fr en it
Tendenze piastrelle bagno 2022: materiali, colori ed idee per un risultato fantastico
hackrea -

Tendenze piastrelle bagno 2022: materiali, colori ed idee per un risultato fantastico

hackrea / Settembre 27, 2021 - visualizzazioni 110 - 0 mi piace

Il bagno è una parte costitutiva della casa, il che significa che il suo aspetto dovrebbe agire così e integrarsi nel quadro generale del tuo design d’interni. Siamo sicuri che non vorrai rovinarlo prendendo decisioni rapide quando si tratta dell’arredamento del bagno. Inoltre, hai bisogno di tempo per pensarci e idee da cui trarre ispirazione. Se vuoi essere sempre di tendenza con il tuo nuovo bagno, devi considerare le ultime idee in questo senso. Ed è per questo che siamo qui.

Oggi parliamo di un elemento particolare del tuo bagno: le piastrelle. Che ti piaccia o no, è altrettanto importante. Inoltre, è come l’ultimo pezzo del puzzle per l’aspetto generale di questa stanza. Va notato che il minimo cambiamento in questo senso può influenzare l’aspetto degli altri elementi del bagno e la sensazione che si formano all’interno dell’atmosfera. 

Tendenze dei materiali per le piastrelle da utilizzare in bagno nel 2022

Vorremmo iniziare innanzitutto in questo senso sottolineando che ultimamente sono diventate più popolari le piastrelle di grandi dimensioni, sia per il pavimento che per le pareti. Tuttavia, i piccoli sono ancora utilizzati e non hanno intenzione di diventare obsoleti. Ti mostreremo che entrambi i tipi possono integrarsi perfettamente nello stile del tuo bagno.

Per quanto riguarda i materiali utilizzati in questo senso, ne esistono di varie tipologie tra cui si può optare. Tuttavia, vorremmo sottolineare i principali nel 2022.

Marmo per un effetto elegante

Il marmo è popolare da molto tempo ormai e sembra che non lascerà il palco tanto presto. Questa è una fantastica notizia! Niente arricchirà di eleganza il tuo bagno come solo questo materiale sa fare. Può essere utilizzato sia per il pavimento che per le pareti ed entrambi allo stesso tempo. Inoltre, ci sono vari modelli che puoi scegliere.

Per un effetto più semplice, ti suggeriamo di optare per piastrelle piccole in quanto riequilibrano l’atmosfera. Particolarmente affascinanti sono le piastrelle a squame di pesce che modellano il quadro e donano alla stanza un tocco di morbidezza. Allo stesso tempo, le piastrelle di grandi dimensioni avranno un impatto maggiore. Quando si tratta di colori, puoi attenerti a quelli che ti piacciono, anche se va notato che quelli più caldi sono preferiti dalle tendenze 2022.

Pietra per un passo audace

La pietra ha un effetto impressionante sull’immagine del bagno, in particolare grazie alla sua trama insolita. Se vuoi un effetto simile nel tuo bagno ma vuoi rimanere semplice, prendi in considerazione piastrelle effetto pietra. Allo stesso tempo, se vuoi fare un passo audace e fare una bella dichiarazione, opta per le vere piastrelle in pietra.

Quando si tratta di colore, le uniche opzioni che puoi considerare sono diverse sfumature di grigio. Tuttavia, il minimo cambiamento del sottotono può modellare l’intero aspetto della stanza. Inoltre, puoi considerare piastrelle in pietra che assomigliano a un design in marmo per integrare due concetti diversi nello stesso design.

Legno per un effetto naturale

Poiché una delle tendenze del 2022 è l’aspetto naturale, non c’è dubbio che l’uso di materiali ispirati alla natura ti terrà aggiornato. Pertanto, una delle tendenze principali per quanto riguarda le piastrelle del bagno è il legno. Probabilmente ti starai chiedendo come sia possibile utilizzare il legno in uno spazio pieno d’acqua. La risposta è semplice. Usa legno naturale con una copertura speciale per i luoghi che di solito non vengono toccati dall’acqua e piastrelle effetto legno per gli altri.

Inoltre, considera di combinare questo tipo di piastrella con un altro che ti piace per un’atmosfera armonizzata. Ad esempio, puoi considerare il marmo o la pietra.

Tendenze colori piastrelle bagno 2022

Puoi considerare vari colori per le piastrelle del bagno, a seconda degli altri elementi di questa stanza e dell’effetto che vuoi ottenere. Tuttavia, ci sono sfumature particolari considerate i colori principali in questo senso. Vorremmo condividerli con voi.

Colori neutri per bilanciare l’atmosfera

Se non sei sicuro di quale colore scegliere, l’opzione migliore è quella di scegliere un colore neutro. I colori rilassanti si abbinano perfettamente a qualsiasi stile e armonizzano l’ambiente. Ti suggeriamo di considerare il bianco in quanto è un classico e offrirà al tuo bagno un tocco di freschezza. Allo stesso tempo, un colore così neutro come il nero farà sembrare la stanza più fredda e buia, ma l’eleganza sarà garantita. Va notato che quest’ultimo deve essere combinato con altri elementi del bagno dello stesso colore.

