Tende per finestre alte: suggerimenti e idee
hackrea -

Tende per finestre alte: suggerimenti e idee

hackrea / Maggio 13, 2021 - visualizzazioni 116 - 0 mi piace

Se puoi permetterti di installare finestre alte nel tuo appartamento o nella tua casa, puoi solo essere invidiato. Illuminazione eccellente, viste eccellenti dalla finestra e disturbi visivi minimi: le vetrate dal soffitto al pavimento hanno molti vantaggi e rimangono una decorazione inimitabile di qualsiasi interno in sé.

Allo stesso tempo, le finestre alte impongono una sorta di responsabilità ai proprietari di case, poiché la prima cosa a cui devi pensare è, ovviamente, la loro decorazione. È impossibile ignorare elementi architettonici di dimensioni così impressionanti, e quindi non si dovrebbe risparmiare tempo e denaro per trovare tende adatte.

Certo, in alcuni casi, puoi fare a meno di tende o veneziane. Un’opzione così semplice, di regola, è accettabile per attici e interni in stile loft, industriale o high-tech. Per i proprietari di tali alloggi, l’opportunità di guardare i paesaggi dietro il vetro della finestra in qualsiasi momento è una sorta di segno di prestigio. Tuttavia, se un tale concetto non ti è vicino e il problema di selezionare le tende diventa rilevante per te, allora è il momento di parlare delle regole per decorare le finestre alte.

Finestre dal pavimento al soffitto: su cosa concentrarsi quando si scelgono le tende

Non neghiamo: un’enorme finestra o una fila di finestre su tutto il muro sembra estremamente impressionante. Tuttavia, un design così eccezionale richiede un approccio particolare nella scelta delle tende ei progettisti raccomandano di seguire queste regole:

  • Assicurati di considerare la forma di ogni finestra. La configurazione della finestra in alcuni casi determina sia il tipo adatto di tende che la selezione del bastone e degli accessori per tende. Tuttavia, ci soffermeremo su questo in modo più dettagliato un po’ più tardi.
  • Non trascurare il tuo progetto d’arredamento. Se non hai mai avuto a che fare con vetrate molto alte, c’è il rischio di commettere errori sia nella scelta del colore e della trama, sia nella dimensione di tende o veneziane. È molto più saggio affidare la progettazione a un professionista con esperienza, che non solo svilupperà il massimo delle opzioni adatte ma calcolerà correttamente anche i costi di materiale e accessori.
  • Preparati a spendere. È abbastanza logico che finestre grandiose richiedano un design appropriato. Anche se decidi di limitarti a tende in tessuto, avrai bisogno di una quantità impressionante di tessuto e l’aggiunta di elementi decorativi come mantovane o tendaggi complessi aumenterà significativamente il costo. In alcuni casi, dovrai spendere soldi per servizi per appendere le tende, soprattutto se le finestre sono alte più di tre metri e le tende sono piuttosto pesanti. Tuttavia, la bellezza richiede sacrificio.

Tende e veneziane per finestre alte: attenzione alla forma

Come accennato in precedenza, il secondo aspetto più cruciale nella decorazione di finestre alte (il primo, come probabilmente hai già capito, è la loro dimensione) è la loro forma. Non menzioneremo qualcosa di stravagante come composizioni complesse che combinano più forme geometriche contemporaneamente: ci concentreremo su opzioni più semplici e più popolari.

Rettangolare alte

Le finestre alte di forma rettangolare si trovano ovunque e negli interni di qualsiasi orientamento, dai classici allo stile di palazzo al minimalismo moderno. Una forma geometrica così corretta e precisa è la più “conveniente” dal punto di vista del design poiché è compatibile con quasi tutte le soluzioni di tende accettabili in linea di principio per finestre alte.

Allo stesso tempo, dovrai prestare attenzione non solo allo stile di arredamento ma anche all’aspetto della finestra stessa, più precisamente al numero di attacchi. Più lamelle attraversano il vetro: più leggeri e trasparenti dovrebbero essere i tessuti; questo manterrà una buona illuminazione.

Finestre ad arco

Le finestre a forma di archi sembrano grandiose (se non maestose): tali design si trovano più spesso negli interni classici. Tuttavia, richiedono una selezione meticolosa di tende per tutta la loro bellezza poiché un errore di calcolo può rompere l’armonia.

Nel caso di finestre ad arco, hai due modi: disporre solo la parte rettangolare, lasciando così com’è l’arco superiore, oppure scegliere tendine anche per questo. Nel secondo caso, puoi limitarti a mantovane corte o mettere tende lunghe direttamente dalla parte superiore della finestra al pavimento stesso.

Triangolare

Le finestre triangolari alte non sono così comuni, di solito in una versione attico più compatta. Tuttavia, con la crescente popolarità delle case in stile chalet, le grandi finestre sono sempre più comuni.

La selezione delle tende per tali finestre è un processo piuttosto complicato poiché le pendenze superiori del telaio non consentono di utilizzare la geometria tradizionale per le tende. A questo proposito, la scelta delle opzioni è alquanto limitata: possono essere tende strette, tendaggi semicircolari o veneziane su ciascuna fascia, realizzate su misura.

Trapezio

In precedenza, le finestre trapezoidali venivano solitamente utilizzate per le soffitte, ma oggi puoi vederle nelle case private. Questa forma della finestra fornisce un’illuminazione diurna più efficiente, ma non è nemmeno troppo semplice in termini di design.

Il design delle tende per finestre a trapezio dipende dalla pendenza del telaio nella parte superiore e dall’angolo che formano i lati. Se è nitido, sono adatti gli stessi tipi di tende della versione triangolare. Un angolo più ottuso apre più opzioni: dal decoro delle finestre a doppio strato con velo alle ampie tende verticali dal pavimento al soffitto.

Finestre a bovindo

Un bovindo è un unico sistema di due o più finestre con un angolo di attacco di 75 gradi o più. I bovindi si trovano spesso nei nuovi edifici residenziali, per non parlare dei cottage di campagna.

Quando si progetta un bovindo, è essenziale mantenere uno stile uniforme per tutti i suoi elementi. Allo stesso tempo, la varietà di possibili soluzioni di design rimane un vantaggio assoluto. Ciò include la decorazione del bovindo con due tende sui lati, la loro separazione visiva mediante strisce verticali di tessuto, un mantovana condiviso o separato e una combinazione di tende con veneziane.

Selezione di tende per finestre alte: regole di base

Indipendentemente dal tipo di finestre che hai in casa, la selezione di tende per loro obbedisce a determinati principi che hanno guidato i designer per decenni:

  • Massimo contenimento possibile. L’eccessivo splendore per le finestre alte è un modo sicuro per creare disturbi visivi insopportabili, sovraccaricare l’interno e privarsi dalla buona luce del giorno. Per evitare che ciò accada, dovresti evitare tendaggi voluminosi eccessivamente lussuosi, mantovane stravaganti e l’uso di un motivo accattivante e colorato sul tessuto. Tende austere e pieghe di tessuto ben disposte forniranno un design armonioso e, allo stesso tempo, sufficiente.
  • Restrizioni in tutto, compresa la scelta di bastoni e accessori per tende. Quando si scelgono tende per finestre alte, è meglio “sottosale che troppo salato”: l’austerità e l’eleganza dimostrano invariabilmente il loro vantaggio rispetto allo splendore mozzafiato e al lusso ostentato. Per quanto riguarda i bastoni per tende, il loro design può essere squisito ma non troppo pretenzioso.
  • La scelta dei ganci è tua. A seconda della forma della finestra, del design delle tende e dello stile di arredamento che scegli, puoi fissarle a ganci, clip, anelli o occhielli, ma ancora una volta, senza eccentricità.
  • La lunghezza – al massimo. Le tende corte per finestre alte sono categoricamente inaccettabili: non c’è modo migliore per distorcere completamente le proporzioni della stanza e rovinare l’aspetto dell’ambiente nel suo insieme. Ecco perché puoi decorare finestre alte solo con tende dal pavimento al soffitto. Se lo desideri, puoi lasciare alcuni centimetri in modo che il tessuto si trovi sul pavimento: ciò richiederà una pulizia più attenta, ma sembra molto aristocratico.
  • Usa soluzioni decorative per l’equilibrio e l’armonia. Se le finestre ti sembrano troppo alte o strette, o se vuoi regolare le proporzioni della stanza nel suo insieme, hai a tua disposizione un intero arsenale di soluzioni pertinenti. Quindi, puoi posizionare il bastone per tende sotto il bordo della finestra e chiudere lo spazio con un ampio mantovana morbida o stretta, installare il bastone per tende almeno 50 centimetri più larga della finestra o combinare le ante con una mantovana condivisa – in tutto in questi casi, il design della finestra apparirà completo e gli squilibri che sono fastidiosi per gli occhi scompaiono.

Tende per finestre alte: scelta del tessuto

Uno dei fattori essenziali per la selezione delle tende è il tessuto. Il materiale, che forma pieghe lisce e belle, ma allo stesso tempo morbide, contribuisce a creare un’atmosfera accogliente ed elegante. Questo è il motivo per cui i designer mettono in guardia contro l’uso di materiali troppo rigidi o inclini a sgualcire, principalmente poliestere, acrilico, organza e viscosa. I seguenti tipi di tessuti forniranno un design molto più armonioso:

  • naturale: lino, cotone, bambù;
  • trasparente: cambric, voile, tulle e mesh (tulle morbido);
  • traslucido con un luccichio – taffetà, seta;
  • denso e strutturato: tappezzeria, jacquard, broccato e velluto.

La scelta della trama e del tipo di tessuto dipende dal grado di luce naturale e dallo stile in cui è arredata la stanza. Quindi, per le stanze che si affacciano sul lato nord, vengono solitamente scelti tessuti chiari e trasparenti; per quelli in cui il sole splende continuamente attraverso le finestre, puoi scegliere qualcosa di più denso e che ti permetterà di regolare il livello di illuminazione.

Tende per finestre alte: selezione del colore

Dopo aver deciso la lunghezza e il tessuto delle tende, si può procedere alla fase successiva, selezionando la combinazione di colori. A seconda delle tue idee e desideri, nonché dell’arredamento della stanza, puoi utilizzare una delle seguenti soluzioni:

  • Tende nel colore delle pareti. Questa soluzione sembra incredibilmente organica e visivamente rende la stanza molto più spaziosa, ma con un piccolo avvertimento: se la stanza non è molto grande. In ampi soggiorni e camere da letto, le tende che corrispondono al colore della carta da parati o della pittura murale saranno invisibili.
  • Monocromo. I tessuti senza motivi rimangono una combinazione vincente e possono essere facilmente combinati sia con pareti semplici che con carte da parati a motivi geometrici.
  • Le tende sono dello stesso colore dei mobili, ma alcune tonalità più scure o più chiare. Questa opzione è adatta a persone con un gusto impeccabile che sanno come sentire le transizioni tonali più armoniose. Un ambiente arredato con una tale tavolozza sembra sbalorditivo, tuttavia, la selezione delle tonalità richiede molto tempo.
  • Gradiente. Le tende con una transizione tonale dal scuro al chiaro rendono le finestre visivamente più ampie. Questo design consente di risolvere rapidamente il problema delle finestre strette.
  • L’uso di due pannelli contrastanti. Secondo la tabella di compatibilità, le tende di questa gamma sembrano incredibilmente eleganti ma richiedono una selezione rigorosa.
  • Contrasto puro. Una soluzione inaspettata eppure molto appropriata che aiuta a raggiungere l’esclusività.

Quando si sceglie una tonalità di tende, assicurarsi di considerare la sua conformità con la temperatura del colore della tavolozza di base. Le tende per finestre alte possono assumere una posizione dominante all’interno per via delle loro dimensioni – quindi, è fondamentale essere in tutto il “bilanciamento del colore” con l’arredamento.

Tende a motivi per finestre alte: sì o no?

In generale, i designer non hanno nulla contro le tende a motivi geometrici per finestre dal pavimento al soffitto. Quindi puoi facilmente scegliere un tessuto con una stampa, concentrandoti sulle seguenti regole essenziali:

  • disegno grande – solo in stanze spaziose, piccolo – puoi usarli in spazi grandi e piccoli;
  • sono consentite solo strisce orizzontali: le strisce verticali possono aumentare l’altezza della finestra;
  • i motivi geometrici sono una soluzione vantaggiosa per un interno moderno;
  • la selezione dell’ornamento sulle tende per abbinarlo con il motivo sullo sfondo è indesiderabile: è meglio scegliere tendaggi monocromatici dello stesso colore.

Tende per finestre alte: Conclusioni + Galleria fotografica

Le finestre alte in una casa o in un appartamento sono una tecnica di progettazione spettacolare. Non risparmiando tempo nella scelta delle tende per loro, sarai in grado di creare un interno unico che ti delizierà per molti anni con la sua eleganza e perfezione naturale.