fr en it

Soggiorno grigio tortora: design e decorazione

hackrea - Febbraio 4, 2020 - 0 comments - visualizzazioni 169 - 0 mi piace

Un soggiorno grigio tortora calmo è un’opzione vincente per gli intenditori di classici e per i seguaci delle tendenze del design moderno. È una combinazione rispettabile, elegante e nobile che persino un laico può fare.

Tuttavia, i principianti possono fare errori e carenze, il che rende la stanza buia. Come evitare errori e raggiungere l’equilibrio: ne parleremo in questo articolo.

Soggiorno grigio e tortora: scelta di tonalità

Il grigio e il tortora non sono affatto noiosi, come sembra. Entrambi sono rivelati in una vasta gamma di sfumature. E per determinare le sfumature, guarda le dimensioni effettive e la posizione del soggiorno.

Per un piccolo soggiorno, dovresti scegliere una gamma grigio-tortora chiaro o moderata. Poiché i toni scuri comprimono visivamente lo spazio, non devi usarli quando progetti una piccola stanza.

Al contrario, ne trarranno vantaggio gli spaziosi soggiorni dai toni scuri e profondi. “Mangeranno” un eccesso di spazio libero, che creerà una sensazione di comfort e sicurezza.

Guarda i toni grigio e toni taupe profondi che delineano gli spaziosi soggiorni e le cucine-soggiorni combinati.

Le tonalità che dominano – grigio o tortora – dipendono dall’illuminazione della stanza. Pertanto, nel soggiorno orientato a sud, si consiglia di dare priorità ai toni di grigio, nella stanza nord scarsamente illuminata – tonalità marrone chiaro.

Si prega di notare che i toni scuri nel soggiorno orientato verso nord e controindicato: c’è così poco sole lì e occupano non solo spazio, ma anche luce. Quindi scegli tonalità chiare o moderate, medie.

Nel soggiorno con le finestre a sud, sarebbe bene combinare il grigio con una sfumatura mista di tortora contenente un colore freddo (ad esempio, con il marrone oliva). Nella stanza con le finestre a nord, è meglio usare le tonalità più calde (ad esempio, giallo scuro-marrone, rosso-giallo-marrone, marrone ramato).

Ti interesserà anche imparare più del gruppo di sfumature noto con il nome generale di “tortora”: si tratta di toni di grigio-marrone, che sono percepiti da molti come un colore indipendente e sono ampiamente utilizzati nella progettazione del soggiorno. Il colore tortora ha ricevuto la sua designazione verbale dal nome dell’animale – taupe, che ha solo una specie di pelle grigio-marrone.

I produttori di materiali di finitura, mobili, tessuti e accessori producono molti prodotti in color tortora. Puoi scegliere rivestimenti per pavimenti, carte da parati, mobili, tende e altre piccole cose in questo colore.

Come integrare una combinazione grigia e tortora in un interno del soggiorno

Dopo aver deciso approssimativamente i colori, fai un piano indicativo per ogni componente degli interni: superfici di base, mobili, lampade, elettrodomestici, tessuti, accessori.

Superfici di base

Coloro che vogliono realizzare tutte le pareti in un unico colore dovrebbero fermarsi a un’ombra grigia pallida o marrone chiaro.

Puoi anche coprire una o due pareti con una carta da parati color tortora con un motivo tradizionale, geometrico o floreale.

Guarda esempi di carte da parati per il soggiorno in una tavolozza di colori tortora.

In alternativa, carta da parati in due tonalità di grigio, chiaro e scuro.

Anche le carte da parati grigie con motivi argento e oro sembrano decenti.

Prendi in considerazione l’opzione con un muro d’accento: sarà un muro grigio scuro sul fondo del tortora chiaro.

Per la finitura del pavimento sarà una copertura in legno naturale ottimale o la sua imitazione (linoleum, laminato). In un interno moderno, è preferibile una copertura in legno chiaro o moderato, in un classico – scuro.

Nella maggior parte dei casi, il soffitto dovrebbe essere bianco chiaro o grigio chiaro.

Se vuoi avere un soffitto teso grigio o tortora, devi fare a meno di molti mobili e accessori dello stesso colore, perché il soffitto stesso sarà già un accento indipendente, il più grande e il più visibile.

Mobilia

Quali mobili ordinare in un salotto grigio tortora? Se preferisci i classici, rendi le pareti grigio chiaro e scegli i mobili in una tavolozza di colori tortora tradizionale: in legno, con inserti in legno o in pelle.

Quando si creano interni moderni, vale la pena fare il contrario: rendere chiari i muri e acquistare mobili laconici grigi, senza decorazioni inutili.

A chi piace l’eclettismo, vale a dire una miscela di elementi di stili diversi: prova a trovare un mobile colorato nel terzo colore attivo. Ad esempio, rosso o bordeaux, viola o lilla. Può essere un cassettone o una sedia. Un oggetto colorato diversificherà l’arredamento del tuo salotto e nessuno penserà sicuramente che sia noioso.

Illuminazione

Più scuri sono i toni del grigio e del tortora, più fonti luminose ti occorrono. Considera la posizione di faretti, lampade da terra, lampade, applique. Le pareti particolarmente scure richiedono un’illuminazione aggiuntiva. Per fare questo, appendi alcune applique al muro.

Apparecchiature

I designer tendono a nascondere gli elettrodomestici, o almeno a renderli meno visibili nel contesto generale. Anche una TV, che è difficile da nascondere, è collocata in una sorta di impostazione artistica.

È più facile nascondere determinate apparecchiature – ad esempio, ci sono condizionatori d’aria in un alloggiamento grigio o argento.

Tessile

La combinazione di colori grigio talpa è molto popolare negli interni moderni del soggiorno, quindi puoi facilmente trovare un tappetino in questa combinazione di tonalità. Anche se puoi andare in un altro modo, scegli un tappeto con il terzo colore di accento.

Per quanto riguarda le tende, per il soggiorno a sud, ovviamente, devi scegliere un tessuto più denso e più scuro, semplice o con un motivo taupe.

Nel soggiorno nord ci sono abbastanza tende traslucide – grigio chiaro o beige.

Arredamento

Gli interni del soggiorno nei toni del grigio talpa accolgono accessori in argento e oro. Gli accessori in argento illumineranno il soggiorno orientato a sud, la cui atmosfera deve essere rinfrescata, mentre gli accessori dorati si integreranno nella stanza a nord, che necessita di ulteriori accenti caldi.

Le piante d’appartamento contribuiranno a portare note di rivitalizzazione e freschezza. Molto spesso, una grande pianta viene selezionata e posizionata vicino a una finestra. Sebbene ci siano diverse opzioni per portare in casa green dal vivo.

Non hai tempo o semplicemente non vuoi prenderti cura delle piante? Quindi aggiungi fantastici accessori gialli, verdi o turchesi (cuscini, pouf, vasi, ecc.) nel tuo salotto.

Idee di design e decorazione per il soggiorno grigio e tortora

Muro di accento in legno

Un altro modo per rivitalizzare l’ambiente e aggiungere calore naturale è introdurre il legno. Ad esempio, nella progettazione di una parete d’accento dietro un divano o un televisore.

Decorare con soggetti avventurosi

Mappa, globo, modello di aereo, bagagliaio: se ti piace viaggiare, decora il tuo salotto con uno di questi elementi.

Partizioni in legno

Non tutti sono completamente a proprio agio con lo spazio combinato in studio. Una partizione in legno delimita lo spazio in aree funzionali, almeno in modo condizionale.

Lo specchio dietro il divano

Non sai come decorare il muro dietro il divano? Appendi lo specchio con o senza cornice. Gli specchi riflettono la luce, che allarga leggermente lo spazio visivamente. Questa tecnica è particolarmente rilevante per le piccole parti.

Finitura del cancello del camino in legno

Non hai abbastanza budget per decorare il portale del camino con marmo o onice o vuoi solo un interno moderno che non includa questi “gadget” classici? Decora il camino con pannelli in legno: si abbinerà perfettamente con i mobili e le decorazioni color tortora.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *