fr en it
Colori cucine moderne 2021-2022: nuove tendenze da non perdere
hackrea -

Colori cucine moderne 2021-2022: nuove tendenze da non perdere

hackrea / Settembre 20, 2021 - visualizzazioni 70 - 0 mi piace

La cucina è diventata più di uno spazio per cucinare, influenzando così il suo design, che non è solo un semplice allestimento per un luogo che viene utilizzato solo per preparare il pasto. Oggi parleremo di un elemento specifico del design degli interni di una cucina, in particolare del suo colore. Va notato che offre all’ambiente un aspetto particolare e arricchisce l’ambiente di conseguenza. Scegliendo il colore della cucina, decidi tu l’intera immagine di questa stanza, accompagnata da un’atmosfera specifica. Pertanto, il colore del mobile gioca un ruolo essenziale nell’aspetto di questa stanza, il che significa che devi scegliere in modo appropriato e prestare attenzione a tutti i dettagli.

Vorremmo darvi un’idea di come sarebbe una cucina moderna dal punto di vista del colore. Pertanto, abbiamo preparato un elenco delle ultime 10 tendenze del 2022. Promettiamo un viaggio avventuroso, durante il quale ogni passo sarà assistito da noi. Per questo vi sveleremo i segreti per restare in trend nel 2022 per quanto riguarda il design della cucina, vi forniremo in parte consigli pratici per ogni scelta e vi ispireremo attraverso una serie di foto. Non dimenticare di aggiungere passione al processo e amore al risultato.

Quando si tratta di tendenze colore nel 2022, vale la pena menzionare i primi 5 colori di quest’anno. Secondo Farrow & Ball, sono Babouche, School House White, Breakfast Room Green, Stone Blue e Incarnadine. Non c’è dubbio che includere questi colori nella nostra lista vi terrà aggiornato. Pertanto, anche queste opzioni devono essere discusse come segue.

Babouche – per un’atmosfera vivace e confortevole

Babouche è una brillante tonalità di giallo che illumina la stanza e crea un’atmosfera positiva. Va notato che sembra intenso quando viene utilizzato per uno spazio più ampio, ma l’effetto non apparirà mai eccessivo.

Non c’è dubbio che questo colore funzionerà perfettamente per la cucina se vuoi ottenere un ambiente soleggiato e aggiungere un nuovo scintillio. Inoltre, riempirà la stanza di energia positiva e offrirà comfort. Va notato che questo colore andrà bene con il colore crema poiché queste due tonalità non sono lontane l’una dall’altra e porteranno insieme ad un risultato armonioso. Allo stesso tempo, potresti optare per qualsiasi altro colore che crei un contrasto equilibrato con babouche e non lo superi.

Vecchia scuola bianca (School House White) – per un effetto classico

Questa morbida sfumatura di bianco è riconducibile alle vecchie scuole, avendo un effetto calmante sull’ambiente. Va notato che questo colore si abbinerà perfettamente a uno stile tradizionale poiché il suo sottotono caldo offre un aspetto familiare. Tuttavia, può anche essere combinato con colori audaci per uno stile moderno.

Non c’è dubbio che funzionerà bene in cucina poiché il bianco è un classico quando si tratta di mobili da cucina. Inoltre, questa particolare tonalità darà alla tua cucina un tocco di morbidezza e porterà calma nell’atmosfera.

Sala colazione verde (Breakfast Room Green) – per un risultato fresco

Questa tonalità di verde è riconducibile all’atmosfera luminosa delle stanze esposte a est che sono inondate dalla luce del giorno. Pertanto è più morbido di altre tonalità di verde e conserva la sua vivace energia per tutto il giorno. Si adatterà perfettamente a un colore naturale e può essere utilizzato sia per uno stile tradizionale che moderno.

Ti consigliamo di applicare questo colore alla tua cucina se vuoi darle un aspetto fresco e arricchire l’atmosfera con una costante positività. Questo colore andrà particolarmente bene se la tua cucina è esposta a est, il che significa che otterrai l’effetto di una sala per la colazione.

Pietra blu (Stone Blue) – per un risultato senza tempo

Questa particolare tonalità di blu è una combinazione tra valori vintage e contemporanei. Offrirà alla tua stanza un tocco di antichità. Va notato che non è peculiare solo per gli stili tradizionali, ma anche per quelli contemporanei.

Ti consigliamo di optare per una texture opaca di questo colore per la tua cucina se vuoi preservare la sensazione anticata o una superficie lucida se vuoi offrirle glamour. In ogni caso, otterrai un effetto sorprendente, poiché il colore stesso si adatterà perfettamente a uno stile minimalista, che fa parte delle tendenze 2022, e arricchirà l’ambiente con stabilità.

Incarnadine – per portare un nuovo scintillio

Incarnadine è una tonalità di cremisi con un effetto audace. Funziona sia con uno stile tradizionale che moderno. Particolarmente sorprendente, si inserisce negli stili contemporanei, offrendo un po’ di dinamicità a un arrangiamento semplice come quello che si sposa con il minimalismo.

Ti consigliamo di optare per questo colore se vuoi dare alla tua cucina un nuovo tocco di colore. Sia che tu consideri uno stile tradizionale o contemporaneo, funzionerà in entrambi i modi. Tuttavia, considera di combinarlo con il nero o il grigio per un arredamento minimalista e il risultato parlerà da solo.

Successivamente, vorremmo rivelarvi alcuni degli altri colori che saranno popolari nel 2022, in particolare per la cucina. Va notato che la maggior parte di loro sono neutri poiché le tendenze di quest’anno si attengono alla semplicità e alla praticità per quanto riguarda l’uso dello spazio. Dai un’occhiata al seguente elenco e lasciati ispirare.

Attieniti al classico bianco

Anche se il bianco è già stato menzionato, si parla qui del bianco semplice, che è stato il classico per la cucina. Offre un aspetto pulito agli armadietti e conferisce stabilità all’ambiente.

Il bianco è una scelta perfetta se non vuoi introdurre qualcosa di nuovo e sei più orientato verso tendenze stabili. In questo modo rimarrai aggiornato e rimarrai fedele ai tuoi valori. Inoltre, potresti abbinarlo ad altre tonalità a seconda dell’effetto che vuoi produrre. Potresti optare per colori più audaci per portare un nuovo scintillio o attenersi a tonalità neutre per preservare l’armonia.

Blu marino per un effetto regale

Il blu marino è un’altra tendenza del 2022 per quanto riguarda il colore della cucina. Naturalmente, questa tonalità scura di blu è un passo audace in contrasto con altri colori neutri. Tuttavia, creerà un ambiente stabile. Inoltre, porterà un tocco di regalità nella stanza.

Ti consigliamo di optare per questo colore se vuoi avere un impatto ma allo stesso tempo essere semplice. Questa particolare tonalità può essere utilizzata per uno stile tradizionale e contemporaneo. In ogni caso, cambierà il modo in cui ti senti in cucina. Non sarà solo uno spazio per cucinare, ma un luogo che ti riporterà a un periodo particolare della storia o che metterà in scena un ambiente ultramoderno. Come probabilmente avrai notato, il minimo cambiamento nel gioco con i colori può influenzare l’atmosfera.

Nero per un risultato minimalista

Il nero è senza dubbio una delle principali tendenze cromatiche nel 2022, in particolare per uno stile minimalista. Tuttavia, è una scelta audace in quanto il colore stesso non si adatterebbe a nessun arredamento della stanza.

Ti suggeriamo di optare per questo colore se la tua cucina fa parte dello stile contemporaneo, in particolare per una cucina total black. Potresti anche combinarlo con altri colori neutri, come il bianco per stabilire un equilibrio, o trame, come il marmo, per formare un ambiente armonioso. In ogni caso, questo colore porterà freddezza nella tua stanza. Va notato che una superficie opaca funzionerà meglio in questo senso. Inoltre, considera l’illuminazione appropriata e pensaci due volte prima di decidere su questa tonalità.

Verde salvia per la tranquillità

Questa particolare tonalità di verde ha un sottotono grigio che la rende più calma. È un colore straordinario quando si tratta di tendenze 2022. Non c’è dubbio che una cucina di questo colore ti terrà aggiornato.

Va notato che questo colore è riconducibile alla natura, portando così freschezza. Questa tonalità si adatterà meglio a uno stile contemporaneo e infonderà calma nell’ambiente. Ti consigliamo di optare per questo se desideri un look moderno per la tua cucina e una sensazione morbida per la sua atmosfera.

Azzurro per un tocco di freschezza

Questa tonalità di colore include più di una possibilità. Potresti optare per un blu tenue o un blu uovo d’anatra. Entrambi andrebbero perfettamente per la cucina, in particolare per uno stile tradizionale.

Se opti per questa tonalità, ti consigliamo di abbinarla a dettagli rosa tenue o oro. Offrono allo sfondo blu un tocco di colore e bilanciano l’ambiente. Indubbiamente, queste combinazioni porteranno freschezza nella tua stanza e ti terranno aggiornato poichè sono neutre e riflettono il concetto principale delle tendenze 2022: la semplicità.