Quali tende si abbinano bene con pareti grigie?
hackrea -

Quali tende si abbinano bene con pareti grigie?

hackrea / Aprile 26, 2021 - visualizzazioni 72 - 0 mi piace

Le sfumature di grigio non passano mai di moda. Calme e rilassanti, le tonalità di grigio sono il perfetto equilibrio tra comfort domestico e moderazione. Non sorprende che oggi i designer raccomandano di usarli per la decorazione murale: uno sfondo grigio consente di rivelare al massimo la trama dei materiali circostanti e l’unicità del colore e delle sfumature decorative.

Allo stesso tempo, le pareti grigie richiedono un’attenta selezione di tessuti – ovviamente, questo riguarda principalmente le tende con le quali le superfici portanti verticali sono solitamente a diretto contatto. Per evitare dissonanze e contrasti netti, vale la pena prestare attenzione a ogni dettaglio, dalla densità e dalla consistenza al colore e all’ornamento. Tuttavia, non c’è bisogno di preoccuparsi del rischio di sbagliare: i designer hanno già soluzioni per qualsiasi stile e tavolozza.

Un grigio così diverso: esplorare lo spettro dei colori

La scelta dei materiali per la decorazione murale oggi è impressionante. Carte da parati lisce e strutturate, pittura, pannelli in legno, intonaco e persino gres porcellanato sottile di grande formato: esiste un rivestimento per qualsiasi design e stile di arredamento. Tuttavia, non è l’origine e la composizione del materiale che è molto più importante, ma la sua tonalità. È con questo che dovresti capirlo prima di scegliere tende per pareti grigie.

Prima di tutto, vale la pena decidere quanto sono risultate luminose le tue superfici durante la ristrutturazione o quanto leggere hai intenzione di farle. Va detto subito che le pareti grigio scuro si trovano raramente negli interni moderni, forse in uno stile industriale, dove le cosiddette superfici in cemento rimangono la tendenza chiave oggi. In altri casi, le tonalità scure sembrano un po’ deprimenti, quindi dovresti lasciarle per un muro di accento, scegliendo quelle chiare come sfondo principale.

Il punto successivo è la compatibilità in termini di spettro. Uno dei vantaggi del grigio è quasi la neutralità di riferimento: è ugualmente compatibile con i colori scuri, pastello e luminosi. Tuttavia, se si desidera ottenere un’armonia assoluta, vale la pena scegliere tende basate sul principio di progettazione critica “tonalità calde per calde, fredde per fredde”. Soffermiamoci su di esso in modo più dettagliato.

Tonalità calde di grigio

Il grigio può sembrare monotono solo a prima vista. In effetti, è difficile immaginare un altro colore con la stessa varietà di sfumature e tonalità. I toni caldi del grigio si formano aggiungendo toni giallastri o verdastri e le seguenti variazioni di grigio sono più spesso utilizzate all’interno:

  • muschio grigio;
  • colore del tè verde;
  • agata;
  • mescalina;
  • fumoso;
  • beige grigiastro;
  • ceneri di rose;
  • cachi;
  • quarzo;
  • grigio cioccolato.

Tonalità fredde di grigio

I grigi chiari e freddi vengono creati aggiungendo bianco, blu o nero con intensità variabili. L’elenco delle tonalità adatte per il colore della parete include:

  • argento;
  • grigio;
  • roccia lunare;
  • vapore blu;
  • carbone;
  • zinco;
  • cinereo;
  • ardesia;
  • alluminio;
  • seta grigia.

Tuttavia, in entrambi gli elenchi, ci sono tutt’altro che tutti i toni del grigio. In effetti, ci sono dozzine di gradazioni di questo bellissimo colore e anche i designer a volte non li conoscono tutti. Tuttavia, non preoccuparti: il grigio è abbastanza espressivo per la nostra percezione, il che ti permetterà di indovinare la variazione più piacevole e confortevole per te inequivocabilmente.

Una classificazione alternativa delle tonalità di grigio

Se trovi difficile riconoscere i toni caldi e freddi, allora potresti usare una sorta di raggruppamento di sfumature di grigio, che a molti sembra molto più semplice:

  • Tonalità metalliche. Questi includono argento, piombo, platino, acciaio, alluminio e banda stagnata. Le tonalità appartenenti a questo gruppo sono prevalentemente fredde, ad eccezione del piombo, caratterizzato da evidenti note giallastre.
  • Minerali. Questo gruppo include tonalità di grigio freddo e scuro, tra cui asfalto bagnato, antracite, resina, notte al chiaro di luna e marmo. Le eccezioni sono l’agata calda e leggera e il quarzo.
  • Toni atmosferici. In questo gruppo, tonalità per lo più fredde: perla, grigio, fumoso, nuvoloso, nebbioso.
  • Tonalità naturali. Questo include toni sia caldi che freddi: cinereo, topo, lino, perla, funghi.
  • Marengo. Questa tonalità chiamata anche verde mare scuro, è classificata dai designer a causa della sua ambiguità. Può acquisire una tonalità marrone più calda o blu più fredda in diverse condizioni di illuminazione e con diverse angolazioni.

Tende per pareti grigie: regole importanti

Prima di procedere alla selezione del colore delle tende per pareti grigie, vale la pena ricordare ancora una volta le regole di base per combinare tende con pareti:

  • Massima attenzione a motivi. Per le pareti monocromatiche, puoi scegliere sia tende semplici che tende con un ornamento o motivo, mentre i tendaggi non dovrebbero fondersi con lo sfondo nel primo caso, ma differire da esso di almeno tre o quattro toni. Se le pareti sono rivestite con carta da parati a motivi geometrici, le tende monocromatiche saranno l’opzione migliore.
  • Accurata selezione del motivo. Una piccola eccezione alla regola precedente: se il motivo sulle pareti è discreto e non troppo colorato (di solito un motivo geometrico), allora potresti provare a scegliere tende con un motivo. La cosa più importante è che in nessun caso deve essere luminoso o grande e coincidere con il design della carta da parati.
  • Una scelta deliberata di elementi decorativi. Lo sfondo grigio mette in risalto perfettamente le linee e le fibrature, quindi è necessario fare attenzione non solo alla densità, alla consistenza e al colore delle tende ma anche agli accessori. Bastoni e ganci per tende eleganti e di alta qualità, in questo caso, diventano un vero e proprio must-have.

Alla ricerca del colore: selezioniamo la tonalità delle tende per le pareti grigie

Oggi il grigio è più rilevante che mai, tuttavia, alcuni toni non sono inferiori a lui. Ti offriamo diverse opzioni vincenti per combinare con successo due o più tonalità di tendenza.

Turchese

Oggi il turchese detiene saldamente la leadership nello spettro delle tonalità fredde di tendenza. La gradazione dal blu-verde intenso al verde arioso e bluastro chiaro consente di scegliere l’opzione migliore per qualsiasi combinazione di colori.

La combinazione di tende turchesi e pareti grigie è una delle più riuscite in termini di comfort visivo ed estetica: la tonalità delle tende rinfresca e incanta con comodità e facilità. Allo stesso tempo, i designer consigliano di scegliere tale tende per superfici dai colori freddi. Se le pareti sono semplici, le tende con ricami o motivi blu, rossi o gialli calmi appariranno particolarmente eleganti. Un’altra opzione è anche possibile: una combinazione di tende turchesi monocromatiche e pareti in tonalità argento ti consentirà di ottenere un magnifico interno in stile Liberty (Art Nouveau).

La combinazione di turchese e grigio è consentita in soggiorno, sala da pranzo e in ufficio, dove sono richiesti calma, concentrazione e maggiore efficienza: si ritiene che i toni verde-bluastro siano il modo migliore per contribuire a questo.

Blu e azzurro

La notevole profondità e serenità del blu e dell’azzurro creano un’unione incredibilmente armoniosa con le pareti grigie. Allo stesso tempo, la scelta del tono per le tende è limitata esclusivamente allo stile degli interni in cui hai deciso di arredare la stanza:

  • Classico e neoclassico: sfumature tenui e polverose di azzurro e blu;
  • Minimalismo: colori calmi e austeri;
  • Fusion: tonalità di blu luminose e succose;
  • Scandinavo – cenere e colori naturali – cielo estivo, germogli di lino, ecc.

La combinazione di blu e grigio richiede una ripetizione appropriata in altri elementi, quindi gli accenti blu nel design di tappeti, copriletti o tappezzerie saranno utili. Quando si scelgono tende con un motivo, prima di tutto, dovresti dare un’occhiata più da vicino alla tavolozza bluastra-bianco-gialla, che sembra molto fresca e naturale.

Un’ultima piccola nota: pareti grigie e tende blu non sono le migliori combinazioni per una sala da pranzo e una cucina, poiché si ritiene che una combinazione così fredda possa ridurre l’appetito. Tuttavia, se, al contrario, sei interessato a mantenere una buona figura, fai il contrario.

Tonalità marrone chiaro e beige

Calma, raffinatezza e naturale serenità – tutto questo può essere facilmente ottenuto combinando pareti grigie con tende in tonalità chiare di marrone e beige – tra cui cappuccino, mandorla, crema e sabbia.

Una caratteristica di questa combinazione di colori è la sua versatilità. Decorrerà non solo gli interni in uno stile classico o retrò, ma aggiungerà anche armonia alle variazioni di design di tendenza come lo stile scandinavo o japandi. Inoltre, tali tendaggi si adattano in modo altrettanto organico all’arredamento della cameretta, camera da letto, soggiorno o sala da pranzo – a seconda di ciò, puoi scegliere sia tessuti costosi densi che traslucidi.

Gli accessori abbinati alle tende ti permetteranno anche di creare un’atmosfera di relax e una sensazione di completa armonia con la natura: possono essere coperte accoglienti, cuscini interni, pouf o piccoli bellissimi tappeti. Se vuoi aggiungere luminosità ed energia, i toni dell’arancio brillante, della terracotta o del limone succoso verranno in soccorso – in piccole ma notevoli quantità.

Giallo

Se non hai abbastanza sole in una stanza con le pareti grigie, o hai il desiderio di aggiungere una nota succosa, difficilmente riuscirai a trovare un colore migliore del giallo. Non è un caso che i designer la chiamino la “vitamina della gioia”: rinvigorisce, migliora l’appetito e crea una sensazione di calore e luce costante.

I migliori “compagni” per il grigio sono sfumature come l’ambra, il limone chiaro, la senape, così come la banana, il mais, l’oro, il giallo oliva e lo champagne. Tali tende sembrano incredibilmente accoglienti in cucina e nella sala da pranzo, specialmente se le abbini con asciugamani e coprisedili della stessa tonalità.

La combinazione di pareti grigie e tende soleggiate non sembra meno elegante nel soggiorno, dove è del tutto possibile utilizzare più toni di giallo. Quindi, le tende dai colori intensi potrebbero essere decorate con un motivo fulvo, vaniglia o albicocca, che aggiungerà un’aristocrazia sobria all’interno.

Un’altra opzione per l’utilizzo di pareti grigie e tende gialle è la cameretta dei bambini. Tuttavia, in questo caso, dovresti stare estremamente attento: per le pareti, devi scegliere una tonalità di grigio calda e molto chiara e le tende dovrebbero essere realizzate con toni estremamente calmi di giallo. Cuscini, giocattoli fatti a mano e morbidi pouf offriranno comfort, armonia e relax agli occhi dei bambini.

Viola

La tavolozza viola è considerata un vero salvavita per coloro che non possono decidere quale tonalità di grigio scegliere per le pareti: calda o fredda. Poiché il viola è una simbiosi di blu e rosso (che significa freddo e caldo), è in perfetta armonia con qualsiasi grigio.

Questa meravigliosa tavolozza di colori è piuttosto ampia: dal lilla e viola al profondo melanzana e prugna. Una tale varietà ti consente di scegliere il colore delle tende in pieno accordo con i tuoi desideri. Tuttavia, i designer consigliano ancora di lasciare tonalità chiare e tenui per la camera dei bambini e la camera da letto, e nella sala da pranzo e nel soggiorno è possibile utilizzare facilmente colori più profondi. Per evitare l’effetto di “dissolvenza”, devi attenersi a una regola importante: più il tono delle tende è luminoso, più ricca è la tonalità di grigio.

Ricami e ornamenti sulle tende in una tonalità argento o dorata aiuteranno a conferire individualità al design di una stanza con pareti grigie e tende viola. Anche gli elementi decorativi da abbinare alle tende aggiungeranno armonia. Tuttavia, è consigliabile non esagerare con loro: un paio di cuscini decorativi, vasi di fiori, candele o un motivo sul tappeto saranno sufficienti.

Colore tende con pareti grigie: Conclusioni + Galleria fotografica

Tutti i colori sopra menzionati sono considerati essenziali per le tende quando sono abbinati a pareti grigie. Le tende correttamente selezionate consentono di ravvivare l’interno, posizionare correttamente gli accenti e persino espandere visivamente lo spazio della stanza.