisce piuttosto rapidamente.

Quando si sceglie il materiale per un soffitto a specchio, assicurati di tenere conto del livello di umidità nella stanza, nonché delle correnti d’aria e della frequenza della luce solare diretta, poiché la pellicola e il vetro possono essere sensibili a loro.

Soffitti a specchio a seconda dell ambiente

Decorare i soffitti con specchi in tutto l’appartamento è rischioso e, molto probabilmente, non necessario: puoi stancarti rapidamente di un gran numero di superfici riflettenti. Prova a utilizzare un tale rivestimento in una delle stanze, e sarà sufficiente per l’unicità dell’interno nel suo insieme. Allo stesso tempo, la realizzazione del soffitto in ciascuno dei ambienti ha i suoi segreti e regole.

Soggiorno

La stanza in cui vengono accolti gli ospiti è il posto migliore per un soffitto a specchio. È qui che sembrerà appropriato e moderatamente elegante. Inoltre, la stanza più grande della casa apre possibilità illimitate per esperimenti di design: puoi provare le seguenti opzioni:

  • Inserti a soffitto a specchio. Un ottimo modo per mantenere un determinato ritmo interiore, aggiungere originalità e enfatizzare un’area particolare. Spesso sono posizionati intorno a un lampadario, nell’area di un caminetto o di un divano.
  • Specchio colorato. Una superficie riflettente che corrisponde esattamente al colore chiave della tavolozza del soggiorno è un’ottima mossa per creare un’atmosfera armoniosa. Faretti e listelli in metallo aggiungono personalità.
  • Specchi con incisione. Fantasie e ornamenti esclusivi sulla superficie del soffitto lo trasformano in una decorazione interna indipendente.
  • Pannelli a specchio. Sono costituiti da piastrelle ed elementi di varie forme, il che consente di incarnare la visione del soffitto come uno degli oggetti d’arte più espressivi nel design della stanza.

Se il soggiorno non è troppo grande, è del tutto possibile coprire completamente il soffitto con una tela a specchio. Allo stesso tempo, si dovrebbe tenere conto dell’unità stilistica: il soffitto a specchio, che sembra armoniosamente in un soggiorno in stile classico e art déco, sembrerà alieno nel soggiorno, dove regnano hi-tech e il futurismo.

Sala da pranzo

I designer sono estremamente diffidenti nei confronti dell’idea di un soffitto a specchio in cucina. È improbabile che una stanza con fluttuazioni costanti di temperatura e umidità sia un ambiente adatto per qualsiasi materiale riflettente. Tuttavia, un tale rivestimento nella sala da pranzo non è solo appropriato, ma anche incredibilmente rilevante.

La soluzione più popolare è il design chiaro della zona pranzo, ovvero l’area del soffitto direttamente sopra il tavolo. Questa tecnica è molto ragionevole poiché ti consente di espandere visivamente lo spazio, renderlo più arioso e solenne e portare un certo chic nell’atmosfera. Le seguenti opzioni per decorare con elementi a specchio sono diventate di recente le più popolari:

  • soffitto a specchio illuminato – con un sistema nascosto o punti eleganti;
  • piastrelle a specchio con sfaccettature – bordi iridescenti sono particolarmente rilevanti per il moderno, neoclassico e art déco;
  • pellicola specchiante con motivi barocchi o geometrici;
  • una combinazione di inserti a specchio con eleganti lampadari o pendenti a soffitto di tendenza;
  • inquadratura di una sezione di un soffitto a specchio in una baguette o in uno stucco.

Corridoio

Il soffitto a specchio nel corridoio è una soluzione che coniuga con successo praticità ed estetica. La posizione delle superfici riflettenti nella zona dell’ingresso consente di aggiungere visivamente spazio e luce e rendere più confortevole la presenza nel corridoio.

Ci sono molte opzioni per l’utilizzo di specchi in una stanza del genere: può essere una superficie solida lucida o piastrelle smussate, l’uso di inserti, nonché la loro combinazione con plafoniere di vario tipo. I più audaci possono provare l’abbinamento con una parete a specchio, un armadio o specchi alti da parete: questa tecnica trasforma l’interno in qualcosa di fantastico.

Camera da letto

La superficie riflettente sopra il letto è una soluzione piuttosto stravagante, ma allo stesso tempo ammaliante. Un tale soffitto enfatizza la raffinatezza delle camere da letto sia moderne che classiche; tuttavia, richiede il rispetto delle seguenti regole:

  • Abbina esattamente la combinazione di colori della camera da letto: se la stanza è decorata con colori caldi, dovresti pensare a piastrelle a specchio colorate.
  • Motivo calmo, preferibilmente simmetrico – non dovrebbero esserci ritmi irregolari e “increspature” visive.
  • Scenario di illuminazione attentamente studiato: è importante fare attenzione che il soffitto non rifletta la luce in modo fastidioso.

Una camera da letto è un’ottima opzione per provare i soffitti a specchio con un effetto cielo stellato di tendenza o una combinazione di elementi riflettenti con travi in legno. Allo stesso tempo, cerca di non esagerare: un design inutilmente ingombrante e complesso può sembrare inutile.

Bagno

I rivestimenti a specchio sono abbastanza adatti per un bagno, ma solo se la stanza è abbastanza spaziosa. Ma non puoi negarti idee originali e agire su larga scala: una superficie completamente ricoperta da elementi riflettenti conquisterà con brillantezza e un emozionante gioco visivo con lo spazio. Quando pensi a idee di design, prenditi cura di scegliere materiale resistente all’umidità: nel caso di un bagno, questo è un must assoluto.

Soffitto a specchio: Conclusioni + Galleria fotografica

La decorazione del soffitto con rivestimenti a specchio è una grande opportunità per dare uno sguardo nuovo alle possibilità dell arredamento contemporaneo. Gli specchi disegnano la funzionale superficie della base nello scenario decorativo, rendendolo particolarmente equilibrato, coeso e unico.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *