fr en it
Soggiorno in stile Art Déco: design e decorazione
hackrea -

Soggiorno in stile Art Déco: design e decorazione

hackrea / Marzo 25, 2020 - visualizzazioni 276 - 0 mi piace

L’attuale stile popolare di decorazione d’interni chiamato art deco è per natura una tendenza influente nel campo delle arti decorative e delle belle arti della prima metà del XX secolo. Questa tendenza si manifestò in Francia nel 1920-1930 e nel 1935 divenne popolare a livello internazionale. Tuttavia, alla fine della seconda guerra mondiale, la popolarità di questa tendenza è diminuita drasticamente, la ricchezza, l’eleganza e la propensione insite in questo stile sono in contrasto con gli ambienti di vita di molti stati in collasso e declino economico dopo la guerra. Attualmente, lo stile art deco ha riacquistato la sua antica popolarità ed è spesso usato nella decorazione d’interni, non solo per le camere da letto, ma anche per i salotti.

Stile Art Déco: caratteristiche speciali

Lo stile moderno Art Déco è un’armoniosa combinazione di rigorose forme geometriche e facciate arrotondate, preziosi mobili in legno con inserti in vetro e maniglie in metallo freddo. Tutti gli ornamenti possono essere usati per decorare una stanza in questo modo, sia ornamenti floreali, simboli africani, immagini di animali o veicoli a motore.

Per la decorazione vengono utilizzati oggetti in legno e pelle di alta qualità (squali, coccodrilli, razze). Pietre semipreziose, bambù e avorio saranno anche una buona decorazione. L’uso di materiali così stravaganti contribuisce a rendere il salotto in stile Art Déco un centro di estetica in tutta la casa.

Il design del soggiorno di questo stile deve necessariamente contenere varie forme di zigzag sotto forma di decorazione interna, ornata, ad esempio alberi di Natale, trapezi e varie linee curve. Inoltre, nel soggiorno in stile Art Déco devono sicuramente essere presenti elementi luminosi e riflettenti. Possono essere piastrelle lucide, mobili laccati, elementi in metallo, vetro e alluminio.

Tuttavia, non è più proibito combinare soluzioni diverse all’interno della stessa casa (o appartamento).

Scelta della gamma di colori: regole di base

Il design art deco del soggiorno è realizzato con colori caldi e calmi. Ad esempio, il colore beige è combinato con colori scuri a contrasto. Queste tonalità renderanno gli interni lussuosi ed eleganti.

Tuttavia, non pensare che la tavolozza dei colori dello stile art deco possa contenere solo due colori. In effetti, è complesso e multicomponente. Questo stile implica la presenza di diverse sfumature, transizioni e contrasti marcati. Ti aiuterà a creare un’atmosfera straordinaria nel salotto i colori succosi e luminosi, nonché le tonalità scure profonde.

I colori tradizionali del soggiorno in stile art deco, che sono più spesso utilizzati nella decorazione degli interni, sono:

  • nero;
  • bianco;
  • grigio;
  • metallico;
  • marrone.

Questi colori primari in quantità strettamente limitate possono essere diluiti in tonalità di verde, blu, rosso e oro. Possono apparire anche altri colori, ma non dovrebbero essere dominanti.

Decorazioni murali Art Deco

Le pareti del soggiorno sono decorate con colori vivaci. I migliori colori della carta da parati saranno: bianco e beige, grigio chiaro e discreto, verde oliva pallido e colore café au lait.

La luce e la magrezza delle pareti in stile vintage appariranno molto originali, mentre i dipinti possono essere decorati con grandi ornamenti geometrici o fiori.

È importante non esagerare con la quantità di motivi decorativi su pareti e mobili. Nel caso in cui le pareti siano decorate nello stesso colore, i mobili dovrebbero avere un colore più espressivo.

Scegliendo carte da parati con motivi accattivanti e luminosi, devi ricordare che saranno sorprendenti in primo luogo. Pertanto, il set di mobili dovrebbe essere scelto in tonalità scure di marrone o bordeaux.

Illuminazione e tessuti

L’illuminazione Art Deco deve essere certamente pomposa e lussuosa. I lampadari devono essere belli e costosi, dotati di lampade luminose. Non ci sono restrizioni sul tipo di apparecchi di illuminazione. L’unica condizione è che debbano avere una forma regolare e simmetrica.

L’illuminazione dovrebbe essere il più vicino possibile alla luce del giorno, luminosa e intensa. Le lampade a risparmio energetico con luce diffusa ma intensa sono ideali per questo stile.

Il soggiorno può includere sia luci a livello singolo che a cascata. Inoltre, possono essere raffinati cristallo o metallo solido, con o senza sfumature.

Questo stile è caratterizzato dall’uso diffuso dei tessuti. Nel soggiorno, tende classiche in tessuto, una varietà di tendaggi e tappezzerie sofisticate dovrebbero sicuramente essere presenti. Grazie a questo stile, i paralumi in tessuto delle lampade da terra e da tavolo su una solida base in bronzo sono tornati di moda. I motivi comuni applicati ai tessuti sono piume di pavone, motivi geometrici e motivi floreali stilizzati.

Mobili per soggiorno Art Deco: caratteristiche principali

Mobili in stile Art Déco costosi e pomposi dovrebbero certamente essere realizzati con un materiale naturale e costoso, ad esempio un’insolita varietà di legno o pelle. I più preziosi sono i manufatti intarsiati con pietre semipreziose e preziose.

Per quanto riguarda la forma dei mobili, dovrebbe anche essere insolito. Ad esempio, possono essere curve trapezoidali o più diverse, combinazioni delle forme più incompatibili. Un tavolo in mogano andrà bene nel soggiorno, contrastando bene con i colori chiari degli interni.

È importante ricordare che i mobili in stile art deco devono essere massicci, raffinati e allo stesso tempo molto eleganti.

Tutti gli articoli da salotto in stile art deco devono avere una forma arrotondata e bordi profilati. Le sedie curve, i braccioli e le gambe specifiche: tutto ciò è caratteristico di questo stile. L’ampio soggiorno sarà decorato con un tavolino rotondo con gambe curve e poltrone in ottone retro rivestite. Qui è adatta anche una varietà di vasi da terra. Lo stile Art Déco consente l’uso di ornamenti, sculture e statuette femminili orientali ed egiziane. Tuttavia, decorare il soggiorno con questi elementi è importante non esagerare, perché lo stile deve rimanere leggero ed elegante.

Idee di design e decorazione per soggiorno Art Deco