fr en it

Specchi in bagno: decorazioni, tipi, forme, retroilluminazione

hackrea - Marzo 6, 2020 - 0 comments - visualizzazioni 97 - 0 mi piace

Un bagno non può esistere senza uno specchio: un accessorio indispensabile che ti consente di prenderti cura del tuo aspetto. Specchi moderni, oltre alla sua funzione principale, contribuiscono alla decorazione della stanza, sottolineando l’idea di design. I negozi offrono una vasta selezione di specchi da bagno, ma quando si sceglie un prodotto, è necessario basarsi non solo su indicatori estetici, ma anche su altre caratteristiche, di cui parleremo in questo articolo.

Criteri di selezione chiave

I moderni specchi da bagno hanno molte interpretazioni. Differiscono in molti modi: dimensioni, forme, materiali, ecc. Le cornici a specchio costituite da un collage astratto sembrano spettacolari e le enormi strutture dal pavimento al soffitto espandono superbamente lo spazio e consentono di contemplare te stesso, come si suol dire, in tutto la sua gloria. Quindi, considera prima di tutto ciò che devi considerare, scegliendo uno specchio per il bagno.

Forme e dimensioni

La varietà di design di specchi nel bagno è davvero sorprendente. Dal classico rotondo e rettangolare, all’astratto, decorato con tutti i tipi di applicazioni

Si scopre che la forma dello specchio influisce in modo significativo sulla percezione dello spazio in cui si trova, il che significa che scegliendo la forma è necessario prendere in considerazione le dimensioni della stanza e non solo le proprie preferenze.

Tali varietà, con un’archiviazione di design competente, possono diventare un elemento di design integrale del bagno e cambiare il suo interno oltre il riconoscimento.

  • Uno specchio rotondo darà al bagno un volume extra, il che significa che è preferibile scegliere questo modulo per le piccole stanze.
  • La forma quadrata renderà la stanza proporzionale. Tale specchio è indispensabile per ambienti stretti o rettangolari. È un’opzione ottimale, molto conveniente e diventa una componente estetica dell’intero design.
  • Una forma allungata renderà visivamente più alti i soffitti. Non importa, uno specchio ovale o rettangolare.
  • Uno specchio orizzontale rettangolare renderà la stanza più ampia e più spaziosa.
  • Specchi ricci di varie forme e dimensioni vengono utilizzati per creare design unici. Sono utilizzati in bagni di diverse dimensioni.

Materiale

Se si considera lo specchio in modo costruttivo, quando si sceglie un modello, è necessario prestare attenzione ai suoi tre componenti: la base, il strato specchio e la cornice.

Come base vengono utilizzati due materiali: il truciolare. Gli specchi con una base in truciolare hanno un costo inferiore, ma sono più sensibili all’umidità, che in un bagno danneggerà rapidamente le condizioni originali. È meglio optare per una base più duratura, anche se il prodotto costerà un po’ di più, ma durerà più a lungo. Per lo stesso motivo, non scegliere armadi in truciolare con specchi per il bagno.

Lo strato di specchio può essere in alluminio o argento. La seconda opzione ha le migliori proprietà riflettenti. Il vantaggio dell’argento è anche che è più resistente alle condizioni di elevata umidità e temperature estreme.

Gli specchi da bagno possono essere incorniciati o meno (ad esempio, integrati nel muro). Se si preferisce un pannello con la cornice, è meglio che sia fatta di plastica o metallo, poiché questi materiali sono perfettamente adatti a un microclima specifico. Inoltre, la plastica ha una grande varietà di design e può imitare il legno naturale, la pietra e le opzioni di colore che rendono facile scegliere una cornice per qualsiasi combinazione di colori degli interni.

Tipi di specchi da bagno

Come abbiamo già detto, ci sono molte opzioni di design per le superfici riflettenti nel bagno. Anche lo specchio più comune sul muro può diventare un elemento decorativo originale, essendo vestito con una cornice elegante. I moderni specchi non sono passati inosservati al progresso tecnologico e oggi ci sono pannelli dotati di dispositivi di riscaldamento in vetro che ne impediscono l’appannamento, lenti di ingrandimento, sensori di temperatura, radio e altri “campanelli e fischietti”. Considera il più popolare di loro.

Specchio da parete

Questo concetto combina due modi per installare un mirror. Nel primo caso, stiamo parlando di pannelli a specchio con o senza cornici, che sono montati sulla superficie della parete con supporti speciali. Non hanno elementi strutturalmente aggiuntivi, ma a causa delle cornici selezionate sembrano piuttosto eleganti. Nella seconda versione, lo specchio è installato direttamente nel muro (“incassato” nel materiale di finitura). L’estetica speciale porterà il bordo dello specchio con piastrelle o modanature.

Specchio angolare

Posizionare uno specchio in un angolo vuoto di un mobile è un’ottima soluzione per i piccoli bagni. Allo stesso tempo, l’armadio è abbastanza lungo da contenere oggetti igienici e non occupa molto spazio.

Specchio con mensola

Questo modello può essere giustamente definito il più popolare, che ha superato la lunga prova del tempo. Il design è adatto per la decorazione di qualsiasi interno, è comodo e pratico, spesso integrato da inserti decorativi, illuminazione. Alcuni design hanno ganci aggiuntivi, supporti, che li rendono il più conveniente possibile. Allo stesso tempo, gli scaffali stessi possono essere realizzati con qualsiasi materiale: lo stesso specchio, vetro, plastica. Uno specchio con elementi strutturali aggiuntivi ti consentirà di posizionare e conservare in buone condizioni i prodotti per la cura personale.

Specchio nel mobile

Dal nome è già chiaro che è implicita la presenza di un pensile. Questo design è solitamente montato sopra il lavandino, rendendo facile ottenere gli accessori necessari durante il trucco o altre procedure. Il vantaggio è che i cosmetici e i prodotti per la cura personale rimangono nascosti da occhi indiscreti, non creano una sensazione di disordine, quando esposti in bella vista. Scegliendo un tale armadio, è necessario prestare attenzione alle sue dimensioni: per le piccole stanze è preferibile un armadio a una porta con una profondità ridotta.

Specchio illuminato

Questa opzione può essere definita la soluzione più moderna e, in generale, appropriata. Esistono diverse opzioni per l’illuminazione: può essere una striscia LED che corre lungo l’intero perimetro dello specchio, una lampada tradizionale direttamente sopra lo specchio o l’illuminazione laterale. In ogni caso, tale illuminazione locale porta ulteriore comodità durante la cura o il trucco della pelle del viso, rifiuta la necessità di un’illuminazione centralizzata e crea anche una leggera atmosfera romantica durante l’adozione delle procedure per l’acqua.

Specchio di vetro riscaldato

Conveniente modello moderno, che è una nuova tecnologia che evita l’accumulo di appannamento e condensa sulla superficie dello specchio. In questo caso, non importa quanto sia alta la temperatura e l’umidità nel bagno. Il sistema di riscaldamento a specchio è simile agli analoghi posizionati durante l’organizzazione del riscaldamento a pavimento: il film sottile con fili che rappresentano i riscaldatori a infrarossi viene applicato sul retro del pannello dello specchio. In condizioni di lavoro, la corrente che passa attraverso questi fili è in grado di riscaldare la superficie in breve tempo. La retroilluminazione completa spesso lo specchio.

Le opzioni di design più popolari

Con guardaroba

L’armadio a specchio ergonomico, compatto, funzionale e dall’aspetto accattivante con cassetti è perfetto per spazi piccoli e grandi e si adatta perfettamente a qualsiasi design stilistico.

Con orologio

Un modello touch interattivo con un orologio, svolge non solo le sue funzioni dirette, ma è anche un elemento insolito e pratico di arredamento che decora la stanza e rende l’atmosfera più originale.

In cornice

La cornice consente di affinare lo specchio e trasformarlo in un dettaglio interno significativo e chiave. La forma e l’esecuzione della cornice dipenderanno dallo stile del bagno, ad esempio, può essere realizzata sotto forma di un massiccio gesso, baguette di legno o finiture in plastica laconica.

Forgiato

Grazie agli elementi forgiati, è possibile creare un’atmosfera lussuosa e leggermente antiquata e portare un pezzo di storia.

Sfaccettato

I bordi smussati conferiscono alla superficie dello specchio un aspetto elegante e presentabile. Pannello a parete con sfaccettature, ha un gioco unico di luci e sfaccettature.

Con adesivi

Gli adesivi aggiungeranno colori vivaci e originalità al bagno, rinfrescheranno significativamente lo spazio e ti permetteranno di trasformare qualsiasi interno ordinario.

Due specchi o più

Tale soluzione decorativa è piuttosto audace e originale ed è perfetta per le piccole stanze. Gli specchi possono essere appesi al muro in modo caotico o uno di fronte all’altro, questo creerà un gioco specifico di luce ed espanderà significativamente lo spazio.

Specchio illuminato: opzioni

Il più popolare continua ad essere l’illuminazione esterna. Può essere fornito con l’aiuto di spot, piccoli applique o apparecchi moderni regolabili. Sono posizionati nelle immediate vicinanze dello specchio o applicati nella sua zona. Utilizzando l’illuminazione esterna, è possibile illuminare non solo una forma rotonda, quadrata o altra forma dello specchio a parete, ma anche un armadio per accessori igienici e cosmetici con specchi sulle porte.

L’opzione successiva è la retroilluminazione interna. Nella maggior parte dei casi è organizzato per mezzo di LED posizionati su nastri o in blocchi. Per ammorbidire l’illuminazione e proteggere gli occhi, i LED sono posizionati sotto il vetro smerigliato. Gli specchi con questo tipo di retroilluminazione consentono di esaminare i riflessi in dettaglio. La luce fioca è sufficiente per vedere chiaramente i più piccoli dettagli. Inoltre, uno specchio illuminato da LED diventa un elemento importante nell’arredamento della stanza più intima dell’appartamento.

Un’altra opzione è l’illuminazione decorativa. Il nome parla da solo. Allo stesso tempo, non è possibile ottenere l’illuminazione completa. Tale illuminazione può essere utilizzata nei bagni per creare un’atmosfera speciale e un’atmosfera romantica. I LED per creare tale retroilluminazione possono essere posizionati dietro il foglio dello specchio lungo la linea del bordo esterno (perimetro). Un effetto interessante si ottiene grazie ai motivi illuminanti a LED stampati su una superficie a specchio mediante opacizzazione mediante sabbiatura. Contemporaneamente a tale illuminazione, è possibile utilizzare una sorgente luminosa a tutti gli effetti nel bagno.

Specchi e stili interni

Un aspetto importante della giusta scelta dello specchio è la corrispondenza dei suoi dati esterni con lo stile degli interni. Il ruolo principale qui è giocato dalla forma dello specchio e dall’estetica della cornice.

Ad esempio, un lussuoso bagno classico è caratterizzato da specchi rettangolari (ovali) in lussuose cornici in legno o dotate di elementi di forgiatura. Qui possono essere presenti dorature o frammenti di invecchiamento artificiale.

Per lo stile provenzale, è difficile trovare qualcosa di meglio di uno specchio in una vecchia cornice di legno, decorata con decorazioni intagliate. A volte la stessa superficie dello specchio presenta difetti di rivestimento, il che rende il design il più credibile possibile. La forma di maggior successo è rotonda, ma ne possono essere presenti altri. Lo specchio situato su supporti forgiati sembra bello.

L’idea del minimalismo negli interni non implica il lusso: qui regnano ordine, severità e laconismo. Gli specchi potrebbero non avere affatto cornici e sorprendere con le loro forme inaspettate. Il numero massimo di superfici a specchio viene accolto in modo che la stanza appaia spaziosa e libera. Gli interni ad alta tecnologia completeranno con successo gli specchi con illuminazione, riscaldamento e per il bagno in stile loft, puoi scegliere il design dello specchio da terra in una cornice ruvida.

Loft

Quadrati, rotondi, rettangolari o specchi di altre forme con dimensioni diverse, decorati con cornici in legno, metallo o baguette di ferro laconico, dipinte in toni non banali, sottolineano perfettamente la brutalità e lo stile del loft.

Classico

Per questo lussuoso interno, saranno appropriati specchi rettangolari e tripli simmetrici in baguette dorate, argento o bronzo, modelli sfaccettati o prodotti decorati con stucchi. Questo arredamento sarà la parte finale perfetta dello stile classico.v

Provence

Il quadro generale dello stile francese è perfettamente integrato da superfici riflettenti vintage, in cornici modellate con l’effetto di invecchiamento artificiale e graffi, prodotti decorati con elementi forgiati e dipinti floreali, o specchi incorniciati secondo il design degli interni di colore naturale.

Scandinavo

Il design nordico incarna la bellezza, la leggerezza e la semplicità, quindi il lusso eccessivo e gli accenti provocatori non sono appropriati qui. Un’ottima soluzione per un interno scandi freddo, ma allo stesso tempo molto accogliente saranno specchi rotondi, rettangolari, quadrati, specchi colorati o modelli di sospensione con un design minimalista.

Moderno

Nello stile aristocratico e creativo moderno, un gran numero di modelli riflettenti, decorati con cornici decorate, specchi ondulati, curvi e arcuati, che diventeranno una decorazione integrale di questo design leggermente asimmetrico, sono i benvenuti.

Barocco

Qui, abbastanza spesso specchi grandi o ovali sono usati in cornici massicce decorate con stucchi, sculture, dorature o motivi complessi con motivi mitologici o floreali.

Orientale

Lo specchio è un accessorio molto importante che forma le caratteristiche stilistiche del design orientale. I prodotti rettangolari, ovali, ricci o arcuati in legno, metallo traforato o intarsiati con cornici in osso cambieranno significativamente l’aspetto della stanza, aggiungeranno sottili note ad essa e corrispondono pienamente a questa direzione.

Art Deco

Questo stile assume un peculiare gioco di immagini; qui saranno appropriati specchi con geometria insolita in cornici di ottone, rame o oro. Il biglietto da visita di art deco è un modello a specchio a forma di sole.

Stile eco

Motivi naturali ed elementi ambientali dell’eco-design attualmente piuttosto popolare si integreranno perfettamente a specchi rotondi e rettangolari in cornici o prodotti in legno, bambù e juta con un’interessante forma aerodinamica, incorniciata da materiali naturali.

Minimalismo

Per aggiungere ancora più estetica, praticità e armonia a un interno minimalista, gli specchi progettati in modo semplice e conciso, ad esempio cornici di plastica o uno specchio senza cornice, aiuteranno.

Hi-tech

Gli specchi sotto forma di semplici forme geometriche, senza troppi arredi squisiti, saranno in grado di decorare la stanza in uno stile high-tech e, nonostante la loro semplicità e semplicità, diventeranno un vero oggetto d’arte d’interni.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *