Tendenze bagno 2021: idee e novità arredamento moderno

hackrea - Ottobre 15, 2020 - 0 comments - visualizzazioni 51 - 0 mi piace

Se la sala è considerata il fulcro della casa, il bagno è un vero luogo di potere nascosto. Questo è il posto dove possiamo rilassarci, goderci i nostri trattamenti acquatici preferiti e prenderci cura di noi stessi. Oggi non è consuetudine trattare il bagno in modo puramente pratico: i designer e anche gli psicoterapeuti consigliano di considerarlo un angolo ideale per il relax visivo e fisico.

Potrebbe essere una sorpresa per alcuni, ma le tendenze del design del bagno cambiano quasi più spesso delle tendenze dell’arredamento del soggiorno e della cucina. La varietà dei materiali e la fantasia degli interior designer consentono di trovare le soluzioni più uniche e inaspettate per ambienti apparentemente non troppo grandi. Chi segue da vicino le novità del design degli interni dovrebbe imparare un po’ di più sulle ultime tendenze arredamento bagno per il 2021.

Le 5 principali tendenze arredo bagno 2021

Il 2021 è un momento di semplicità e naturalezza. Gradualmente retrocedono nel passato e bagni lussuosi, paragonabili nella decorazione quasi ai palazzi, e piastrelle dai colori vivaci e qualcosa di decisamente psichedelico come un bagno total black con illuminazione a pavimento. Secondo i designer, ora non abbiamo abbastanza pace e tranquillità, ed è fondamentale subordinare l’interno per creare armonia dentro e fuori. Questo è ciò che caratterizza i cinque tendenze dei bagni moderni più richiesti per il 2021.

Ritorno alla natura

Naturalezza e serenità lenitive sono oggi al centro di un concetto chiave per il design del bagno – ed è già stato chiamato Back to Nature, o, come lo chiamavano i giovani designer britannici, A La Fresca! Oggi, il desiderio di unità con la natura sta diventando sempre più richiesto sia per i residenti delle megalopoli, dove così spesso ci manca aria e luce, sia per i residenti di spaziose case di campagna. A chi vuole far entrare leggerezza, serenità e naturale freschezza nei propri interni si consiglia di prestare attenzione alle seguenti tecniche:

  • Una tavolozza calma, quasi neutra che consente alla tua vista di essere completamente rilassata. Tonalità classiche di beige, marrone, grigio, verde tenue e bianchi tenui regnano ancora sovrani negli interni alla moda e il bagno non fa eccezione.
  • Le trame più naturali. La lucentezza emaciata della piastrella ha lasciato il posto alla bellezza sottile ma tangibile della pietra naturale, del marmo, del cotto levigato, dell’onice e della maiolica a base di argilla naturale. Il fascino di tali trame si rivela gradualmente, tuttavia, ti fa innamorare molto fortemente.
  • Ancora più luce e trasparenza. I designer tendono a negare qualsiasi struttura ingombrante all’interno del bagno. Vengono sostituiti da eleganti zone doccia e coloro che possono permetterselo installano pareti in vetro e persino soffitti in vetro.
  • Rilassati nel verde. Un bagno moderno non può essere considerato tale senza piante. Più ce ne sono nella stanza, più i tuoi interni corrispondono alle tendenze attuali. Soprattutto, scegli piante che amano l’ombra e igrofile che si sentiranno eccezionalmente a loro agio in un tale ambiente.

Geometria

I designer hanno inviato i modelli stravaganti dei classici e del barocco alla riserva nel 2021. Anche figure intricate e l’asimmetria sono andate lì. Forme geometriche estremamente chiare vengono alla ribalta, stabilendo un ritmo tangibile per gli interni e incantando con assoluta armonia. Un effetto simile si ottiene utilizzando le seguenti soluzioni di design:

  • un ornamento rigoroso e laconico sulla piastrella – il più delle volte astratto;
  • la forma corretta e angolare della piastrella stessa – e il rettangolo è diventato il preferito indiscusso;
  • piccoli motivi che si ripetono in una sequenza precisa.

Linee semplici

Anche i lavelli arrotondati, i tavolini curvi esclusivi e gli scaffali eccentrici meritano di essere rimandati a tempi migliori. Sebbene i designer non lo proclamano apertamente, resta il fatto: il laconismo si è finalmente stabilito nei bagni moderni, sottomettendo non solo spazi piccoli ma anche impressionanti. Puoi seguire questa tendenza nei seguenti aspetti:

  • Vasche da bagno rettangolari da incasso e sospese, rubinetti in stile techno, vasche da bagno senza rotondità inutili: oggi questo è un must assoluto.
  • Design della zona doccia. Oggi si può facilmente fare a meno della pretenziosità e dell’eccessiva esclusività: un vassoio rettangolare, un divisorio scorrevole diritto e una griglia di ventilazione della stessa forma sono sufficienti per raggiungere l’equilibrio così importante oggi.
  • Mobili e accessori. Armadi alti e rettangolari, specchi senza cornici elaborate forniscono un’organizzazione armoniosa dello spazio con il minimo sforzo.

Funzionalità

I risultati del progresso scientifico e tecnologico oggi sono così saldamente integrati nel campo dell’arredamento che difficilmente se ne può fare a meno quando si creano soluzioni per interni moderni. Oggi sono presenti sul mercato tante innovazioni tecniche che renderanno il tuo bagno ancora più comodo e funzionale. Tra loro:

  • Rubinetti intelligenti. I modelli con pulsanti touch e beccucci con retroilluminazione a LED che cambiano colore a seconda della temperatura dell’acqua sono diventati soluzioni di punta, soprattutto per le famiglie con bambini. Ora puoi eseguire procedure idriche senza paura di scottarti o ottenere ipotermia.
  • Retroilluminazione con sensori di movimento. È un’ottima soluzione per i proprietari di un bagno combinato e per coloro che vogliono sentirsi sicuri quando hanno bisogno di visitare il bagno di notte. Ulteriori lampade a risparmio energetico creano una luce morbida e diffusa che è confortevole per gli occhi e sufficiente per un movimento sicuro.
  • Vetro elettrocromico. Le ampie finestre dal pavimento al soffitto e le pareti divisorie in vetro lasciano entrare più luce naturale nel bagno. Tuttavia, questa moneta ha anche un secondo lato legato alla privacy. L’uscita dalla situazione è il cosiddetto vetro magico, che diventa opaco e nasconde tutto da occhi indiscreti con un clic dell’interruttore.
  • Armadi riscaldati. Una soluzione innovativa per mantenere in ordine la tua stanza. Ora, non è necessario rompere l’armonia con gli accessori da bagno appesi al portasciugamani riscaldato: gli asciugamani piegati in un tale armadio si asciugheranno da soli.
  • Sistemi elettronici di controllo doccia. Sono pannelli con pulsanti che consentono di controllare la temperatura e la forza della pressione dell’acqua, cambiare il tipo di getto e persino regolare l’illuminazione della zona doccia.

Tuttavia, queste sono lontane da tutte le innovazioni tecniche offerte per il bagno. Coloro che sono pazzi per i gadget dovrebbero anche prestare attenzione alle app mobili per il controllo dell’attrezzatura del bagno, distributori di sapone sensibili al tocco, specchio con TV incorporata e servizi igienici con risciacquo automatico, deodorante per ambienti integrato e sedili riscaldati.

Ergonomia

Prima del 2021, i designer hanno dichiarato una battaglia decisiva contro il disordine nei bagni. Nessuna negligenza, nessun disordine e oggetti inutili “per la bellezza”. Un bagno impeccabile oggi brilla per la pulizia e una disposizione attentamente studiata di ogni elemento, che si ottiene con i seguenti mobili e accessori:

  • armadi e sistemi di stoccaggio chiusi;
  • supporti e binari speciali;
  • contenitori correttamente selezionati per prodotti per la cura e cosmetici.

Tuttavia, questo non significa affatto che il tuo bagno debba essere senza volto. Decorare una stanza consente comunque di portare l’esclusività all’interno, e quindi non deve essere trascurato in ogni caso. Tuttavia, è essenziale osservare il senso delle proporzioni. Ovviamente non vale la pena coprire tutti gli spazi liberi con statuette, candele, vasi e poster. Tuttavia, due o tre accessori eleganti e correttamente selezionati permetteranno al bagno di apparire sulla copertina di una rivista patinata.

Colori bagno di tendenza per il 2021

L’attuale tavolozza dei bagni per il 2021 non è così diversificata, tuttavia, le combinazioni più armoniose sono possibili entro i suoi limiti. Quindi, dai un’occhiata ai seguenti colori e sfumature:

  • blu e verde – pastello o ricco, creando una sensazione di pulizia, freschezza e una piacevole brezza marina;
  • terroso e simile al caffè per interni innegabilmente eleganti;
  • beige e pesca – toni che combinano calore, luce e spazio visivo;
  • grigio: fresco, calmante e neutro;
  • bianco: pulito, fresco e sempre attuale.

Un dettaglio interessante sono gli elementi neri opachi all’interno del bagno. Questi possono essere mobili, rubinetti o accessori. In ogni caso, grazie a loro, la stanza sarà ancora più piacevole.

Illuminazione bagno moderno 2021

Nel 2021 i lampadari e le grandi plafoniere andranno finalmente nell’ombra, privilegiando l’illuminazione d’accento e spot. Nei bagni moderni, gli scenari di illuminazione possono essere creati da:

  • faretti situati in aree specifiche;
  • illuminazione a LED degli specchi o dello spazio sopra la vasca da bagno, nonché del soffitto e del pavimento;
  • lampade interne minimaliste alle pareti.

Pavimenti bagno moderno 2021

Il gres porcellanato e le piastrelle continuano a dominare l’elenco dei materiali per pavimenti del bagno. Tuttavia, oggi ci sono nuove soluzioni aggiunte a loro che vale la pena provare. Tra loro:

  • Terrazzo. Le piastrelle dal famoso design veneziano sono diventate il segno distintivo degli interni più eleganti.
  • Sughero. Un pavimento naturale ed efficace per il bagno in stile ecologico.
  • Ciottoli. Piuttosto una soluzione unica che piacerà a chi ama tutto ciò che è insolito. Non è saggio usare ciottoli per l’intera superficie del pavimento, quindi è più spesso consigliato per la finitura delle aree doccia.
  • Legno naturale. Rara opzione per un bagno esclusivo. Per un pavimento del genere sono necessari elementi particolari, con impregnazione o rivestimento resistente all’umidità.

Piastrelle bagno: tendenze 2021

Anche con un’impressionante varietà di materiali, le piastrelle e il gres porcellanato rimangono le migliori soluzioni per pavimenti e rivestimenti del bagno. Oggi, le fabbriche producono centinaia e persino migliaia di collezioni di piastrelle di varie trame, motivi e colori. Tuttavia, le tendenze per il 2021 sono spietate e filtrano rigorosamente ciò che sarà davvero di moda. Quando si considera una soluzione di pavimentazione, è necessario dare un’occhiata più da vicino alle seguenti opzioni di piastrelle:

  • effetto marmo nero: un materiale elegante e lussuoso, austero, rispettabile, raffinato e di facile manutenzione allo stesso tempo;
  • piastrelle con effetto 3D: creazione di motivi geometrici tridimensionali con un senso di movimento senza accenti luminosi;
  • piastrelle con struttura in legno e gres porcellanato – principalmente in stile vintage, con graffi, crepe e l’effetto della lavorazione spazzolata o ruvida;
  • con un motivo floreale – preferibilmente grande, tropicale, in colori profondi o neutri;
  • imitazione di metallo lucido e ossidato – ideale per bagni high-tech, minimalisti, urbani e industriali;
  • i mosaici sono ancora un ottimo modo per dare agli interni il giusto ritmo e chiarezza geometrica.

Scopri di più: Tendenze piastrelle bagno 2021

Rubinetteria di tendenza per il bagno 2021

I moderni rubinetti da bagno combinano con successo eleganza e hi-tech. Prometto di diventare le soluzioni più popolari per il 2021:

  • rubinetti opachi con eleganti manici lunghi;
  • rubinetti monocomando con beccuccio aperto – sia cromatici che colorati;
  • modelli touchscreen con retroilluminazione;
  • rubinetti con maniglie vintage e finiture rame, ottone o bronzo;
  • rubinetti futuristici con un sorprendente beccuccio largo.

Mobili bagno moderno 2021

I sistemi di contenimento per bagni 2021 sono del tutto subordinati al concetto di ergonomia e funzionalità, soprattutto quando si tratta di un piccolo ambiente. La migliore soluzione per un interno moderno nel prossimo anno sarà:

  • armadi stretti e allungati verticalmente;
  • armadi a muro con ante scorrevoli;
  • piccoli pensili con facciate a specchio;
  • armadi con frontali lisci senza maniglie;
  • mobili con illuminazione.

