Pavimento cucina moderna: tendenze 2021-2022
hackrea -

Pavimento cucina moderna: tendenze 2021-2022

hackrea / Novembre 1, 2021 - visualizzazioni 601 - 0 mi piace

Una parte essenziale dell’arredamento degli interni di una cucina è il pavimento. Non c’è dubbio che questo elemento integra le altre unità costitutive e completa il quadro. Pertanto, deve integrarsi nell’arredamento della cucina ed enfatizzare l’atmosfera iniziale piuttosto che rovinare l’immagine. Come per altri elementi della cucina, sono diverse le tendenze che cambiano nel tempo. Se vuoi stare al passo con le ultime idee, dovresti informarti correttamente e adattare l’opzione scelta alla tua cucina.

Vorremmo aiutarti in questo senso. Pertanto, abbiamo preparato un elenco delle ultime tendenze 2022 per il pavimento della cucina. Godetevi l’articolo e lasciatevi ispirare!

Pavimento cucina di tendenza: punti importanti da considerare

Come per le altre tendenze del 2022, il pavimento della cucina presuppone la funzionalità dello spazio e la semplicità della disposizione. Pertanto, si può affermare che il design degli interni delle cucine nel 2022 promette di essere molto laconico, senza un’abbondanza di dettagli decorativi. Le aree prioritarie saranno:

  • naturalezza e rispetto dell’ambiente;
  • minimalismo ragionevole e industrialismo;
  • praticità e funzionalità.

Queste condizioni si applicano a tutti gli elementi della cucina nel 2022, senza eccezioni, compreso il design e le caratteristiche del pavimento.

Nel 2021 sono comparsi nuovi tipi di rivestimenti. Per la maggior parte, sono modifiche di materiali che sono già diventati familiari. Questi moderni rivestimenti per pavimenti diventeranno più diffusi nel 2022.

Diamo un’occhiata alle tendenze dei pavimenti per la cucina nel 2022.

Legno sbiancato per un effetto delicato

Il legno massello è una delle opzioni più applicate per il pavimento della cucina. Può essere posato in diversi modi per aggiungere un punto di interesse alla stanza. Una delle tendenze in questo senso è il legno sbiancato che si ottiene utilizzando una particolare soluzione chimica. Questo stile di pavimentazione funzionerà bene per coloro che amano i colori più tenui per il pavimento.

Ultimamente, inoltre, sono stati utilizzati materiali riciclati ed eco-compatibili in questo senso, che è uno dei concetti alla base delle tendenze 2022. Se opti per questo pavimento, dovresti considerare i seguenti punti:

  • Ci sono vari modelli e colori;
  • Questo tipo di pavimento è facile da aggiornare;
  • Non è impermeabile, anche se particolari finiture sono resistenti all’acqua;
  • La superficie può essere scivolosa.

Effetto invecchiato per uno stile vintage

La caratteristica usata del pavimento è una delle tendenze del 2022. Offre alla stanza un aspetto vintage e crea un’atmosfera particolare. Va notato che andrà bene sia con uno stile moderno che tradizionale, completando gli altri elementi della cucina.

Questo tipo di pavimento si adatterà a colori neutri, in particolare mobili di colore bianco, enfatizzando e bilanciando i contrasti. Ti consigliamo di optare per questo stile se la tua cucina è tradizionale e vuoi mantenere il suo ambiente conservativo. Allo stesso tempo, opta per questo pavimento in una cucina moderna se desideri portare un nuovo concetto nell’ambiente, in particolare i valori vintage.

Piastrelle in cemento per un risultato moderno

Considera le piastrelle in cemento per ottenere un effetto vintage se non ti piace il pavimento in legno. Il risultato sarà lo stesso per quanto riguarda l’ambiente, poiché queste piastrelle sono lucidate artificialmente e sembrano invecchiate.

Inoltre, questo pavimento si adatta a qualsiasi design, soprattutto moderno. Ti consigliamo di considerare questa opzione per gli stili loft. Può sembrare che il tuo pavimento abbia centinaia di anni, ma allo stesso tempo si integra perfettamente con i valori contemporanei. Otterrai un interessante mix di concetti che ti terranno sicuramente di tendenza.

Pavimenti ecologici per un impatto ecologico

Lo stile ecologico continuerà la sua marcia trionfante nel 2022 perché, oltre all’estetica, alla vistosità e al comfort, corrisponde alla tendenza globale dell’interior design. La priorità è data ai materiali più naturali o ai materiali che includono il maggior numero possibile di ingredienti naturali. Parquet naturale, pannelli massicci e ingegnerizzati, laminato, piastrelle di ceramica e gres porcellanato prendono con sicurezza il comando, spostando le piastrelle artificiali sullo sfondo.

Va notato che la preferenza sarà data ai rivestimenti in legno poiché la ceramica è piuttosto fredda con tutti i suoi vantaggi. Per le cucine nel 2022, è preferibile un rivestimento caldo e confortevole al tatto.

Piastrelle effetto legno per un effetto naturale

Esistono diverse tecnologie avanzate per riprodurre sulle piastrelle l’aspetto naturale del legno. Pertanto, molti tendono a considerare questa opzione per quanto riguarda il pavimento della cucina in quanto è più facile da curare. Non c’è dubbio che questo stile di pavimento sia una delle tendenze del 2022 poiché combina la funzionalità delle piastrelle e l’estetica prodotta dall’aspetto del legno.

Inoltre, questo tipo di pavimento influenzerà l’ambiente allo stesso modo del legno, aggiungendo intimità e comfort alla stanza. Ci sono vari design che puoi scegliere in base ad altri elementi della cucina.

Due in uno per un doppio effetto

Ti piacerebbe portare un doppio effetto con il pavimento della tua cucina? Considera due stili contemporaneamente, il che significa due materiali diversi per lo stesso pavimento. Puoi optare per legno e vernice, legno e piastrelle o altre combinazioni.

Inoltre, puoi prendere in considerazione diversi motivi per aggiungere un punto di interesse a una cucina dai colori neutri. Ti consigliamo di optare per questo pavimento se la tua cucina è multifunzionale. Pertanto, è possibile utilizzare diversi tipi di pavimentazione per spazi diversi. Ad esempio, puoi usare le piastrelle per la zona cottura e il parquet per la zona tavola.

Pietra naturale per un risultato naturale

Poiché le tendenze del 2022 enfatizzano la bellezza naturale e fanno riferimento a elementi naturali, un’opzione perfetta in questo senso è la pietra naturale. Il pavimento in pietra naturale  ha un bell’aspetto e aggiungerà autenticità a qualsiasi stile. Considerando il suo colore neutro, si adatterà perfettamente a qualsiasi arredamento della cucina e lo completerà in modo interessante.

Va notato che questo materiale non è così facile da curare ed è costoso. Pertanto, dovresti pensarci due volte prima di considerarlo.

Pavimento in cemento per un effetto industriale

Se vuoi fare impressione ma mantenere le cose semplici, prendi in considerazione il pavimento in cemento. Il suo colore neutro fungerà da sfondo perfetto per altri elementi della cucina. Inoltre, questo pavimento si adatta particolarmente a stili come l’hi-tech o il loft.

Va notato che questo tipo di pavimento non si adatta a tutti gli stili di arredamento. Ti consigliamo di abbinarlo ad una stanza in stile industriale per un risultato perfetto. Tuttavia, può essere utilizzato anche come sfondo per altri tipi di arredamento. Non dimenticare di bilanciarli in modo appropriato in modo che nessuno di questi elementi sopprima l’altro.

Piastrelle diverse per stili diversi

Non c’è dubbio che manterrai il passo con le tendenze del 2022 se prendi in considerazione le piastrelle. Ci sono varie forme e colori tra cui scegliere, basandosi sul quadro generale della cucina. Vorremmo offrirvi alcuni spunti in questo senso.

  • Scommetti sull’eco-friendly. Considera un design ecologico utilizzando materiali e modelli naturali. Ad esempio, puoi optare per la pietra naturale o il granito.
  • Terrazzo alla veneziana. Scegli l’effetto Terrazzo per il pavimento se vuoi fare impressione. Si fa risalire agli anni ’70 e presuppone particelle di vetro e pietra all’interno di un pavimento in cemento.
  • Attieniti al classico. Non c’è dubbio che le superfici in marmo fanno parte delle tendenze 2022. Sono già un classico, il che significa che non possono diventare obsoleti.

Pavimenti di colore neutro

La tendenza principale nel 2022 nel campo dei colori per i pavimenti delle cucine saranno i pavimenti neutri. Dal momento che le tonalità scure prevarranno nel design generale degli interni delle cucine nel 2022, un pavimento neutro enfatizzerà le insolite soluzioni di colore e creerà un’illusione impennata.

Le opzioni di colore del pavimento nel 2022 sono impressionanti nella loro varietà:

  • Il parquet imbiancato è versatile. Può diventare la base per interni in colori chiari e scuri.
  • Il parquet chiaro ispirato a elementi naturali come rovere, frassino, acero, bambù ingrandisce visivamente lo spazio della cucina.
  • La finitura grigia è versatile ma funziona al meglio per arredi luminosi e oggetti decorativi spettacolari.