fr en it
Soggiorno in stile scandinavo: design e decorazione
hackrea -

Soggiorno in stile scandinavo: design e decorazione

hackrea / Aprile 17, 2020 - visualizzazioni 328 - 1 mi piace

Il soggiorno raffinato, luminoso e spazioso è il sogno di molte persone moderne. Lo stile scandinavo di interior design, è considerato un modello di naturalezza e pulizia ambientale. Nonostante a prima vista questa impostazione sembri inutilmente semplice, in realtà è pratica e, a ben vedere, molto comoda.

Caratteristiche dello stile scandinavo

La patria di questo stile è famosa per il suo clima rigido. Pertanto, quando decorano un soggiorno scandinavo, i designer moderni si sforzano di rendere la stanza il più pulita, libera, soleggiata e piena di aria fresca possibile. Il colore principale degli interni è il bianco e le sue numerose sfumature. Lo stile scandinavo attira una grande quantità di calore e luce nella stanza, oltre all’ordine nella vita e nel comfort.

I creatori di questo stile incredibilmente luminoso e fresco sono ingegnosi norvegesi, finlandesi e svedesi che, volendo riempire la loro casa di calore, luce e comfort, hanno iniziato a progettarla in bianco e le sue sfumature. Questo aiuta a rendere confortevole una stanza, che è per lo più priva di sole.

Oltre alla giusta scelta di colori, viene prestata grande attenzione alla disponibilità di spazio libero. Pertanto, per progettare un soggiorno scandinavo, viene utilizzato un minimo di mobili e decorazioni. Di norma, le tende delle finestre sono assenti o diffuse in modo da non ostruire il flusso di aria fresca e i raggi di luce che entrano nella casa.

Gli interni moderni del soggiorno in stile scandinavo possono essere paragonati al minimalismo funzionale che preserva le caratteristiche etniche e disegna parallelismi estetici con l’interno della casa svedese.

Oggi, molti europei preferiscono questo stile scandinavo e progettano un soggiorno nei loro appartamenti urbani e nelle loro case private. Il soggiorno di questo stile è molto luminoso e confortevole in inverno e fresco d’estate. Eseguire un design scandinavo è incredibilmente facile, perché è molto semplice e versatile. La cosa più importante da conoscere e tradurre in realtà le principali caratteristiche degli interni scandinavi:

  • molto chiaro, si potrebbe dire bianco, il colore predominante nella stanza;
  • spazioso, non ingombra di inutili dettagli di spazio;
  • uso di materiali di origine naturale;
  • la presenza di tessuti leggeri e ariosi;
  • un gran numero di sorgenti luminose artificiali;
  • la presenza nel soggiorno di un piccolo camino;
  • semplicità dei materiali utilizzati, dettaglio laconico.

La combinazione di tutti gli elementi di cui sopra consente di attrezzare un soggiorno di qualsiasi dimensione senza alcun investimento finanziario significativo.

Colore del soggiorno in stile scandinavo

La tavolozza dei colori in stile nordico scandinavo è molto chiara e fresca. L’uso di tali colori consente di aumentare significativamente i limiti visivi del soggiorno, al fine di rendere la stanza spaziosa.

Affinché che la stanza non assomigli al regno della regina delle nevi, i colori freddi che regnano lì devono certamente essere diluiti in calde tonalità giallastre e crema, così come in legno chiaro e ricchi elementi verdi.

Rendendo il soggiorno in stile scandinavo, i designer raccomandano di non usare colori troppo luminosi e contrastanti, perché sembreranno ridicoli. I colori ideali per questo stile, oltre al bianco e alle sue sfumature, sono i seguenti colori: metallizzato e argento, caramello e grano, blu, cobalto e lilla chiaro, turchese chiaro, beige e latteo.

Pavimento, soffitto e pareti in stile scandinavo: materiali decorativi

Quando decorano il soffitto in un salotto in stile scandinavo, gli specialisti raccomandano lo sbiancamento o la verniciatura uniforme del soffitto con vernice acrilica bianca. Se non vuoi che il soffitto sia solo una macchia bianca, puoi decorarlo con travi in legno.

Le pareti di un tale soggiorno possono essere rivestite con pannelli di legno dipinti o leggermente laccati. Andranno bene con la pietra di rivestimento grigia posizionata sopra e intorno al camino, così come con i lati verniciati di grigio delle mensole.

Per quanto riguarda i rivestimenti per pavimenti, qui sono adatti acero opaco, parquet in rovere o betulla o un normale rivestimento a pannelli imbiancato per pavimenti. Una tale combinazione di colori del pavimento rende la stanza raffinata e la riempie di dignità. Un affascinante pavimento in parquet lattiginoso o sabbiato avrà un bell’aspetto in un interno scandinavo. Combinato con elementi decorativi in colori contrastanti, un tale pavimento sembrerà unificato con l’ambiente circostante.

Una versione più economica del pavimento del soggiorno in stile scandinavo sarà il laminato di alta qualità in una tonalità bianca, giallastra o leggermente brunastra.

Quando si sceglie un rivestimento per pavimenti, è necessario tenere conto del colore con cui verranno dipinte le pareti del soggiorno, poiché il passaggio dal pavimento alle pareti dovrebbe essere il più liscio possibile. Pertanto, si consiglia di utilizzare zoccoli di una tonalità chiara, che si integrano armoniosamente all’interno.

Per quanto riguarda le finestre, dovrebbero essere panoramiche nel soggiorno scandinavo. Come le porte, sono dipinte di bianco, il che garantisce la massima fusione con lo sfondo generale della stanza.

Mobili in stile scandinavo

Come accennato in precedenza, un soggiorno in stile scandinavo non dovrebbe essere ingombro di oggetti non necessari e oggetti interni. Qui dovrebbero essere presenti solo le cose più necessarie: un divano, un paio di poltrone, un piccolo armadio, un tavolo e diverse sedie. La preferenza è data ai mobili in legno naturale di essenze leggere, come pino, betulla, abete rosso o rovere sbiancato. Nel soggiorno scandinavo è autorizzata la presenza di elementi interni in vimini. Può essere sedie o un tavolo. Si adatteranno perfettamente a questo stile ecologico.

È importante che il trattamento del legno sia minimo e che la sua trama sia chiaramente visibile.

Tutti i mobili devono essere nella forma corretta. Il divano dovrebbe essere sicuramente ampio e confortevole, di forma semplice e decorato con pelle, pelle scamosciata, lino o pelliccia. Oltre al divano e alle poltrone nel soggiorno, puoi posizionare diversi pouf (se le dimensioni della stanza lo consentono), una cassettiera e un supporto aperto, diversi ripiani. È anche consentito l’uso di mobili modulari, che devono certamente essere in legno.

Illuminazione, decorazioni e tessuti in stile scandinavo

Un dettaglio importante degli interni scandinavi è l’illuminazione, che dovrebbe essere molto. Può essere un grande lampadario in metallo decorato con sfumature di cristallo trasparente, numerosi applique e lampade da terra. I bellissimi lampadari sul camino non saranno superflui.

L’interno scandinavo non dovrebbe essere saturo di elementi decorativi, ma dovrebbe contenere coperte, scatole, vasi di vetro, sculture e strumenti musicali con colori naturali. Tuttavia, l’interno può anche testimoniare accenti brillanti, che dovrebbero essere abbinati.

Per “ravvivare” lo spazio calmo e luminoso del soggiorno nordico, il tappeto, decorato con un motivo scandinavo, si ripete con l’aiuto di motivi di tende e rivestimenti di mobili. L’interno monocromatico della stanza sarà un po’ noioso senza vari ciondoli ed elementi luminosi. Questi possono includere tappeti, sottobicchieri, cuscini multicolori e vasi di fiori. Inoltre, saranno appropriati oggetti in metallo e porcellana, fotografie di famiglia sulle pareti.

I tessuti scelti per decorare il salotto scandinavo devono essere testurizzati. Pertanto, gli elementi obbligatori di questo stile nordico sono il velluto utilizzato come imbottitura per un divano e poltrone, nonché una copertura in pelliccia o un plaid. Puoi usare lino e altri materiali naturali di colori naturali. Le finestre possono essere decorate con tende classiche, romane o giapponesi. I tessuti dovrebbero essere leggeri.

Gli esperti raccomandano di lasciare le finestre aperte in modo che le loro cornici in vetro chiaro e bianco diano alla stanza ancora più leggerezza e ariosità.

Il soggiorno, progettato in stile scandinavo, è un interno magnifico e molto confortevole che non ti annoierà mai. La sua naturalezza e moderazione saranno sempre rilevanti, in modo che l’atmosfera dai colori tenui sia elegante e originale.

Idee di design e decorazione del soggiorno scandinavo – Foto