Specchi da bagno 2021

Lo specchio fornisce al bagno la funzionalità necessaria e rimane uno degli elementi chiave dell’interior design. I designer suggeriscono di prestare la massima attenzione alla scelta di questo accessorio e di concentrarsi sulle seguenti opzioni:

  • Specchi con illuminazione incorporata. Oggi sono all’apice della popolarità, poiché rendono le procedure di trattamento più accurate e possono persino fungere da fonte di illuminazione aggiuntiva.
  • Senza cornice. Gli specchi senza montatura sono stati annunciati come quasi l’unica soluzione possibile per un bagno moderno nel 2021. Il massimo consentito dai designer è una sottile cornice cromata discreta o una cornice in nero lucido.
  • Specchietti antiappannamento. Un must per chi ama fare il bagno spesso e per molto tempo e prendersi cura di se stesso. Ora non devi preoccuparti della trasparenza del vetro e non perdere tempo a pulire e rimuovere le macchie.
  • Specchietti doppi. Una soluzione pratica per bagni ampi. Grazie a tali accessori, ognuno può avere il proprio piccolo spazio personale.
  • Specchi con TV integrata. Un’ottima opzione per coloro che preferiscono rimanere aggiornati o divertirsi guardando i loro programmi preferiti nell’ambiente più confortevole.

Tendenze arredo bagno piccolo 2021

Non tutte le tendenze attuali sono ragionevoli per i bagni con un’area limitata. Alcune delle tendenze propongono di agire su una scala che è fisicamente impossibile in un piccolo spazio. Tuttavia, i designer hanno preparato su tutti i fronti e offrono molte soluzioni per arredare un piccolo bagno elegante nel 2021:

  • sistemi di stoccaggio sospesi e integrati;
  • armadietti allineati verticalmente;
  • combinare vasca e lavabo in un’unica zona doccia;
  • lampade laconiche, illuminazione per la divisione in zone;
  • l’uso di superfici lucide e specchianti per aumentare visivamente lo spazio;
  • grandi piastrelle di tonalità chiare senza alcun ornamento;
  • sanitari minimalisti dal design laconico.

Tendenze bagno da evitare nel 2021

Quando le nuove tendenze compaiono negli interni, quelle vecchie si assimilano con esse o si trasformano in tendenze da evitare che possano dire all’occhio sofisticato che il tuo bagno è già “démodée”. Per evitare questo rischio, dovresti abbandonare le seguenti soluzioni:

  • Plastica. Non è ecologico, poco pratico e sembra incredibilmente economico. Ecco perché i designer suggeriscono di rimuovere i ganci di plastica, gli scaffali, gli armadietti e gli accessori da qualche parte lontano.
  • Cabine doccia. C’era una volta, questi disegn volumetrici pressavano leggermente i bagni classici, e ora loro stessi sono dichiarati fuori moda. Ora la hit parade delle soluzioni moderne è guidata dalle zone doccia – con o senza confine, pareti divisorie in vetro chiaro e la rubinetteria più moderna.
  • Colori luminosi. Come accennato in precedenza, il bagno è proprio la stanza in cui ci si può rilassare e dimenticare lo stress della giornata. Quando il colore delle pareti e dei mobili abbaglia agli occhi, è impossibile. Anche se sei un fan di una ricca tavolozza, rinuncia all’idea di usare anche accenti luminosi in bagno: gli esperimenti alla moda dovrebbero essere lasciati per la cucina o il soggiorno.
  • Sistemi di stoccaggio aperti. Ripiani di varie dimensioni e forme sono in linea con la tendenza chiave per il 2021: l’ergonomia. Quando tutto nel tuo bagno è a vista, crea un senso di disordine. Armadi a muro e sistemi di stoccaggio integrati con porte scorrevoli aiuteranno a cambiare la situazione e piccoli scaffali possono essere utili per mettere piante vive.
  • Piastrelle esagonali. Forme e linee complesse sono sempre meno prevalenti nel design dei bagni oggi. Questo è il motivo per cui dovresti essere estremamente diffidente nei confronti di tale materiale, preferendo un rettangolo e un quadrato.

Conclusioni

Infine, vale la pena menzionare un’altra tendenza chiave per i bagni nel 2021: l’individualità e l’armonia. Quando entri nella stanza e sentì immediatamente pace e relax, quando l’interno nel suo insieme e ogni piccola cosa piace alla vista e tutto ciò di cui hai bisogno è a portata di mano, puoi congratularti con te stesso per il fatto che il tuo bagno è il massimo della perfezione, prima di tutto per te stesso. Anche se non hai seguito le tendenze più calde della stagione.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *