Tende moderne per la casa: novità e tendenze per il 2021
hackrea -

Tende moderne per la casa: novità e tendenze per il 2021

hackrea / Marzo 6, 2021 - visualizzazioni 4.744 - 2 mi piace

Gli interni contemporanei richiedono un’armonia completa e uno studio attento di ogni centimetro quadrato di spazio. Non sorprende che oggi si dedichi molto tempo alla decorazione delle finestre. I designer sanno già come saranno le tende alla moda nel 2021: l’elenco delle tendenze più attraenti e affascinanti è già pronto e ispira le soluzioni più eleganti per un interno accogliente.

Le 5 tendenze principali delle tende per il 2021

Nelle tendenze generali degli interni per il 2021, molta attenzione è rivolta alle tende. In questo caso, il compito principale dei progettisti è combinare con successo le funzioni pratiche e decorative dei pannelli delle finestre, che dovrebbero attirare un minimo di attenzione e contribuire all’armonia della stanza. Sulla base di questo compito, gli esperti hanno identificato cinque tendenze chiave che dovresti adottare.

Trasparenza seducente

La decorazione delle finestre con tendaggi trasparenti e traslucidi è un’ottima soluzione per le finestre esposte a nord e le piccole stanze dove è necessario mantenere con attenzione l’equilibrio tra luce e aria. Allo stesso tempo, in questo caso non sarà necessario utilizzare tende realizzate con tessuti densi: tendaggi senza peso creeranno la necessaria sensazione di pulizia, spaziosità e leggerezza.

Quando si cercano materiali per tale decorazione, è del tutto ragionevole soffermarsi sui seguenti tessuti:

  • Velo. Tessuto velato con una consistenza opaca e liscia. Diffonde la luce del sole eccezionalmente bene, facendo apparire la stanza luminosa ma senza luce solare accecante. Il materiale è ugualmente efficace in qualsiasi interno e la varietà di colori si aggiunge ai suoi vantaggi.
  • Tulle. Un materiale a trama fitta, che trasmette meglio la luce solare e, grazie alla tessitura volumetrica, rende più espressivo il decoro della finestra.

Protezione dalla luce

La tendenza opposta a quella sopra citata è quella dei tessuti densi, praticamente impermeabili. Non c’è paradosso qui. Oggi molti percepiscono la loro casa come la propria fortezza e tali tende danno una sensazione di comfort, sicurezza e protezione. Inoltre, i tendaggi oscuranti sono una manna dal cielo per le camere da letto e le finestre rivolte a sud.

Per quanto riguarda i materiali per tali tende, può essere un tessuto misto molto denso o un trend di blackout oggi. Allo stesso tempo, vale la pena prestare attenzione al colore, poiché su una trama simile si trasforma in un potente accento interno. Scegli le sfumature dalla tavolozza più attuale:

  • rosa polverosa – moderatamente leggera, con leggere sfumature delicate;
  • senape: moderatamente luminosa e ricca, che riempie la stanza di calore e gioia di vivere;
  • blu marino – profondo e nobile, che informa l’atmosfera di un’aristocrazia rilassata;
  • menta e salvia sono affascinanti toni verdognoli che donano calma e freschezza.

Stile chic in lino e cotone

I designer accolgono calorosamente i materiali naturali all’interno, quindi la diffusione della tendenza ai tendaggi non è affatto sorprendente. Oggi, le tende in cotone molto denso sono diventate particolarmente popolari. Il tessuto piace alla vista con la sua consistenza naturale, senza pretese, la mancanza di tendenza a sbiadire e la capacità di migliorare la profondità del colore e il volume visivo del motivo.

Le tende in lino sono un articolo particolare. Non accettano categoricamente ornamenti, colori vivaci o lavorazioni eccessive. Leggermente scortese e affascinante nella sua immediatezza, la tessitura della tenda è bella di per sé, per non parlare della sua capacità di portare facilità e semplicità all’interno, che sembra anche costoso.

Un’altra scoperta del prossimo anno è la seta dupioni. Il tessuto incredibilmente morbido dei bozzoli di bachi da seta sciolti si trova in bellissime pieghe e piace con una lucentezza lussuosa. Le tende realizzate con tale materiale onoreranno lo squisito art deco e il neoclassicismo.

Il predominio del minimalismo

Nella ricerca alla moda dell’ascetismo, alcuni designer sono andati all’estremo e ora affermano: la migliore decorazione delle finestre è la completa assenza di qualsiasi arredamento. Naturalmente, gli amanti del vero comfort domestico non soccombono alle provocazioni, soprattutto perché oggi hanno una scelta. Le tende moderne sono così diventate un razionale compromesso tra l’eleganza tradizionale e il laconismo funzionale.

Se questa posizione è ancora vicino a te, considera le seguenti opzioni per il controllo della luce naturale:

  • veneziane di vari materiali;
  • veneziane moderne;
  • tende a rullo;
  • tende a pacchetto;
  • tende plissettate;
  • pannelli giapponesi in carta, poliestere o tessuto.

Motivi per la vicinanza alla natura

Certo, non è più possibile negare il predominio monocromatico nelle tendenze tessili per il 2021: tutto è troppo ovvio per provare a pensare diversamente. Tuttavia, questo dominio non è affatto un usurpazione, e quindi motivi e disegni sulle tende troveranno posto nella prossima stagione. Tuttavia, fai attenzione: la scelta di tali soluzioni non è troppo ampia, quindi prova a sperimentare le seguenti opzioni:

  • semplici motivi botanici di medie dimensioni – principalmente foglie di alberi a cui siamo abituati;
  • motivi geometrici sottilmente calmi un tono più scuro o più chiaro del colore della tenda;
  • il motivo floreale è leggera, minimalista, non invadente, senza un design elaborato e ornato.

Veneziane, tende verticali, tende a rullo, tende a pacchetto: tendenze per il 2021

Negli ultimi dieci anni, le tendenze nella decorazione delle finestre hanno subito cambiamenti significativi. Nelle case, negli appartamenti e negli uffici moderni domina il minimalismo, così come gli stili loft, giapponese e scandinavo, consentendo alla brevità e alla moderazione di dominare quasi senza compromessi. Questo approccio non poteva che influenzare la scelta dell’arredamento per le finestre.

Oggi, quando qualsiasi congestione di spazio non è benvenuta e la purezza delle linee è elevata allo standard, i designer continuano a insistere sulle alternative più rilevanti delle tende tradizionale. Ecco cinque tendenze che possono rendere più facile la scelta di un design nel 2021 – e principalmente da un punto di vista decorativo.

Tutto a favore del colore

Quando vuoi controllare l’intensità della luce o nasconderti da occhi indiscreti, le veneziane e le tende verticali sono una delle soluzioni più semplici e pratiche. Tuttavia, se per te l’estetica e lo stile sono importanti quanto la funzionalità, nel prossimo anno dovresti abbandonare completamente le banali strisce bianche. I designer hanno già compilato una tavolozza approssimativa, che include le seguenti tonalità di tendenza:

  • rosa polverosa;
  • come;
  • pesca;
  • argento;
  • rosa chiaro;
  • blu polveroso;
  • giallo paglierino.

Materiali naturali come tocco trendy

Sono lontani i tempi in cui la scelta del materiale per le tende era relativamente inequivocabile: plastica, solo plastica e nient’altro che plastica. Tuttavia, questo non potrebbe durare a lungo: anche qui i designer hanno unito le forze per lottare per il rispetto dell’ambiente e per i consumi ragionevoli. Hanno proposto diverse tende realizzate con materiali naturali, tra cui:

  • Legno: con una consistenza naturale e in tonalità nobili che sembrano incredibilmente impressionanti e costose.
  • Lino: le lamelle di un colore naturale calmo, che si raccolgono in pieghe ordinate, sono ugualmente adatte per il moderno e il minimalismo, nonché per il vintage e il retrò.
  • Bambù: sorprendente nei suoi sistemi di bellezza naturali che sembrano utili negli interni minimalisti, ecologici e giapponesi.

Soluzioni di design insolite

Nonostante l’atteggiamento estremamente cauto nei confronti di qualsiasi arredamento volumetrico, lo straordinario design delle veneziane è oggi apprezzato dalla maggior parte degli specialisti di interni. E se le tradizionali lamelle orizzontali o verticali ti sembrano noiose, apprezza la freschezza delle seguenti opzioni non standard:

  • tende a bande verticali e orizzontali “wave”;
  • strutture multi-testurizzate che utilizzano lamelle di vari colori di materiali diversi;
  • tende verticali giapponesi – monostrato e doppio strato con ampi elementi in tessuto;
  • tende con stampa fotografica.

E ancora un po’ di tecnologia

In uno stile di vita incredibilmente dinamico, ogni minuto libero, ogni movimento ha un valore speciale. Questo è il motivo per cui dotare i sistemi di finestre di funzioni di controllo remoto è diventata rapidamente una soluzione popolare e, in vista del 2021, si consiglia di prestare particolare attenzione a loro.

Oggi le tende possono essere comandate con un interruttore / telecomando, da uno smartphone, oppure puoi integrare l’opzione nel sistema Smart Home. Qui, l’automazione è universale per compatibilità con vari design: le tende a bande orizzontali, verticali e persino plissettate sono dotate di un azionamento elettrico.

Tende plissettate

Un altro risultato nel salvadanaio di prendersi cura dell’ecologia della propria casa sono le tende plissettate, che si sono rivelate tra le tendenze più popolari nel design delle finestre moderne. Tali disegni sono fatti di carta molto spessa o tessuto piegato in un modo particolare. Il materiale è fissato tra due bastoni per tende grazie alle quali il sollevamento e l’abbassamento vengono eseguiti secondo il principio della fisarmonica.

I vantaggi delle tende plissettate includono facilità di installazione e funzionamento, sicurezza e naturalezza dei materiali e una grande varietà di opzioni. Oggi, i seguenti tipi di tali tende vengono utilizzati per la decorazione d’interni:

  • classico – sistemi con disposizione tradizionale delle lamelle orizzontali;
  • inclinato (sottotetto) – tende plissettate con un sistema di assemblaggio unico, che non consente alle lamelle di abbassarsi su finestre inclinate;
  • con geometria complessa – tele che regolano l’illuminazione e sottolineano la bellezza di finestre ad arco, triangolari e altre di un design esclusivo.

Nel 2021, le tende plissettate con un motivo floreale su sfondi sia pastello che cremosi promettono di diventare popolari: il concetto di un “giardino fiorito” all’interno continua ad eccitare l’immaginazione dei designer.

Tende per la camera da letto di tendenza 2021

Anche nel contesto del minimalismo di oggi e dell’enfasi sull’uso ragionevole di elementi tessili, i designer ammettono onestamente: non puoi fare a meno delle tende in camera da letto. Le tendenze per il 2021 sono molto democratiche riguardo a questa stanza, e se ti piacciono i tendaggi tradizionali e non le tende laconiche, non negarti un tale piacere. Inoltre, una guida aggiornata sulle tende di tendenza in camera da letto è già pronta per te:

  • optare per sofisticate tonalità tenui come salvia, beige, senape, rosa antico, blu mare e fumo;
  • tende semplici senza motivi e disegni – per un’atmosfera calma senza disturbi visivi inutili;
  • ariose tende traslucide di tessuti leggeri: il velo e il tulle sono molto popolari oggi;
  • tende realizzate con tessuti densi e resistenti alla luce, incluso l’oscuramento;
  • tele realizzate con materiali naturali che hanno preservato la trama, principalmente lino e cotone;
  • l’uso di due tende contemporaneamente – con una differenza nella tonalità di 1-2 toni o colori completamente contrastanti.

Tende per il soggiorno di tendenza 2021

Quando si arreda un soggiorno seguendo le tendenze del 2021, non dimenticare un dettaglio così importante come i tessuti per finestre. I tendaggi contemporanei raggiungono un equilibrio tra funzionalità ed estetica, poiché non solo regolano la luce naturale, ma aggiungono anche consistenza e colore agli interni. I seguenti tipi di tende ti consentono di garantire un design impeccabile:

  • tende trasparenti e ariose fatte di veli – per una luce più naturale e un disturbo visivo minimo;
  • tende monocromatiche dense disposte in pieghe diritte – in contrasto con il colore delle pareti o più scure di 1-2 toni;
  • tendaggi in cotone naturale e lino con una trama pronunciata;
  • con una stampa floreale di medie dimensioni e laconica in stile scandinavo;
  • tele rifinite con piccoli pompon o nappe corte – più nello stile boho che nel classico;
  • attuali sistemi di decorazione delle finestre – tende a rullo e tende a pacchetto, tende, pannelli giapponesi.

Tende per la cucina di tendenza 2021

Il requisito principale che designer e proprietari di gusto impeccabile richiedono per le tende per la cucina è una lunghezza moderata, a meno che, ovviamente, non si stia decorando la zona pranzo. Se vuoi scegliere tende in tessuti, dai un’occhiata più da vicino alle tele traslucide e trasparenti con una lunghezza appena sotto il davanzale della finestra o scegli un tessuto spesso. In quest’ultimo caso, il suo colore deve essere in armonia con il tono del mobile da cucina o la decorazione della parete. Non c’è molto tessuto in cucina ed è essenziale adattarlo nel modo più organico possibile.

Tuttavia, gli esperti di interni considerano ancora le veneziane, le persiane e le tende a rullo le migliori opzioni per le finestre della cucina: grazie alla loro ergonomia e compattezza, sono completamente sicure e la loro cura è molto più semplice.

