Pavimento cucina moderna: tendenze 2021

hackrea - Settembre 27, 2020 - 0 comments - visualizzazioni 295 - 0 mi piace

Il design della cucina nel 2021 promette di essere molto laconico, senza un’abbondanza di dettagli decorativi e fronzoli. Le aree prioritarie saranno:

  • naturalezza e rispetto per l’ambiente;
  • minimalismo e industrialismo ragionevole;
  • praticità e funzionalità.

Queste condizioni si applicano a tutti gli elementi della cucina nel 2021, senza eccezioni, compreso il design e le caratteristiche del pavimento.

Nel 2020 sono comparsi nuovi tipi di pavimentazione. Per la maggior parte, sono modifiche di materiali che sono già diventati familiari. Questi rivestimenti per pavimenti moderni diventeranno più diffusi nel 2021.

Diamo un’occhiata alle tendenze dei pavimenti per cucine nel 2021.

Tema ecologica nella pavimentazione

Lo stile ecologico continuerà la sua marcia trionfante nel 2021 perché, oltre all’estetica, alla vistosità e al comfort, corrisponde alla tendenza globale dell’interior design. La priorità è data ai materiali più naturali o ai materiali che includono il maggior numero possibile di ingredienti naturali. Parquet naturale, pannelli massicci e ingegnerizzati, laminato, piastrelle di ceramica e gres porcellanato prendono con sicurezza il comando, spostando le piastrelle artificiali sullo sfondo.

Va notato che la preferenza sarà data ai rivestimenti in legno poiché la ceramica è piuttosto fredda con tutti i suoi vantaggi. Per le cucine nel 2021, è preferibile un rivestimento caldo e confortevole al tatto.

Pavimento insolito nella cucina

Il parquet tradizionale lascerà il posto alle opzioni originali di pavimentazione della cucina nel 2021:

  • Pannelli larghi e lunghi. Questo è un ottimo modo per espandere visivamente lo spazio della cucina, quindi la tendenza rimarrà rilevante nel 2021.
  • Parquet invecchiato artificialmente con “difetti”. Graffi, ustioni e crepe di origine umana contribuiscono a creare l’impressione di un elegante antichità. Il compito di “rovinare” il pavimento dovrebbe essere affidato agli interior designer – è improbabile che tentativi indipendenti diano il risultato atteso.

Posa fuori standard di parquet e pannelli

  • L’uso di assi di diverse larghezze per la posa del pavimento nella cucine sarà una tendenza attuale nel 2021. Un simile rivestimento attira lo sguardo, colpisce per la sua sorpresa e affascina per il suo fascino.
  • L’installazione diagonale consente di creare un pavimento cucina originale. Combina in modo ottimale l’estetica con la rispettabilità elegante e amplia visivamente lo spazio della stanza.

Finiture insolite della pavimentazione

  • Parquet grezzo. L’opzione più costosa e dispendiosa in termini di tempo del pavimento della cucina sta guadagnando popolarità con sicurezza. La copertura completa dei pannelli con vernice rende il pavimento un solido monolitico, completamente diverso dal laminato. Tra i vantaggi ci sono affidabilità, estetica, facilità di pulizia e praticità.
  • La finitura ad olio sembra incredibilmente naturale, poiché l’olio che penetra nei pori del legno rivela completamente la consistenza delle fibre. È necessaria una cura delicata per il legno oliato, ma con la varietà odierna di prodotti per la cura questo non sarà un problema.
  • Raschiatura a mano di pavimenti in legno. La raschiatura manuale di un pavimento in legno con uno speciale raschietto, seguita dalla verniciatura, consente di ottenere una superficie strutturata ondulata, sottolineando la differenza tra i pannelli. Il pavimento della cucina apparirà costoso ed elegante.

Pavimenti di colore chiaro

La tendenza principale nel 2021 nel campo dei colori per i pavimenti delle cucine saranno i pavimenti chiari. Poiché le tonalità scure prevarranno nel design degli interni delle cucine nel 2021, un pavimento chiaro enfatizzerà le soluzioni cromatiche insolite e creerà l’illusione svettante.

I designer offrono una soluzione insolita per il pavimento della cucina: un pavimento variegato. Devi usare pannelli di vari toni e sfumature per creare un tale design. Di conseguenza, il motivo risulterà luminoso e voluminoso. Questo design del pavimento è ideale per cucine semplici. Quando si crea un pavimento variegato, sono consentiti inserti a contrasto, che si concentreranno su aree specifiche dello spazio cucina. L’effetto sarà unico se coinvolgerai un designer al lavoro.

Le opzioni di colore dei pavimenti nel 2021 sono impressionanti nella loro varietà:

  • Il pavimento in parquet imbiancato è versatile. Può diventare la base per interni in colori chiari e scuri.
  • Parquet chiaro di quercia, frassino, acero, legno di bambù. Tale pavimentazione ingrandirà visivamente lo spazio della cucina.
  • La finitura grigia è versatile ma funziona meglio per arredi luminosi e oggetti decorativi spettacolari.
  • Il pavimento color miele sembra caldo e accogliente e crea ulteriore volume nella stanza.

Conclusioni

Le tendenze principali per i pavimenti delle cucine moderne nel 2021 sono le tonalità calde e chiare dei materiali, la trama accentuata, la posa insolita del parquet.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *