Quali tende si abbinano bene con pareti blu? (Consigli e idee)
hackrea -

Quali tende si abbinano bene con pareti blu? (Consigli e idee)

hackrea / Aprile 26, 2021 - visualizzazioni 93 - 0 mi piace

Il blu è uno dei colori più seducenti, rilassanti e misteriosi nello spettro. Dal colore vibrante e rinfrescante dell’onda caraibica all’affascinante profondità vellutata del crepuscolo invernale, la gamma di sfumature blu ispira una varietà che pochi altri colori possono vantare. Non sorprende che lo scegliamo così spesso quando pensiamo alla tavolozza della stanza, e soprattutto per le pareti.

In effetti, le pareti blu sono una soluzione contemporanea e classica allo stesso tempo. Non devi preoccuparti di quanto tempo rimane di tendenza perché è senza tempo, come il bianco e il beige. È molto più importante prendersi cura della combinazione di elementi tessili degli interni con loro e, prima di tutto, tende.

Il fatto è che il colore blu stesso è molto autosufficiente e ha energia vitale; quindi, può letteralmente “uccidere” tonalità che sono incongruenti con esso, rendendole più sbiadite o inutilmente dure. Se sogni una stanza con pareti blu e non vuoi commettere un solo errore, vale la pena saperne di più su quali tende vanno con le pareti blu.

Tende per pareti blu: regole di base

Non importa per quale stanza con le pareti blu decidi di acquistare le tende: preparati al fatto che non sarai in grado di ottenere subito le migliori. Il blu è uno dei più difficili e “capricciosi”, quindi bisognerà tener conto di tutto. Allo stesso tempo, non aver paura di essere solo con un problema simile. I designer hanno elaborato a lungo le regole per la selezione delle tende per i muri blu e siamo più che sicuri che queste regole ti saranno utili.

  • Non aver paura del monocromatico. Le tende blu, intonate proprio al tono delle pareti, non sono noiose e nemmeno troppo. E c’è una giustificazione abbastanza logica per questo: le tonalità eccessivamente luminose e pesanti di questo colore di solito non vengono utilizzate come sfondo, quindi la sensazione di eccessivo non si presenterà. Se siete sinceramente innamorati del tono della pittura o della carta da parati che avete scelto e sognate le stesse tende, non negatevi il piacere: tale “la vie en bleu” oggi va di moda.
  • Più chiaro o più scuro: la scelta è tua. In questo caso, stiamo parlando di tende blu con pareti blu. Puoi renderli un paio di tonalità più chiare o più sature e sembreranno ugualmente armoniose.
  • Concentrati sui colori chiari o neutri. Una soluzione innegabilmente buona per una stanza blu può essere colori come bianco e crema, grigio e beige, sabbia e avorio, una vasta gamma di sfumature di marrone, argento e oro, senape e terracotta, turchese e menta. Nota: non è necessario scegliere solo colori freddi: il blu è molto amichevole verso i toni caldi.
  • Più lo sfondo è vicino, meglio è. Se hai già una certa esperienza in termini di arredamento e design, non sarà un’apertura per te scegliere tende, come dicono i designer, con una base in mano. È facile portare con te un pezzo di carta da parati da attaccare al tessuto della tenda nel negozio, ma ti farà risparmiare tempo ed eviterà errori. Si può benissimo agire al contrario, chiedendo un pezzetto di stoffa e valutandone la compatibilità con le pareti di casa.
  • Presta attenzione alla consistenza. I designer dicono: più chiara è la tonalità delle pareti, più delicati e morbidi dovrebbero essere i tessuti per finestre. Tende eccessivamente scure e luminose fatte di tessuti pesanti, anche dello stesso spettro di colori, portano una notevole dissonanza e diventa scomodo in una stanza con pareti chiare. Allo stesso tempo, le tende blu pallido sullo sfondo di pareti blu scuro appariranno sbiadite. Cerca di evitare tali combinazioni: con la varietà di sfumature di oggi, non è così difficile.

E un’altra domanda importante che preoccupa molti è se è possibile utilizzare tende a motivi geometrici combinate con pareti blu. I designer non vedono alcun ostacolo a questo; tuttavia, consigliano di scegliere tende con colori non più di due o tre toni. Un punto interessante: se ci sono tre tonalità, una dovrebbe coincidere con il colore delle pareti: questa soluzione non è solo armoniosa ma anche significativamente raffinata.

Tende da abbinare alle pareti blu di diverse tonalità

Naturalmente, i criteri generali per la scelta delle tende per le pareti blu non funzioneranno sempre. A causa della vasta tavolozza, vale la pena parlare di ogni caso in modo più dettagliato. Proviamo a immaginare quali tende saranno combinate con maggior successo con le tonalità più rilevanti di blu oggi.

Blu scuro

Le pareti dipinte in una tavolozza blu scuro sembrano sia laconiche che lussuose. Una combinazione con tende di velluto blu scuro sembrerà particolarmente impressionante in questo caso. Tuttavia, è consigliabile non dimenticare gli accenti più allegri: un pavimento chiaro e un tappeto e accessori in metallo torneranno utili.

Pervinca

Una complessa tonalità blu lilla, piacevole con un trabocco rosa appena percettibile e che prende il nome da un fiore affascinante e delicato, è al culmine della popolarità oggi. Il miglior “partner” in termini di colore delle tende per le pareti pervinca sarà il bianco tenue e tenue, i toni del giallo pallido e del grigio pallido, compreso un delizioso color lino. Quest’ultimo ti consentirà di creare interni accoglienti in stile scandinavo o vintage.

Blu elettrico

Le pareti di una ricca tonalità blu-azzurro sono la scelta di nature audaci e creative che non temono soluzioni espressive e spettacolari. Eppure, questo colore deve essere leggermente alleviato. Bianchi puri, marroni naturali e legnosi e tende blu scuro faranno il lavoro benissimo.

Turchese ricco

Blu rinfrescante con una distinta nota verdastra, che ricorda la brezza marina. Un leggero velo bianco come la neve si suggerisce apertamente a una stanza con tali pareti, ma noi proponiamo di condurre un esperimento originale – e aggiungere un po’ di lusso alla serenità blu grazie a una tenda dorata liscia. Se vuoi una raffinatezza sottile, prova grigio, perla, ecrù, cappuccino o corallo tenue.

Blu grigio

Lo stile neoclassico ama soprattutto la fresca e nobile tonalità del blu. Con le pareti di questo colore, le tende blu scuro sembrano incredibilmente espressive: quelle grigie ti sembreranno insignificanti. I designer suggeriscono anche di provare un blocco di colore, utilizzando due tonalità di tende combinate con il voile bianco. Il blu scuro e il rosa tenue sono una delle combinazioni più adatte. Non meno popolari sono le soluzioni classiche per le tende – in un colore marrone chiaro o una squisita tonalità salvia.

Wedgwood

Wedgwood è un colore noto come grigio blu scuro. Tuttavia, contrariamente al nome, non è affatto saturo o cupo, al contrario crea un’atmosfera misteriosa e pacifica nelle prime ore del mattino nella stanza. Questo colore della parete richiede qualcosa di eccezionalmente arioso e naturale: tende di lino color tortora, un delicato velo bianco o tende casual di colore noce.

Blu marino

Possedendo un innegabile magnetismo, il colore della superficie del mare può essere utilizzato in modo estremamente originale con l’aiuto delle tende. Per fare ciò, i designer consigliano di provare pannelli monocromatici con una trama geometrica in rilievo in una tonalità bianca fredda. Vuoi qualcosa di un po’ più tradizionale o caldo? Dai un’occhiata più da vicino alle tende in tonalità come oro, marrone, menta, argento, grigio o rosa pallido.

Turchese chiaro

Una delicata tonalità acquerello, adatta per la cameretta, il soggiorno e persino la cucina, brillerà in un modo completamente nuovo se aggiungi tende senape o ocra. Questa opzione è più adatta per lo stile classico, ma l’armonia sarà assicurata per gli interni moderni grazie alla tavolozza crema, gialla e fumosa.

Azzurro

Un delizioso e puro blu è l’ideale sia per riunioni di famiglia che per una camera da letto più appartata. Possedere una morbidezza eccezionale crea una sensazione di positività, armonia di vita e calore estivo. Se la tua stanza si affaccia sul lato soleggiato, ti bastano le tende in lino bianco chiaro alle finestre, ma se le finestre sono rivolte a nord e vuoi giocare con i colori, prova le tende in lino marrone chiaro con una stampa di medie dimensioni – paisley, a proposito, è abbastanza adatto.

Blu con oro

E ora – alcune parole sulle pareti ricoperte di carta da parati blu con un motivo. Questa soluzione è prevalente negli interni classici e art déco, dove un ornamento damascato dorato su sfondo blu crea un’atmosfera lussuosa. La scelta delle tende, in questo caso, è scontata: solo metalliche! La tonalità dorata delle tende, completata da tende trasparenti o un velo di una morbida tonalità bianca, è, ovviamente, qualcosa di tradizionale. Ma gli interni ne trarranno beneficio solo in termini di eleganza e tavolozza equilibrata.

Blu pallido

Il tono di un cielo estivo sbiadito ha un effetto sorprendentemente riscaldante anche se appartiene allo spettro freddo. Ecco perché le tende in tonalità chiare e calde sembrano incredibilmente armoniose con tali superfici: arancio tenue, beige scuro, pesca, giallo sole e terracotta. Se non sei contrario a un motivo, ti ricordiamo: dovrebbe corrispondere al colore delle pareti, al massimo, essere un tono più chiaro o più scuro.

Blu fiordaliso pallido

Il colore delizioso e femminile crea un’atmosfera serena e romantica e richiede un complemento appropriato. Non c’è niente di luminoso o eccessivo in una stanza con tali pareti; pertanto, le tende nelle tonalità crema e beige rimangono le opzioni più popolari. Se vuoi un accento più drammatico, prova la pesca e il rosa tenue, preferendo tessuti morbidi.

Azzurro pastello

Scegliendo questa meravigliosa tonalità per le pareti, faciliterete notevolmente il vostro compito poiché la scelta del colore delle tende, in questo caso, è ovvia. Stiamo parlando, avete indovinato, di un colore bianco neutro che dimostra versatilità di tendenza in qualsiasi design, dal minimalismo al retro e scandinavo. Tuttavia, non è necessario limitarsi al bianco: i ricchi toni del beige, perla e le tonalità di lino alla moda rimangono i preferiti indiscussi per creare abbinamenti eleganti con sfumature azzurre.

Tende per pareti blu: scelta per stile

Ogni stile di arredamento ha la sua gamma di sfumature di blu. Quindi, ad esempio, difficilmente trovi pareti blu oltremare in una cucina provenzale e nessuno sceglie il blu pallido per un soggiorno in stile industriale. Quando si scelgono le tende, è anche essenziale considerare il epicentro del proprio progetto di design.

Classico

Gli interni tradizionali suggeriscono sfumature profonde e ricche, compreso il blu. È abbastanza logico che il design classico sia caratterizzato principalmente da toni blu scuro. Le tende sono selezionate in modo appropriato, precisamente nel colore e nelle tonalità marroni o dorate. La soluzione migliore sarebbe tessuti densi e pesanti, e se desideri scegliere tende a motivi geometrici, dai un’occhiata agli ornamenti barocchi.

Minimalismo

Una delle tendenze più laconiche è caratterizzata dai toni blu calmi delle pareti. Non puoi sbagliare se scegli tende dello stesso colore, qualcosa di beige o crema, o semplicemente aderisci a un velo bianco. Un’altra opzione è creare un contrasto elegante con tende senape o grigio-verdi.

Scandinavo

Le pareti azzurre in una stanza in stile scandinavo ti ricorderanno il cielo invernale e il gioco di ombre e luci sui cumuli di neve scintillanti. Puoi ammorbidire leggermente la loro freschezza con tende nei toni del grigio chiaro o del marrone.

Nautico e costiero

Entrambi i stili di arredamento, in un modo o nell’altro, sono legati al tema della costa, ed è impossibile immaginare queste direzioni senza i colori della superficie del mare. Quindi le pareti blu per loro sono quasi un must. I tessuti in lino e cotone in una morbida tonalità bianca o azzurra o in un colore ecrù creeranno una sensazione di armonia e di sereno godimento della vita.

Tende per pareti blu: Conclusioni + Galleria fotografica

Le pareti blu sono una scelta di persone creative che cercano di trovare qualcosa di nuovo nel familiare. La bellezza di ogni tonalità dalla sua poliedrica tavolozza può essere favorevolmente enfatizzata con l’aiuto di tende ben scelte, aggiungendo aristocrazia all’interno, raggiungendo l’equilibrio ideale o agendo come un accento luminoso e audace.