Tende moderne per il bagno 2021

Se parliamo di tende all’interno nel suo insieme, non possiamo non menzionare le tende per il bagno. Con l’avvento di soluzioni come le pareti divisorie in vetro e le zone doccia all’interno, hanno leggermente perso la loro rilevanza, ma sono ancora abbastanza richieste. Quindi, se sei per il tradizionale, anche se adattato alle realtà moderne, al design del bagno, guarda le seguenti opzioni.

  • tende con ombre o degrado;
  • tende realizzate con materiali trasparenti e traslucidi;
  • opzioni con una o più file di balze in basso.

Un piccolo avvertimento sul colore: astenersi dai colori accesi e contrastanti e dai motivi accattivanti e leggermente infantili. La tua scelta è solo le tonalità più leggere e rilassanti e motivi neutri. Inoltre, fai attenzione al materiale: vale la pena abbandonare il PVC economico a favore di poliestere e tessuti più densi e dall’aspetto più costoso con impregnazione idrorepellente.

Tendenze bastoni per tende 2021

C’è un momento eccitante nelle tendenze per il 2021: la collisione di due tendenze opposte. In questo caso, stiamo parlando della selezione di bastoni per tende. Sotto questo aspetto le opinioni dei designer divergono radicalmente: alcuni suggeriscono di utilizzare solo sistemi nascosti, spegnendo completamente il bastone per tende come elemento decorativo; altri, al contrario, insistono sul suo ruolo di accento interno più espressivo.

È facile trovare un compromesso qui: i fan del minimalismo possono tranquillamente adottare la prima opzione, i secondi: datti un’occhiata alle soluzioni decorative alla moda:

  • ottone, rame, bronzo e metallo nero opaco;
  • bastoni per tende con inserti in acrilico;
  • sistemi con elementi in legno;
  • bastoni per tende dal design neoclassico con estremità laconiche.

Le tende in tessuto sono fuori moda? + Conclusioni + Galleria fotografica

Abbiamo già più volte menzionato veneziane e tende a rullo laconiche ed ergonomiche, che oggi battono tutti i record di popolarità. La richiesta di loro significa che il tempo delle tradizionali tende in tessuto è passato? I designer sono sicuri: tutto non è così categorico e diretto. È improbabile che le tende in tessuto siano mai antiquate e gli argomenti a favore di questa affermazione sono piuttosto forti:

  • Funzionalità. È già stato dimostrato che le tende non solo consentono di regolare l’illuminazione naturale, ma mantengono anche il calore nella stanza: la perdita di calore da esse è la metà rispetto alle tende moderne. Inoltre, non è possibile installare sistemi oggi rilevanti su nessuna finestra: per enormi aperture da parete a parete o dal pavimento al soffitto, sarà necessario realizzare tende a bande su ordinazione – e questo è molto più costoso e meno esteticamente gradevole rispetto alle tende in tessuto.
  • Stile. I designer che sostengono la conservazione delle tende all’interno le confrontano con una borsa Chanel nella moda, un’auto nera nella produzione di automobili e il roast beef in cucina. Dietro tutte queste metafore, c’è un’idea ovvia: i tendaggi tradizionali in tessuto non diventeranno mai obsoleti e il loro utilizzo nell’arredamento di una stanza, a condizione che siano selezionati correttamente, raggiungerà sempre il top.
  • Praticità. Veneziane e tende a rullo, con tutti i loro vantaggi, non sempre dimostrano un sufficiente livello di affidabilità: le lamelle di plastica possono rompersi, il tessuto si apre e si strappa, i meccanismi di sollevamento e abbassamento possono bloccarsi. Con le tradizionali tende in tessuto, questo difficilmente può accadere. Inoltre, i materiali moderni hanno una struttura robusta, sono facili da lavare e non sbiadiscono.
  • Combinazione e flessibilità di soluzioni decorative. I tendaggi in tessuto sono facilmente adattabili a qualsiasi tendenza attuale. Lambrequins nei classici, balze nel moderno e art déco, pieghe diritte rigorose nel minimalismo: i tessuti possono sempre essere disposti e posati secondo le tue necessità. Inoltre, le tende tradizionali sono molto amichevoli per veneziane e tende a rullo o a pacchetto e, se necessario, possono essere combinate perfettamente per decorare una finestra.

È evidente che le tende rimangono un’opzione popolare per decorare le finestre e il loro design cambia obbedientemente di stagione in stagione. Sentiti libero di usare tende moderne in tessuto in combinazioni attraenti e confortevoli per te. Così puoi facilmente rimanere all’interno della tendenza più rilevante del 2021: un mix elegante in cui trovano posto soluzioni sia classiche che innovative.