Tappeto per sala da pranzo: dimensioni, forme, colori, fantasie e materiali
hackrea -

Tappeto per sala da pranzo: dimensioni, forme, colori, fantasie e materiali

hackrea / Luglio 25, 2021 - visualizzazioni 13 - 1 mi piace

Allestire una sala da pranzo è un processo piacevole. In effetti, il luogo in cui l’intera famiglia si riunirà per la cena o la colazione e gli amici per i pranzi festivi dovrebbe essere accogliente, elegante e confortevole allo stesso tempo. E quindi, nella zona pranzo, è inaccettabile trascurare qualsiasi dettaglio, dal colore e dalla trama delle pareti ai tessuti. È sul tappeto che vale la pena parlare in modo più dettagliato.

Tappeto per sala da pranzo: vantaggi

Se nessuno mette in dubbio la necessità di acquistare tende, tovaglioli e tovaglie, di solito ci sono molti disaccordi e dubbi sul tappeto nella sala da pranzo. In effetti, da un lato, non si può negare l’estetica di un tale accessorio, ma dall’altro molti lo considerano ancora una soluzione poco pratica. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, un tappeto in una sala da pranzo è necessario e siamo pronti a presentare argomenti convincenti al riguardo:

  • Interni armoniosi ed equilibrati. L’equilibrio è essenziale in tutto, compresi i tessuti della sala da pranzo, e il tappeto sarà il tocco finale per il design perfetto della zona pranzo.
  • Comfort. Le gambe della sedia che sfregano contro il pavimento duro a volte possono essere uno dei suoni più fastidiosi della tua casa. Il tappeto permette alle sedie di muoversi silenziosamente, rendendo ancora più piacevole la zona pranzo. Inoltre, grazie al tappeto, puoi anche sederti a tavola a piedi nudi – e per molti questa è una vera gioia.
  • Razionalità. La maggior parte dei pavimenti moderni è soggetta a vari gradi di sollecitazioni meccaniche e chimiche. Pertanto, piastrelle e pavimenti in laminato possono essere graffiati e sul legno possono rimanere brutte macchie di cibo caduto accidentalmente e bevande versate. Il tappeto agisce come una sorta di barriera protettiva, mantenendo il pavimento sano e salvo: dopo tutto, sostituirlo o lavarlo è molto più facile che sostituire piastrelle o tavole di legno.

Come puoi vedere, ci sono motivi sufficienti per acquistare tessuti per pavimenti per la sala da pranzo, il che significa che è ora di agire. Siamo pronti a raccontarvi in dettaglio i segreti dei designer e le caratteristiche della scelta di un tappeto per la sala da pranzo, che vi aiuterà sicuramente a raggiungere la perfezione.

Scegliere un tappeto per la zona pranzo: regole di base

Non pensare che la scelta dei tessuti per pavimenti ti metta nella posizione di un vagabondo in difficoltà nell’oceano infinito di tappeti. I designer dicono: in effetti, non c’è nulla di complicato. Basta sapere cosa fare e cosa non fare e la soluzione ideale per te attirerà la tua attenzione molto più velocemente di quanto pensi. E per questo, ci sono diverse regole, ognuna delle quali parleremo in modo più dettagliato un po’ più avanti, ma per ora – ti daremo spunti di riflessione.

Prendi le dimensioni della sala da pranzo il più seriamente possibile

Mentre decidi per il tappeto della tua sala da pranzo, tieni presente che le dimensioni sono significative in questo caso! Se queste parole non significano molto per te, proviamo ad accendere l’immaginazione.

Supponi di aver acquistato un enorme tappeto per la zona pranzo, così grande da coprire quasi il pavimento. Allora ora – è il momento di andare al negozio di detersivi e prodotti per la pulizia, perché d’ora in poi la tua vita sarà dedicata alla manutenzione dell’accessorio, se non in perfette condizioni, almeno in condizioni decenti. Briciole sparse sul pavimento, gocce di bevande, zuppe e salse rovesciate accidentalmente: tutto questo dovrà essere rimosso su tutta la superficie.

