Tende gialle: tipi, colori, motivi e idee arredamento

Tende gialle: tipi, colori, motivi e idee arredamento

Community - Marzo 21, 2021 - visualizzazioni 22 - 0 mi piace

La ricerca mostra che il design e la tavolozza dei colori – il colore principale, le sfumature complementari, le loro combinazioni – influenzano lo stato psicologico delle persone. Per aggiungere positività ed energia, il giallo è spesso usato nell’arredamento, in particolare quando si scelgono le tende.

L’impatto psicologico del colore giallo su una persona

Il colore giallo stimola l’attività fisica e intellettuale umana. L’associazione con l’energia del Sole infonde ottimismo e fiducia in se stessi, migliora la concentrazione mentale e la memoria. Coloro che scelgono il giallo per arredare le loro case sono solitamente persone allegre e attive, spesso dotate di talento creativo.

Sfumature di giallo

Secondo il Pantone Color Institute, ci sono 136 toni di giallo. Naturalmente, una gradazione così ampia di tonalità non viene utilizzata nella vita di tutti i giorni, ma per scegliere il tono giusto, è necessario considerare le loro caratteristiche.

  • Tonalità chiare e insature: leggere, calme, rinfrescanti: grano, pera, vaniglia, latte cotto, champagne e altri. Allo stesso tempo, limone, banana, “pollo giallo” sono energici e attivi, e le variazioni neon di limone, lime e canarino sono avant-garde e dure.
  • I toni luminosi sono sia accattivanti che allegri: ranuncolo, dente di leone, croco e più morbido: camomilla, mais. Ma allo stesso tempo rimangono attivi, energici ed espressivi.
  • Scuri. Le tonalità scure del giallo includono “metallizzato” – il colore dell’oro antico e del bronzo, così come lo zafferano, l’ambra e il miele. Sono nobili, sobri e offrono maggiori opportunità per le combinazioni di colori.

Combinazioni di colori per tende gialle

Di solito, le tende gialle vengono utilizzate per decorare le stanze in diversi colori. Esistono alcuni metodi per identificare le migliori combinazioni di colori nell’arsenale dei designer, in base ai quali sono stati determinati i mix più armoniosi.

Verde con tutte le sue sfumature

È meglio non usare toni di verde brillante in prossimità del giallo, ma concentrarsi su tonalità calme e pastello: erba, menta, palude. Questa combinazione non sarà fastidiosa. Tuttavia, per gli amanti delle soluzioni audaci, è possibile anche l’opzione con malachite e smeraldo.

Il blu con le sue sfumature

La combinazione di giallo e blu è richiesta per il contrasto luminoso tra i colori più caldi e quelli più freddi. I toni “marini” – turchese, onde del mare – si combinano al meglio con tonalità luminose e calde, più fredde – con tenui, neutri.

Arancio brillante e rosso

Il rosso, l’arancione e il giallo sono colori correlati e il rosso li unisce, creando una ricca tavolozza con toni intermedi.

Il tono arancione brillante mette in ombra le tonalità più tenui, ma il giallo tenue ammorbidisce la sua asprezza. La loro combinazione all’interno fa un’impressione positiva.

Si comporta in modo simile al giallo e al rosso. Le migliori combinazioni di giallo sono con rosso scuro, ciliegia, vino, reale.

Marrone

Il marrone nobile calma in qualche modo il vivace colore giallo, conferendogli un tocco di eleganza. Anche con un oro provocatorio, il marrone creerà un equilibrio. Un duetto di marrone con variazioni di giallo crea interni caldi e accoglienti.

Bianco e beige

Accoppiato con il bianco, il giallo brillante funge da fonte di energia. Un bianco neutro ammorbidirà le tonalità più intense, anche l’oro. Le tende di questo colore sono combinate con tenue variazioni di bianco: crema, latte, avorio.

Per una combinazione di successo con il beige, vengono utilizzati toni tenui: zafferano, oro, pera scura. Un limone accattivante è meglio inserito sotto forma di accenti.

Viola e lilla

Il colore lilla ha una vasta gamma di sfumature: rosa-viola, ametista, viola-lilla e oltre, da mescolare con il blu. La combinazione di lilla con oro è considerata di successo. Il caldo oro di tende e accessori crea armonia con il freddo tono lilla di base e dà l’impressione di una ricchezza contenuta.

Se vuoi aggiungere dinamismo e un po’ di audacia all’interno, puoi usare la tonalità limone.

Borgogna

Le vivaci varietà di giallo creano un profondo contrasto con il bordeaux. Per ammorbidirlo, i designer suggeriscono di utilizzare toni tenui: champagne, pera, grano. Questo design apparirà elegante e prestigioso e la combinazione di bordeaux e oro apparirà maestosa e lussuosa.

Scegliere lo stile per le tende gialle

Classico

Uno strumento importante per la creazione di un design sono i tessuti, in particolare le tende per finestre.

Lo stile classico prevede lunghi drappeggi decorati con frange e lambrequin. Il loro colore giallo deve soddisfare determinati requisiti:

  • i colori troppo luminosi sono controindicati per una stanza piccola;
  • le tende gialle sul lato nord sono una buona soluzione;
  • per uno stile classico, sarà appropriato un disegno ricco e persino pretenzioso sulle tende.

Rustico

Negli stili “rustici”, vengono utilizzati i colori con una netta predominanza del bianco, tenui, come sbiaditi al sole.

Qui, sia i colori primari che quelli secondari possono essere champagne, sabbia, albicocca. Questi colori delicati si adattano perfettamente al stile provenzale, country, ed agli chalet svizzeri.

Moderno

L’atmosfera laconica e monocromatica degli interni high-tech è razionale e funzionale. Le tende per finestre panoramiche sono realizzate con materiali high-tech con impregnazione di teflon o fibre metallizzate. Il colore giallo è presente in loro sotto forma di sfumature fredde o “metalliche” – doratura, bronzo, così come nella combinazione di nero e giallo.

In una versione estremamente minimalista dello stile industriale, non è prevista la decorazione della finestra con tessuto; tende monofoniche dense possono essere utilizzate in una versione più morbida. Vengono utilizzati senape, giallo oliva, giallo brunastro, ocra e altri colori complessi.

Per lo stile ecologico, il giallo è il colore più naturale e armonioso. Nel design di una stanza del genere, sono spesso coinvolte tutte le sfumature della gamma gialla più ricca.

Fusion

Strano e illogico, ma uno stile fusion così attraente è un complesso miscuglio di trame e colori. Sullo sfondo dei tre colori di base – bianco, grigio e marrone – compaiono improvvisamente punti luminosi. Tutte le tonalità ricche ed espressive sono adatte per le tende.

Tipi di tende in tonalità gialle

Tende lunghe classiche

Le tende lunghe possono sollevare visivamente il soffitto, espandere lo spazio e adattarsi a qualsiasi stile. Le tende gialle lunghe fino al pavimento catturano immediatamente l’attenzione e sono un dettaglio interno sorprendente.

Corte

Le tende corte aumentano visivamente le dimensioni della stanza e hanno anche molti altri vantaggi:

  • sono pratiche: meno sporco e più facile da lavare;
  • risparmiano spazio – spazio libero vicino alla finestra;
  • a causa dell’ampia varietà di tipi, sono adatti a qualsiasi stanza in qualsiasi stile.

Tende a rullo

Tra i molti tipi di tende a rullo, è facile scegliere l’opzione desiderata in base al metodo di fissaggio e alla trasmissione della luce. Novità: tende con telecomando, inclusa opzione dimmerabile.

A pacchetto

Laconiche nel design e nella forma, le tende a pacchetto si differenziano per la forma della piega: possono essere drappeggi sciolti o pieghe diritte rigide. La particolarità di tale tenda è che può essere fissata sia all’esterno dell’apertura della finestra che all’interno di essa.

Francesi

Le tende francesi sono un tipo di tende a cascata. Numerosi gruppi di festoni decorano notevolmente l’interno e non richiedono tende aggiuntive.

Tulle

Il tulle è un materiale tradizionale per la decorazione delle finestre. Un’alternativa al tulle di nylon può essere organza, mussola, così come jacquard, rete, dai nuovi prodotti – tulle fotografico e tulle con un motivo.

Filamento

Le tende a filamento possono essere utilizzate in qualsiasi stanza, sia per decorare le finestre che per la suddivisione in zone e la decorazione di nicchie e archi. L’assortimento soddisferà tutti i gusti: semplice e cangiante, decorate con perline, trombe, paillettes, pietre.

Con mantovane

È difficile individuare qualsiasi varietà in questa categoria poiché un mantovana è sempre un volo di fantasia, da una tenda piatta a strutture complesse. E se prima era un elemento di interni pomposi, ora è consentito decorare le stanze con mantovane in stili diversi.

Con occhielli

Attaccare le tende agli occhielli – anelli di diverse dimensioni e blocchi – è comune a causa della sua facilità d’uso e dei bei tendaggi. Gli occhielli più comodi sono con anelli grandi perché la tenda può essere attaccata direttamente al bastone della tenda. Per gli anelli piccoli, sono necessari ganci aggiuntivi per tenere insieme il bastone della tenda e l’occhiello.

La scelta del tessuto per tende gialle

Oscurante

Il tessuto oscurante viene utilizzato per realizzare tende spesse che proteggono la stanza dalla luce solare e da occhi indiscreti. Tale materiale mantiene bene la sua forma e si drappeggia efficacemente. Di solito per le tende si scelgono seta, raso, jacquard, taffetà.

Velluto

Le tende in velluto sono molto decorative e aristocratiche. Allo stesso tempo, il velluto è anche pratico: le tende non trasmettono luce, forniscono isolamento acustico e sono resistenti allo sbiadimento. In passato, essendo parte di un interno ricco, tali tende sono ora utilizzate per scopi e stili diversi.

Lino e cotone

Grazie alla loro traspirabilità e all’effetto antibatterico, questi tessuti naturali trovano largo impiego per decorare le camerette dei bambini, oltre che negli interni in stile ecologici e rustici. L’assortimento di tessuti in lino e cotone per tende è molto vario: dalle tende dense alle tende trasparenti.

Velo

Il velo, leggero e delicato, può essere monocromatico e fantasia, con spolverate e inserti. Pertanto è spesso utilizzato sotto forma di tende e baldacchini per creare interni romantici. Gli additivi sintetici ne migliorano la qualità: facilitano il lavaggio e prevengono lo sbiadimento.

Organza

Questo tessuto è ideale per le tende leggere: oltre alla componente estetica, è resistente all’usura, resiste facilmente al lavaggio in lavatrice, non sbiadisce e si sposa bene con altri tessuti, cosa importante nella scelta delle tende. Spruzzatura, lucentezza iridescente, motivi intrecciati e persino cambiamenti di colore a seconda dell’illuminazione: tutti i tipi di organza sono molto decorativi e accettabili in stili diversi.

Tessuto di iuta

Iuta è un tessuto naturale ecologico con una bella trama a scacchiera. Non trasmette luce, trattiene il calore, è ipoallergenico mentre drappeggia magnificamente e ha un aspetto molto elegante.

Combinazione di diversi tipi di tende

Tulle e tende

Puoi scegliere un set di tulle e tende secondo il principio del contrasto: tulle leggero e tende scure, e questa è una combinazione molto efficace. Altre opzioni sono tende nella stessa combinazione di colori (tulle un tono più chiaro), con lo stesso motivo su uno sfondo diverso. In ogni caso, dovresti rispettare le regole delle combinazioni di colori.

Combinazione con mantovane

Applicando l’immaginazione, puoi creare una composizione originale di tende e mantovane:

  • mantovana densa con una tenda traslucida;
  • mantovana leggera e tulle arricciati con un motivo simile;
  • combinazione di una mantovana in velluto di una tonalità ricca e tende di colori chiari.

Tende corte e lunghe

Le tende corte e le tende lunghe sono un modo abbastanza tradizionale di decorare le finestre. Ma anche qui puoi mostrare originalità: combina non solo colori diversi ma anche trame. In tandem con tende lunghe prefabbricate, puoi usare tulle, tende a pacchetto, tende francesi, persiane.

Tende semplici con tende a motivi o ornati

Una tenda semplice sembra spettacolare in combinazione con una tenda a motivi geometrici. Il set può essere scelto in un’unica combinazione di colori o contrasto, sotto forma di doppie tende alla moda.

Tende a pacchetto e tulle

Per combinare con successo tende romane e tulle, è importante scegliere il colore e la trama, tenendo conto dello stile. Ad esempio, nella camera da letto, una tenda a pacchetto oscurerà la stanza e il tulle arioso creerà intimità. Nel soggiorno, un set in un’unica combinazione di colori enfatizzerà lo stile scelto.

Design, modelli e disegni su tende gialle

Semplici

Le tende semplici sono un attributo importante di un interno multicolore; ammorbidiscono il gioco dei colori e rimuovono la sensazione di variegatura. Lo stile classico o barocco di solito ha una trama ricca ed è decorato con frange e mantovane. In altri casi, si tratta di tende dense o tipi di tende a rullo.

A strisce

Le tende a righe sono caratteristiche dello stile Country e Pop Art. In combinazioni contrastanti, questo modello viene utilizzato nel minimalismo e nel costruttivismo. Nel contesto del blu, sono inerenti allo stile mediterraneo. Ma in stile high-tech e industriale, questo design non è raccomandato.

A quadri

Negli stili country, le tende a quadri sono semplicemente un must, e negli interni classici e moderni, anche un motivo a quadri è appropriato. Il motivo a quadri giallo sulle tende è appropriato negli stili fusion, avant-garde, eclettici e persino nello stile industriale.

Con un motivo o un ornamento

Le tende gialle con un ornamento o un motivo su tutta la tela possono diventare un “punto culminante” se abbinate allo stile generale. Alcuni suggerimenti:

  • si consigliano combinazioni contrastanti per l’uso in una stanza con pareti lisce;
  • motivi opachi possono coesistere con accattivanti decorazioni murali, riecheggiando con esso in tono;
  • i motivi geometrici aggiungono solidità ed eleganza e sono spesso utilizzati nelle sale studio e nei soggiorni classici.

Con un’immagine

Stampe vegetali e floreali aggiungono un tocco romantico, le immagini di personaggi fiabeschi piaceranno ai bambini. In cucina, allegre immagini contribuiranno al piacevole lavoro della padrona di casa e all’appetito della famiglia.

Con la stampa fotografica 3D

Con le moderne tecnologie è possibile trasformare le tende in un quadro, oltretutto, tridimensionale, utilizzando la tecnica 3D. Allo stesso tempo, il design della stanza dovrebbe essere contenuto.

Decoro per tende e tendaggi gialli

Bastoni

Svolgendo la funzione principale – mantenere le tende – questi accessori hanno anche un valore decorativo. Quando si sceglie questo accessorio, è necessario considerare sia lo stile della stanza che il peso e la consistenza delle tende. Esistono molti tipi di supporti: da oggetti decorativi piccoli e leggeri a enormi.

Ganci

Le clip vengono utilizzate per fissare le tende alla grondaia e per fissarle nella posizione desiderata. Come i supporti, le clip possono essere una decorazione originale, continuando il tema degli accessori decorativi.

Accessori

Puoi originariamente drappeggiare la tenda e dargli la posizione desiderata usando accessori sotto forma di nastri, spazzole, anelli, corde intrecciate. I accessori posti a diverse altezze possono ingrandire visivamente la finestra, sollevare il soffitto e regolare l’illuminazione della stanza.

Frange

La trama della frangia per le tende deve corrispondere alla tenda stessa: massiccia per tessuti pesanti e leggera per tende leggere. Il bordo inferiore o laterale della tenda e le mantovane sono decorati con frange. Spesso questo accessorio funge da pick-up o lo decora.

La giusta combinazione di tende gialle con mobili e tessuti

Le tende gialle si adatteranno con successo all’interno se ci sono rispettati due fattori principali: abbinamento con lo stile e l’equilibrio dei colori.

Negli stili di tendenza, le tende monocromatiche sono le benvenute: dritte, a rullo, a pacchetto, realizzate con materiali naturali – lino, cotone. Anche il cotone e il lino nei toni del giallo brillante e del giallo chiaro sono tipici degli stili rustici. Il classico preferisce i mezzitoni smorzati e i toni dorati. La fusione colorata utilizza tonalità vibranti, in particolare oro e limone.

Per mantenere le proporzioni del colore, i designer offrono i seguenti metodi:

  • ruota dei colori – uno spettro circolare in cui è inscritto un quadrato o un triangolo, i loro angoli mostrano possibili combinazioni;
  • formula 60/30/10, dove il 60% è il colore dominante, il 30% è aggiuntivo, il 10% altre tonalità;
  • la legge dei tre colori: i 3 colori selezionati sono presenti in varie combinazioni.

Il colore delle tende dovrebbe riecheggiare o con il rivestimento dei mobili, o con il pavimento (tappeto), o con accessori e tessuti.

Colore adatto delle tende per le pareti gialle

Combinazioni ottimali di diverse tonalità con il giallo:

  • verde – tende verde pallido o verde succoso sono adatte per pareti giallo chiaro;
  • blu: la combinazione con le sfumature blu è piacevole e confortevole, con il blu brillante – dinamico e creativo;
  • le tende arancioni sono appropriate in stanze spaziose e luminose; il disegno o l’ornamento sono i benvenuti;
  • le tende bianche ingrandiranno visivamente la stanza e il motivo dorato su di esse si sovrapporrà al colore delle pareti;
  • le tende marroni sembrano nobili e costose su uno sfondo giallo, specialmente con un motivo nello stesso tono;
  • tende viola e rosa su sfondo giallo: una combinazione di romantico, sofisticato e misterioso.

Raccomandazioni per l’uso di tende gialle in ambienti diversi

Soggiorno

La combinazione di colori generale determina la tonalità delle tende gialle nel soggiorno. Le tende giallo chiaro si adattano a quasi tutti i colori dei mobili, ma il colore dovrebbe essere ripetuto in piccoli dettagli e accenti.

Sono possibili anche colori vivaci ed è appropriata una combinazione di diversi colori inerenti a una data impostazione. Questo può essere espresso in una striscia o un motivo a quadri sulle tende. Anche le tende composte da due pannelli multicolori sono di tendenza.

Cucina e sala da pranzo

Scegliendo le tende per la cucina, dovresti prenderti cura non solo della bellezza ma anche di praticità. È meglio decorare una finestra in una piccola cucina con tende a rullo o tende a pacchetto, ma lasci correre la tua immaginazione in una spaziosa sala da pranzo.

Camera da letto

I colori luminosi e saturi non sono adatti per la camera da letto, ma ci sono tonalità calme e rilassanti nella tavolozza del giallo. Il set più pratico è un tulle leggero o tende di filo e pesanti tende oscuranti. Il colore giallo delle tende può essere replicato in cuscini, copriletti o altri dettagli.

Camera dei bambini

Un colore giallo solare positivo è perfetto per una cameretta. Tuttavia, le tonalità troppo luminose e aggressive dovrebbero essere evitate. I mezzitoni sabbia e giallo pallido sono appropriati nella stanza dei bambini. Gli psicologi consigliano anche di combinarli con rosa, verde, blu, viola.

Corridoio

Ci sono delle finestre solo nel corridoio delle case private. Ma anche in un appartamento di città, puoi decorare un ambiente del genere con tende gialle: nascondi una nicchia o scaffali aperti, zona la stanza. Se l’intero corridoio è decorato in giallo, la stessa tenda si adatterà allo sfondo allegro generale e, tra centinaia di altre tonalità, sarà una macchia solare luminosa.

Ufficio a casa

Il giallo stimola l’attività mentale, quindi la sua presenza in ufficio è desiderabile: una tonalità di giallo tenue favorirà la concentrazione.

Bagno

Oltre alla protezione dagli schizzi, le tende da bagno sono uno strumento di suddivisione in zone e un elemento estetico. Anche piccole macchie di giallo rinvigoriscono e caricano di ottimismo per l’intera giornata, e la sera il giallo riscalda e allevia la sensazione di stanchezza. Pertanto, tende e attributi gialli appaiono sempre più all’interno dei bagni.

Tende gialle all’interno: Conclusioni + Galleria fotografica

Nel 2021, c’è una tendenza verso un design non convenzionale, mescolando stili e colori vivaci nell’arredamento di ambienti residenziali. Il colore giallo, solare e allegro, è sempre più utilizzato nell’arredamento e le tende gialle stanno diventando un ornamento per un’ampia varietà di interni.