Quali tende si abbinano bene con pareti beige?

Quali tende si abbinano bene con pareti beige?

hackrea - Maggio 4, 2021 - visualizzazioni 1 - 0 mi piace

La scelta delle tonalità per la decorazione delle pareti negli interni domestici oggi è davvero illimitata. Tuttavia, la maggior parte di noi torna al buon vecchio beige ancora e ancora. I toni crema, vaniglia e mandorla regnano ancora nei salotti classici e nelle sale da pranzo eleganti e minimaliste e, allo stesso tempo, non infastidiscono affatto.

Tuttavia, il segreto della popolarità che persiste da decenni è abbastanza evidente. Il colore beige è unico proprio per la sua versatilità e per la neutralità con un segno più. È meno semplice e accattivante del bianco e più morbido, più chiaro e più arioso del marrone. Crea un’atmosfera fantastica di calore, raffinatezza e comfort e diventa uno sfondo eccellente per entrambi: un design con una tavolozza di colori tranquilla o un ambiente luminoso e audace. L’ultimo vantaggio è associato proprio alla capacità del colore beige di essere combinato con quasi tutte le tonalità.

Tuttavia, ciò non significa che quando si scelgono tende per pareti beige, non è necessario considerare attentamente la compatibilità della tonalità dei tessuti che hai scelto con le superfici di base. Se commetti un errore, ovviamente, non accadrà un grande disastro, ma l’interno può sembrare noioso, strano o semplicemente disarmonico. Eppure, non preoccuparti: nella scelta delle tende per pareti beige, i designer hanno identificato con successo modelli specifici e ora ti consigliamo di sfruttare i loro segreti. Quindi scopriamo un po’ di più su di loro.

Scegliere tende per pareti beige: i criteri principali

Nonostante tutta la sua democrazia, anche le pareti di colore beige richiedono molta attenzione nella scelta delle tende. Il fatto è che le tende si trovano sullo stesso piano e vicino alla superficie verticale, e quindi possono influenzare in modo significativo sia la percezione della base in quest’area che la visione dell’intero sfondo nel suo insieme. In questo caso, i progettisti consigliano di concentrarsi su diversi fattori chiave:

  • La saturazione e la temperatura del colore della tonalità beige. La tavolozza del beige è piuttosto ampia e varia dal latte morbido al cappuccino e alla pesca. Presenta anche tonalità calde, neutre e fredde, quindi la selezione della tonalità delle tende richiede una precisione sufficiente.
  • Illuminazione della stanza. A seconda dello scenario di illuminazione, le pareti beige possono avere un aspetto diverso. Ecco perché i designer consigliano di tenere in considerazione non solo il colore delle tende ma anche la loro consistenza. Ad esempio, se le tende di lino sembrano fresche e semplici in piena luce e concise e poco appariscenti in penombra, quelle satinate, al contrario, aggiungono espressività a una stanza ben illuminata e aggiungono un elemento chic se la luce è scarsa.
  • La presenza o l’assenza di un motivo sui tessuti. Il beige è ugualmente buono sia con tende monocromatiche che decorate. Allo stesso tempo, uno schema contrastante può impostare un ritmo evidente, quindi è necessario determinare quanto una tale soluzione corrisponda alle tue intenzioni.
  • Colore dei mobili. Un interno in stile total beige, quando le pareti, le tende e il rivestimento dei mobili sono realizzati nella stessa tonalità, sembra molto elegante ma comunque non adatto a tutti. In altri casi, sono disponibili due soluzioni: la selezione di tende da abbinare al colore dei mobili o la ricerca di una tonalità intermedia tra la tonalità del beige e la tonalità del rivestimento di divani e poltrone. La prima opzione è davvero vantaggiosa per tutti, ma la seconda dimostrerà il gusto delicato dei proprietari.

Tende per pareti beige: idee preziose e consigli dei designer

Quando si scelgono tessuti per finestre per pareti beige, i designer sono guidati, di regola, dal colore. Tuttavia, la neutralità del colore beige apre ampie opportunità sia per l’arredamento che per gli abbinamenti straordinari. Gli esperti di interni consigliano di pensare non solo al colore ma anche di provare altri trucchi entusiasmanti:

  • Sperimenta con volume e consistenza. I pannelli delle tende che cadono in pieghe diritte, ovviamente, sono sempre rilevanti, ma nel caso delle pareti beige, una tale soluzione potrebbe non essere sufficiente poiché si rischia di ottenere qualcosa di noioso. È meglio provare a giocare con le trame e il posizionamento delle tende. Tende in “lino” naturale e raso metallizzato, mantovane e drappeggi, eleganti bastoni per tende e accessori insoliti: anche se scegli il monocromatico, tutto questo ti aiuterà a sfuggire dalla monotonia senza rompere l’armonia.
  • Varia la lunghezza. Quindi, i pannelli delle tende proprio sul pavimento creeranno una transizione cromatica uniforme e verificata per un interno moderno. Le tende appena sotto il davanzale della finestra si trasformano in un accento espressivo ma non troppo dominante per una piccola stanza, e le tende, che cadono elegantemente sul pavimento con un bordo ben disposto, completano l’atmosfera chic e aristocratica. È interessante notare che l’ultima opzione è consigliata solo su uno sfondo di pareti chiare, comprese quelle beige.
  • Gioca con i contrasti. Le pareti beige sono un’ottima opportunità per provare le tende bicolore. Puoi scegliere una parte della composizione un paio di toni più scuri o più chiari del colore delle pareti – in combinazione con una parte delle tende in un colore saturo o contrastante; questo sembrerà molto impressionante.
  • Con o senza tende trasparenti? La scelta è tua! Le pareti beige sono praticamente l’unica opzione in cui puoi appendere tende in tessuto spesse senza usare tende trasparenti. I tessuti traslucidi sono utili quando si desidera rendere l’arredamento della finestra più espressivo e voluminoso o per proteggersi dalla luce solare diretta senza ridurre l’illuminazione della stanza.

Per quanto riguarda il motivo delle tende, a questo proposito, dovresti concentrarti sullo stile degli interni, sulla tavolozza dei colori generale e, possibilmente, sulle particolarità del rivestimento dei mobili. Rose graziose per lo stile provenzale, motivi geometrici precisi per lo scandinavo, piselli grandi per il moderno e il minimalismo: le pareti beige mostreranno tutti i vantaggi delle tende scelti.

La scelta dei colori per le tende in base alle tonalità delle pareti grigie

Parlare della compatibilità delle superfici beige con una particolare combinazione di colori non è molto ragionevole: l’elenco delle tonalità che sono in armonia con il colore beige è così vasto che considerarle tutte, comprese le caratteristiche come la consistenza e la tonalità, potrebbe richiedere più di un articolo . È molto più razionale parlare della selezione delle tende a seconda della tonalità che hai scelto per le pareti: calda, fredda o neutra. Ma prima le cose principali.

Tonalità calde del beige

La palette di colori beige caldo comprende toni con un evidente sottotono arancione, giallo o pesca. Tra questi ci sono i colori, vaniglia – ben nota a tutti, panna, latte cotto, crème brûlée, sabbia chiara e avorio. Le soluzioni più armoniose in termini di tende per pareti di una qualsiasi di queste tonalità saranno:

  • Tende marrone. Puoi scegliere qualsiasi tonalità di marrone che ti piace, ma i designer consigliano comunque di concentrarsi sulle dimensioni della stanza. Quindi, nelle stanze spaziose, sia i toni chiari che i colori più vicini al cioccolato saranno molto appropriati. Al contrario, nelle piccole camere da letto e nei soggiorni, vale la pena iniziare con il caramello e passare gradualmente a qualcosa di leggero e più neutro, ad esempio cappuccino o semi di lino.
  • Tende gialle e dorate. Per quanto paradossale possa sembrare, sono proprio questi colori delle tende che dovrebbero essere accuratamente selezionati per le pareti di tonalità calde – ovviamente, se non cerchi un’atmosfera vintage. Il fatto è che i toni solari saturi possono assorbire qualsiasi sottotono beige, il che lo fa sembrare sbiadito. Ecco perché dovresti dare la preferenza ai toni più leggeri possibili di giallo e oro: in questo modo, sarai in grado di raggiungere l’equilibrio.
  • Tende beige. In questo caso, vale la pena evitare il trucco “tono su tono”, poiché sembra incredibilmente piatto e opaco, e anche il volume e la consistenza non sempre salvano la situazione. Inoltre, a tua disposizione, hai una varietà di sfumature di beige: puoi tranquillamente scegliere tende più scure o più chiare.
  • Tende rosse. Le tende arancioni e rosse sono ottimi partner per pareti beige di tonalità calde. Evita le sfumature fredde optando per lo spettro rosso della stessa temperatura di colore, come carota, scarlatto, salmone, cinabro, corallo o carminio.

Per quanto riguarda le tende trasparenti, possono essere bianco tenue o lattiginoso: è grazie di tende a velo che puoi creare un design armonioso e completo delle finestre.

Tonalità fredde del beige

I toni del beige diventano più freddi a causa dell’aggiunta del sottotono appropriato: lilla, grigiastro o verdastro. L’ecru è considerato una delle tonalità di beige freddo più famose; i nomi degli altri toni nella tavolozza sono relativamente semplici: sono grigio-beige, beige neutro, viola-beige e beige-verdastro. Naturalmente, questi colori sembrano molto più chiari, ma questo sottotono più freddo è abbastanza palpabile. Se hai scelto una di queste opzioni, dovresti dare un’occhiata più da vicino alle tende dei seguenti colori:

  • Rosa freddo. Rosa polveroso è una scommessa sicura – inoltre, questa tonalità sofisticata è di tendenza da almeno diverse stagioni. Rosa viola, rosa ghiaccio, begonia e fucsia non sembrano meno armoniosi con il beige freddo. Ma i designer consigliano vivamente di evitare il rosa caldo perché le pareti possono acquisire una tinta grigio sporco.
  • Blu e azzurro. Tende di tonalità simili faranno un’opzione ineguagliabile con pareti beige fredde. In termini di tavolozza, la tua scelta è illimitata: blu marino, turchese rinfrescante, azzurro e blu tenue: la scelta è tua.
  • Verde. Sfumature di erba giovane, smeraldo, menta, aghi di pino e salvia sono in perfetta armonia con il beige freddo, creando una composizione sorprendentemente sofisticata. Inoltre, sono queste combinazioni che sono particolarmente apprezzate negli interni nello stile del minimalismo.
  • Viola. Se ti manca il colore all’interno, le ricche tende viola verranno in soccorso. Tali tessuti sembrano davvero espressivi su uno sfondo beige. Inoltre, in questo caso, non puoi aver paura di motivi e ricami, al contrario, le stampe aggiungono un lusso discreto.

Anche le tende marroni e beige possono essere una buona opzione per le pareti beige fredde, ma in quest’ultimo caso, cerca tonalità più profonde e più scure per aggiungere un po’ più di gioco alla tua tavolozza. Inoltre, le tende metalliche hanno un aspetto eccellente su uno sfondo simile, quindi puoi scegliere in sicurezza tende con una superficie liscia e iridescente.

Beige neutro

Le tonalità relative al beige neutro sono davvero neutre: giallo, rosso, bianco e blu, che compongono il beige, sono in proporzioni quasi uguali. E questo gioca solo nelle mani di chi ama gli esperimenti perché i toni neutri possono essere facilmente “tirati” sia sul lato caldo che su quello freddo. Tuttavia, tali pareti sembrano particolarmente attraenti con accenti sotto forma di tende dei seguenti colori:

  • Pastello. Puoi scegliere tra beige caldo, pesca e giallo pallido, per raffreddare i toni verdastri e blu: tutto dipende dalle dimensioni della stanza, dalla luce naturale e dalle tue preferenze.
  • Brillante. Uno sfondo beige neutro è una base perfetta per qualsiasi dettaglio contrastante e puoi usarlo come preferisci. Tende di colori brillanti e saturi, con o senza motivo: il campo degli esperimenti è molto ampio.
  • Classici. Le tende bianche, marroni, grigie e persino nere acquisiscono sufficiente espressività su uno sfondo beige. Se lo desideri, puoi utilizzare tende di due colori o con un ornamento degli stessi toni neutri per creare un certo ritmo o accentuare l’area.

Tende per pareti beige: Conclusioni + Galleria fotografica

Le pareti beige promettono pace e totale armonia per gli amanti della tranquillità e offrono possibilità illimitate a chi ama gli esperimenti. Non importa quale visione del mondo ti sia più vicina: trovare tende per uno sfondo del genere può benissimo essere un’avventura emozionante.