Altre opzioni includono sfumature come grigio, crema, blu tenue, verde rilassante. Se il primo ha un effetto abbastanza stabile sull’immagine, i successivi lo riempiranno di calore e gli offriranno un tocco di nuovo colore.

Colori audaci per un effetto audace

Se non sei impressionato da un effetto neutro, prendi in considerazione colori più audaci. Va notato che non ce un colore particolare che si adatterà in questo senso. Ti suggeriamo di optare per un blu marino per portare la brezza dell’oceano o un verde smeraldo per offrire al tuo ambiente un’eleganza regale. Inoltre, una particolare tonalità di rosa addolcirà l’atmosfera. Va notato che questo colore specifico deve essere utilizzato in particolare per le pareti per non sfocare l’immagine.

Idee di tendenza per rivestire il bagno con piastrelle nel 2022

Poiché abbiamo coperto le basi per quanto riguarda le caratteristiche principali delle piastrelle, vorremmo rivelare ora alcuni dei principali design 2022 per le piastrelle del bagno. Alcuni di loro si attengono ai classici mentre altri portano qualcosa di nuovo. Ad ogni modo, sono tutte idee meravigliose su come completare lo stile del bagno. Tutto quello che devi fare è scegliere quello che sembra adatto al tuo bagno.

Linee nette e superficie ruvida

Queste particolari caratteristiche fanno parte delle tendenze 2022 e sono particolarmente facili da integrare quando si tratta di piastrelle per il bagno. In questo senso, puoi optare per piastrelle simili a mattoni e scegliere qualsiasi colore tu voglia. Certo, sarebbe perfetto se optassi per una tonalità che ti abbiamo fornito.

Va notato che questo design andrà sia per le pareti che per il pavimento. Tuttavia, il pavimento richiede tonalità di colore più scure per una disposizione adeguata e funzionale. Tutto sommato, questo particolare design aggiungerà vivacità all’atmosfera e la arricchirà di nuove forme e colori.

Piastrelle in stile metropolitana per un’immagine armonizzata

Probabilmente hai sentito parlare di questo design che è stato popolare per molto tempo e sembra che non abbia intenzione di diventare obsoleto. Inoltre, si adatterà perfettamente a qualsiasi stile di bagno e aggiungerà un nuovo tocco a qualsiasi arredamento. Va notato che andrà particolarmente bene nei bagni piccoli.

Ovviamente si può optare per il bianco classico e la consueta disposizione delle piastrelle per un ambiente conservativo. Ti suggeriamo di considerare anche altri colori. Puoi anche giocare con le tessere come preferisci e avere una posa unica.

Mosaico per riempire il puzzle

Se vuoi fare impressione con piccoli dettagli, prendi in considerazione un design a mosaico. Riempi la stanza di colori e nuove forme e offrigli un nuovo look. Va notato che questo design si adatta meglio alle pareti e funge da punto di interesse.

Inoltre, puoi percorrere strade diverse in questo senso e scegliere qualsiasi disposizione. Ti consigliamo di rimanere il più originale possibile e il tuo bagno raggiungerà un nuovo livello. A seconda del colore che scegli, puoi portare la brezza dell’oceano o la freschezza della montagna.

Design scultoreo per un effetto industriale o rustico

Questo design non è così comune quando si tratta di piastrelle per il rivestimento del bagno. Tuttavia, il suo aspetto e la sua struttura originali offrono alla stanza un nuovo tocco di colore e modellano l’immagine. Va notato che tali pezzi sono di grandi dimensioni e possono essere installati sia sulla parete intera che in spazi particolari.

Ti suggeriamo di optare per un rivestimento totale con questo tipo di piastrelle se si adatta ad altri elementi del bagno. Al contrario, puoi prenderlo in considerazione per una parete particolare e abbinarlo ad altre piastrelle.

Combinazione eclettica per un doppio effetto

Se il rivestimento monocolore è troppo semplice per te, prendi in considerazione una combinazione di due colori o due design diversi. Naturalmente, puoi scegliere qualsiasi opzione in questo senso. Non dimenticare di prendere in considerazione i nostri suggerimenti per quanto riguarda i colori e i design principali nel 2022.

Inoltre, puoi optare per una terza parte qui che fungerà più da sfondo. Tuttavia, giocherà come una linea di confine e riequilibrerà i contrasti.

Terrazzo

Questo rivestimento è stato particolarmente popolare ultimamente. Il bagno non fa eccezione in questo senso. Mettiamo in chiaro. Il design Terrazzo include una combinazione di marmo, quarzo e altre particelle per una miscela eclettica di materiali e colori.

Considera questo design per l’intero bagno poiché il suo stile semplice ma interessante completerà perfettamente l’arredamento dell’ambiente.

Non limitarti

Se sei arrivato fin qui, significa che stai cercando idee insolite per le piastrelle del tuo bagno. Considerati fortunato perché ti aiuteremo anche in questo senso. Dai un’occhiata ai seguenti suggerimenti e lasciati ispirare:

  • Scegli trame insolite per le piastrelle, in particolare quelle che vanno oltre i bordi delle pareti;
  • Scegli un design complesso e arricchisci con esso l’intera stanza, considerando forme e colori insoliti;
  • Considera un motivo interessante, ma non dimenticare che deve corrispondere all’estetica della stanza.