Ora immagina di aver comprato un piccolo tappeto che spunta a malapena da sotto il tavolo da pranzo. A prima vista, questo non è un grosso problema, ma continueremo a fantasticare. Ecco che arrivi a un tavolo con un vassoio foderato di piatti e… inciampi sul bordo del tappeto! Ma i tuoi ospiti tirano indietro le sedie per sedersi e si scopre che stanno barcollando, perché le gambe anteriori sono sul tappeto e quelle posteriori sono sul pavimento.

Tuttavia, abbiamo disegnato queste immagini deprimenti non per rovinare il tuo umore, ma per farti capire quanto sia importante la dimensione del tappeto per la zona pranzo, dove ci sono molti oggetti mobili e c’è sempre il rischio di macchiare il pavimento . Di seguito parleremo su come effettuare le misure corrette per acquistare un tappeto con i parametri adeguati. Per ora, inizia a memorizzare il valore chiave: 60 cm.

Evita il pelo lungo e la trama eccessivamente espressiva

Anche se preferisci un design lussuoso, se scegli un tappeto per la sala da pranzo, dovrai moderare il tuo ardore. E siamo più che sicuri che tu capisca perché: pulire i liquidi versati e le briciole dal pelo soffice o dalle superfici in rilievo promettono di essere una vera impresa. Ecco perché la tua scelta sono gli accessori più eleganti e a trama piatta. Per quanto riguarda i tappeti ispidi e spessi, puoi realizzare la tua simpatia per loro dove sarà più sicuro, ad esempio in soggiorno o in camera da letto.

Usa il tuo tappeto come punto di partenza per l’arredamento

Se non sei sicuro di poter trovare un tappeto che possa adattarsi organicamente all’interno della sala da pranzo, rendilo più facile: inizia a decorare la stanza con esso! Abbina il suo colore alla tonalità delle pareti o, in contrasto con il pavimento, trova un motivo consono alle tende che hai già curato: la ricerca e il posizionamento di altri elementi di arredo sarà molto più semplice e il risultato sarà davvero piacevole .

Considera la praticità nella scelta dei materiali

Il naturale è sempre meglio dell’artificiale: questo stereotipo si sta sviluppando da decenni, ma ciò non significa che sia valido per assolutamente tutto. E se stiamo parlando di un tappeto per la sala da pranzo, allora non dovremmo essere così sicuri, anche in questo caso.

Il fatto è che quando si sceglie un tappeto per la zona pranzo, si dovrà tener conto non solo della bellezza ma anche della facilità di manutenzione poiché i tessuti del pavimento della sala da pranzo devono essere puliti molto più spesso. Ecco perché non dovresti comprare un accessorio senza pensare semplicemente perché è realizzato con fibre naturali. Assicurati di studiare le loro proprietà: ne parleremo più dettagliatamente in seguito.

Inoltre, non negarti il piacere di provare alternative alla moda, soprattutto se queste opzioni ti facilitano la cura del tuo arredamento. Una di queste soluzioni possono essere le quadrotte di moquette. Elementi di varie forme possono essere fissati insieme nella quantità richiesta, scegliendo non solo il colore ma anche il motivo e la trama. Se pianti una macchia su una di queste piastrelle, puoi rimuoverle facilmente per lavarle o sostituirle.

Pensa bene alla forma

Il ritmo interno e la ripetizione regolare delle forme sono le chiavi dell’armonia di ogni interno, e la sala da pranzo non fa eccezione. Scegliendo un tappeto che corrisponda esattamente alla configurazione della sala da pranzo, creerai un senso di equilibrio e ordine e, quindi, di comfort.

Un’altra opzione è quella di scegliere un accessorio che corrisponda alla forma del tavolo. E non devi cercare l’abbinamento perfetto nella forma. Quindi, i designer consigliano di utilizzare tappeti rotondi e quadrati per tavoli da pranzo rotondi, rettangolari – per ovali e rettangolari. Per quanto riguarda il piano quadrato, puoi scegliere un tappeto della stessa forma o un modello rotondo per una maggiore varietà.

Evita le tonalità chiare

Supponiamo di utilizzare la sala da pranzo esclusivamente per eventi speciali ogni pochi mesi. In tal caso, puoi dare la preferenza a malincuore al tappeto bianco, beige o pastello chiaro, tuttavia preparati a pulirlo ogni volta dopo l’evento. Se pianifichi un interno della sala da pranzo per il tuo passatempo quotidiano, pensa a colori più profondi e più saturi. Tuttavia, hai la possibilità di aggirare le raccomandazioni contro i tappeti leggeri: un po’ più tardi, ti diremo come.

E, infine, un’altra ricetta per il successo nella selezione dei tessuti per pavimenti: una visione più ampia degli interni. Pensa al tappeto della sala da pranzo come parte di un puzzle chiamato la sala da pranzo perfetta. Cerca di creare una sinfonia unificata che coinvolga non solo i mobili e le superfici delle basi, ma anche gli accessori e persino gli infissi. Potrebbe essere necessario dedicare del tempo alla ricerca di combinazioni, ma ne vale la pena.

Dimensioni tappeto per tavolo da pranzo

Sopra, abbiamo già parlato del ruolo della dimensione del tappeto per la sala da pranzo, quindi non ci ripetiamo – passeremo a una guida più dettagliata su come prendere le misure per acquistare un accessorio.

  • Disponi i mobili come previsto. Questo vale non solo per il tavolo e le sedie da pranzo, ma anche per buffet, bar, vetrine, carrelli bar e lampade da terra. Una tale disposizione mostrerà immediatamente se il tappeto si intersecherà con uno qualsiasi degli oggetti interni e ti aiuterà a trovare un modo per battere tutto questo, ma ne parleremo più avanti.
  • Tira fuori tutte le sedie da sotto il tavolo. La distanza, in questo caso, dovrebbe corrispondere alla lunghezza massima necessaria affinché una persona possa sedersi e stare in piedi comodamente. Se necessario, puoi anche creare un piccolo margine, ma non esagerare. Ora segna una linea lungo le gambe posteriori delle sedie con del nastro adesivo.
  • Misura il perimetro risultante. Ricordi lo stesso numero, 60? Quindi, in media, lo schienale di una sedia dovrebbe essere di 60-75 cm dal tavolo e la distanza tra lo schienale della sedia e il muro nella sala da pranzo dovrebbe essere di 20 -30cm. Regola la linea del nastro in base a questi parametri.
  • Misura nuovamente il perimetro risultante. La lunghezza e la larghezza risultanti corrisponderanno alle dimensioni del tappeto per il tuo tavolo da pranzo.

Dopodiché, non ti resta che studiare la disposizione dei mobili rimanenti per capire come interagirà con loro il tappeto sotto il tavolo da pranzo. Se il bordo dell’accessorio va solo sotto la linea anteriore della credenza o della vetrina, dovrai regolarlo per mantenere l’equilibrio, ad esempio sostenere il retro dell’oggetto con qualcosa.

Materiali per il tappeto della sala da pranzo

Quando pensi al materiale per il tappeto della sala da pranzo, devi considerare che questi tessuti dovranno sopportare carichi pesanti. L’elevata permeabilità della stanza, l’attrito delle gambe delle sedie e, in alcuni casi, del tavolo, la pulizia delle superfici: tutto ciò richiede una maggiore resistenza dall’accessorio. Inoltre, una tale proprietà del prodotto come la facilità di pulizia non è meno critica: dove qualcosa viene regolarmente versato e sbriciolato, il suo valore non può essere sminuito.

Tuttavia, cerchiamo di essere più specifici e andiamo direttamente ai materiali e alla loro rilevanza per la sala da pranzo:

  • Lana naturale. I tappeti da esso sembrano spettacolari e, allo stesso tempo, accoglienti. Un altro indiscutibile vantaggio della lana è anche la pulizia relativamente facile, anche con l’aiuto di prodotti professionali. Questi tappeti hanno un bell’aspetto negli interni classici e in stile loft, ma gli esperti consigliano di scegliere modelli con un pelo basso per una manutenzione più semplice. Inoltre, la lana è piuttosto costosa, quindi assicurati di poterla effettivamente permettere prima di acquistarla.
  • Cotone naturale. Naturali, lisci, facili da lavare e da pulire, una varietà di colori e fantasie: i tappeti in cotone hanno molti vantaggi che li rendono la soluzione ottimale per la sala da pranzo. L’unico inconveniente può essere chiamato la sua magrezza, quindi cerca di spostare le sedie il meno possibile; in caso contrario, i graffi appariranno abbastanza rapidamente.
  • Sisal e juta. I tappeti realizzati con queste fibre naturali hanno un aspetto incredibilmente naturale e piacevole ad un prezzo interessante. Tuttavia, se decidi di aggiungere un tale accessorio all’interno della sala da pranzo, preparati a passare molte ore a pulirlo. Il fatto è che tutte queste fibre danno una trama relativamente grossolana. Se vi viene addosso del liquido o qualcosa di appiccicoso come marmellata o salsa, il tappeto assorbe tutto molto rapidamente, per non parlare delle briciole che vengono martellate con successo nella treccia e richiedono un costante scuotimento. Questo è il motivo per cui tali tappeti non sono la scelta migliore per una sala da pranzo, ma se lo stile della stanza richiede solo un tale accessorio, dovrai correre il rischio, tuttavia, dovrai maneggiarlo con estrema attenzione.
  • Fibre sintetiche. A prima vista, può sembrare che i tappeti realizzati con materiali artificiali siano i più pratici. È vero, secondo i designer, tutto dipende dalla composizione delle fibre, quindi un tale accessorio per la sala da pranzo è una vera lotteria. Potresti imbatterti in un modello assolutamente senza pretese, che puoi pulire facilmente da solo, e uno estremamente irregolare, che solo il lavaggio a secco aiuterà. In ogni caso, dopo aver acquistato un tappeto del genere per la zona pranzo, trattalo con cura.

Il tappeto come accessorio prezioso: colori e fantasie

Dopo aver discusso del materiale, delle dimensioni e della forma, è ora di passare a un altro aspetto affascinante: la selezione di colori e motivi per il tappeto della sala da pranzo. Sceglierlo come un dettaglio interiore autonomo è un’impresa pericolosa e irta di squilibri. Ecco perché se riesci a selezionare i tessuti per pavimenti da abbinare a tende, tappezzeria e tovaglie, allora possiamo dire con sicurezza che sei vicino alla perfezione. Tuttavia, sono accettabili anche piccole deviazioni.

Abbiamo già detto sopra che la soluzione ottimale per la sala da pranzo sarà un tappeto di colore intenso e ricco, sul quale si noterà meno sporco di piccole dimensioni. Tuttavia, in alcuni casi, è anche possibile una composizione con un tappeto leggero e un ornamento aiuterà a proteggerlo dalla rapida perdita del suo aspetto impeccabile.

A seconda dello stile di arredamento che hai scelto, puoi dare la preferenza a uno dei seguenti disegni che sono rilevanti oggi:

  • medaglioni e motivi orientali – incredibilmente armoniosi in stili come inglese, classico e loft;
  • strisce: un motivo laconico e richiesto che può aumentare visivamente lo spazio di una stanza;
  • ornamento geometrico – un’opzione popolare per sale da pranzo moderne e neoclassiche;
  • imitazione di graffi, effetto degradante – una soluzione classica per chi sceglie la massima praticità.
  • astrazioni luminose – tipiche degli accessori in interni eclettici e d’avanguardia.

Selezione di tappeti per la sala da pranzo: Conclusioni + Galleria fotografica

Ovviamente, scegliere un tappeto per la sala da pranzo non è più facile che scegliere un tappeto per il soggiorno – e forse anche più difficile. Non disperare però in anticipo: seguendo i nostri consigli, troverai sicuramente un accessorio in grado di donare alla zona pranzo della tua casa un aspetto rifinito e trasformare i suoi arredi in un modello di stile e gusto.